Facebook rende open-source Litho, il nuovo framework dell'app Android

20 Aprile 2017 22

Una delle problematiche maggiori per gli sviluppatori Android, è sicuramente quella di riuscire a garantire prestazioni e massima fluidità dello scrolling della propria app in qualsiasi contesto di utilizzo. Tutto ciò, è ancora più importante per Facebook che, con i suoi oltre 1 miliardo di utenti mensili su Android, deve riuscire a far girare al meglio la propria app su dispositivi sempre diversi sotto il profilo hardware e software.

Al fine di assicurare un certo standard prestazionale, dunque, da diversi mesi Facebook ha iniziato a lavorare ad un nuovo framework per l'interfaccia utente, denominato Litho, progettato per essere più veloce e più efficiente rispetto al "classico" RecyclerView che, insieme ad altri processi attivi, può talvolta provocare lag visibili durante lo scorrimento.

Per favorire una maggior diffusione di Litho (già utilizzato nelle app proprietarie Facebook, Facebook Messenger, Facebook Lite, e Facebook Workplace) e una miglior ottimizzazione generale delle app Android, il team di ingegneri di Mark Zuckerberg ha deciso di rendere open source e disponibile per tutti gli sviluppatori Android il nuovo framework.

Nel caso in cui voleste dare un'occhiata al codice per la vostra app e ottenere maggiori informazioni su Litho, vi lasciamo dunque al post sul blog Facebook Code e alla pagina dedicata presente a questo indirizzo.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Phone Strikeshop a 589 euro oppure da Amazon a 649 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
qandrav

ne hai zittiti tanti? aghahahahahah ah beh allora sei un vero fi go

ti ripeto, il semplice fatto tu difenda fb ti qualifica come un emerito co glione, il fatto che tu non te ne renda conto è solo la prova oggettiva di quello che sei

Luca

Gomblotto! Ho letto su tzetze che se usi quel framework diventi un reptiliano

Francesco Venturini

Non ho letto bene di litho, ma react (come bootstrap o angular) sono tolamente free anche per commercial application

Matteo

Cosa avrebbe di così complicato l'app di Facebook? Crittografia pesante? Ma dai.
A parte che sviluppare "un'applicazione complicatissima" per dispositivi dalle risorse limitate è già un grosso sbaglio dal punto di vista ingegneristico, la loro app principalmente CRUD fa... Che lo faccia in event stream o request-response poco importa. Il gran lavoro è server side.
L'app di FB ciuccia batteria come nessun'altra ed è pachidermica (dopo una settimana ha tranquillamente tra 500 MB e 1 GB in cache).

Resta il fatto che discutendo in questo modo di mobile development, con il palese background da back end, ci fate davvero una magra figura.

Matteo

Considerando la licenza d'uso che ha non è proprio una "donazione" :)

Francesco Venturini

Magari avresti citato gli AWS invece di S3!! Continua a ridere che io piango per la tua arroganza....vai studia cos'è un container, un microservizio, come 1000 altre cose che faccio ogni giorno, altro che 50enne, e fatti un giro nel software delopment moderno e poi forse puoi parlare con me! Ne ho zittiti talmente tanti come te, ma a voce o magari senza scrivere "ahahaahahahahaah". O forse ne sai qualcosa e ti piace solo fare lo spaccone per fare il figo in qualche colloqui. Passo e chiudo...

qandrav

ahahahahah come volevasi dimostrare non hai capito ancora nulla.
storage in cloud? ahahahahahahaha dai ripigliati, secondo te amazon fa solo quello?

"vedi quello che c'è dietro grandi applicazioni distribuite, "

AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAH muoio dal ridere, questa sembra veramente una frase da 50enne ahahah sembri quelli che mandano i buongiorni su whatsapp

qandrav

"A me l'app va fluida"
ahahah allora non hai alcuna idea di cosa significhi "fluida"

" Forse perchè la rete che ho a casa o per strada a Roma lo è altrettando? Non so."
vedi? non sai nemmeno tu le cose eppure pontifichi manco fossi un espertone

amazon e-commerce? lol non sai nemmeno cosa siano gli s3, io invece li uso da anni quindi di nuovo ribadisco taci che non sai una mazza di questo ambito, torna a divertirti a vedere i video dei 40enni sul tuo fluidissimo android top di gamma.

non è che se ti metti a citare ibm/intel o altri cambia qualcosa, è evidente la tua totale ig nora nza eppure continui a sparare frasi sperando di risultare un espertone LOL

Francesco Venturini

Si continua pure con le offese da ritardato quale sei, vedo che tu hai portato dati a favore della tua tesi. Sai solo sparare a zero.
A me l'app va fluida, forse perchè ho telefono performante? Forse perchè la rete che ho a casa o per strada a Roma lo è altrettando? Non so.
Facebook colosso dell'IT? Certo! Vatti a vedere pure cosa fa anche in ambito server con Open Compute Project e come tutti gli altri BIG li st stanno seguendo.
Continua a fare il figo "NO SOCIAL", magari sei uno di quei salamotti che pensa che amazon è solo un e-commerce non un altro colosso dell'IT che innova. Sei rimasto ad Intel e IBM bello, datti una svegliata

qandrav

"Falla un app complessa come facebook, voglio vedere che tiri su..."
ancora con sta frasettina da bimbo delle elementari?

Come ca volo pensi sia possibile che un singolo utente riesca a realizzare un'app a cui hanno lavorato centinaia di ing?
Usi quella frase perché non hai alcun argomento valido; e ti ripeto, difendendo fb ti rendi solo rid i colo.

fb colosso dell'IT? AHAHAHAHAHHAH questo chiarisce definitivamente la tua preparazione tecnica e la tua conoscenza dell'ambito informatico

snke

La dice lunga solo il fatto che ci siano millemila wrapper sul play store come alternativa a quella ufficiale! Quelli si che pubblicano su github come dici tu! E soprattutto nel mio piccolo, quando posso, il mio contributo agli sviluppatori lo do sempre

Cristian P.

Ho capito! Visto che non riescono a fare un'applicazione decente vogliono far andare da schifo tutte le altre in modo da non sfigurare più

Francesco Venturini

Difendo un colosso dell'IT che, al contrario di tanti altri, pubblica spesso e volentieri il suo codice e i suoi framework usati da migliaia e migliaia di piccoli DEV. Come twitter con bootstrap e google con angular. Falla un app complessa come facebook, voglio vedere che tiri su...

N5X_ita

confermo: ho potuto rimuovere anche Messenger così.

qandrav

a voi cosa? ma lo sai quanto guadagna fb?
vai a divertirti col tuo amico mark su github...

meccanismi di sicurezza e crittografia? lol non sai nemmeno di cosa parli probabilmente... ma la cosa più divertente è che tu perda tempo a difendere fb.

sono il primo a sostenere i piccoli devs, ma giustificare fb è veramente da folli

Francesco Venturini

Ve la farei fare a voi un app che sia 1/10 complicata come quella di facebook, che deve gestire non si sa la quantità di dati oltre a meccanismi di sicurezza e crittografia! E vorrei anche vedere i vostri repository di github e quanto donate alla comunità. Questi innovano su ogni campo, ci hanno donato React ect ect...e poi arrivate voi che siete i più fighi...

qandrav

si quella è leggermente meglio o comunque decente

Daniele

Io da una settimana utilizzo Facebook Lite.. Un po' più bruttina esteticamente e ha qualche leggera castratura di funzioni, ma consuma un decimo della batteria del client di Facebook normale ed è più leggera e reattiva.

qandrav

e pure su wp8.1/w10m ha sempre fatto schi fo...
a parole sono bravissimi quelli di fb, ma non sono manco in grado di fare un'app decente per se stessi

Anto.b93

Anche su iOS non è delle migliori eh

qandrav

leggendo l'articolo ovviamente sembra una cosa positiva, peccato siano anni che l'app fb su android sia una delle peggiori e continua a rimanerlo...
d'altronde è fatta per raccogliere quanti più dati possibili..

Francesco

RecyclerView ...bei ricordi :°)

LG V30 è lo smartphone 2017 da battere? | Recensione

Huawei Mate 10 PRO: Kirin 970, 6" 18:9 e doppia cam LEICA a 849 euro | Anteprima

Guida Acquisto Smartphone Xiaomi: garanzia, limiti e potenzialità #report

Personalizzazione Android ottobre: Action Launcher protagonista | Video