Microsoft vende smartphone Android anche in Cina: Xiaomi Mi 5s

19 Aprile 2017 50

Qualche giorno fa vi avevamo segnalato la notizia per cui Microsoft inizierà presto a vendere smartphone Android nei propri negozi fisici statunitensi (Samsung Galaxy S8 e S8 Plus: QUI e QUI tutti i dettagli); un'iniziativa analoga è stata attivata anche in Cina, anche se le modalità sono leggermente differenti.

Lo smartphone in oggetto non è il flagship di Samsung ma quello di Xiaomi, il Mi 5s, presentato lo scorso autunno e in procinto di essere rimpiazzato dall'appena presentato Mi 6. La società cinese e Microsoft hanno un rapporto di collaborazione piuttosto longevo ormai, da cui è scaturita una ROM basata su Windows 10 Mobile per il Mi 4 e una versione Windows di Mi Pad.

In ogni caso, Mi 5s è in vendita presso la versione cinese del Microsoft Store, con entrambe le opzioni di configurazione (4GB+64GB o 6GB+128GB) e diverse colorazioni, con prezzi che variano da 2.299 a 2.599 renminbi (311 - 351 euro). Come per Galaxy S8, verranno preinstallate alcune app Microsoft, tra cui Office, Outlook e Skype.

Microsoft sta adottando la strategia di vendere smartphone Android con i suoi servizi precaricati senza troppe fanfare, ma aggredisce mercati importanti come quello statunitense e quello cinese. Chissà se prima o poi toccherà anche all'Europa?

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 488 euro.

50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mic-chrome

anch'io dubito. la mia era una provocazione. sono 2 aziende che negli ultimi anni ne hanno combinate di tutti i colori a livello commerciale.

Chemical Whales

Sbagli di grosso. MS non è mai andata così alla grande :)

Francesco Renato

Ti sfugge che in questo caso il software non lo vende ma lo installa gratis sui telefonini con la speranza di venderlo dopo sui PC dello stesso utente. Il problema di MS è che la vendita di windows e di office diventa sempre più difficile perché l'aumento di potenza dei PC è ormai modesto cosicché gli utenti non avvertono più la necessità di passare alla versione più recente, bisogna quindi cambiare modello di business.

Andrej Peribar

Infatti io specificavo proprio quello.
Vendere SW è vendere licenze, vendere servizi è vendere servizi.
MS ha sempre venduto licenze, nadella è lì per cambiare questo.
Poi se la intendevi in maniera trasversale, ok ti sei spiegato, ma considerando che MS sta migrando (o provando a farlo) proprio tra i due business, sarebbe meglio non "generalizzare" :)

Vive

HTC 8X, era bellissimo lo avrei preso subito con Android, con WP se lo sono filati in pochi perché "i lumiaaah" (e fu cosi che i consumatori e MS uccisero la concorrenza in WP)

lore_rock

Vendere software non é solo farti pagare office ma guadagnare da servizi in altri modi tra cui stipulando accordi commerciali, abbonamenti o pubblicità.
Se qualcuno ti da cose gratis vai tranquillo che guadagna da altre fonti altrimenti fallisce.

Andrej Peribar

Il problema è proprio che non riesce a svincolarsi dalla vendita di soggetti, in un mercato, quello moderno dove c'è chi te lo da gratis (come banale costo intendo).
Il problema di MS è infatti windows.
Questa è l'unico motivo per cui hanno silurato Ballmer e messo nadella.
Slegare il business model dalla vendita dei SW.

Andrej Peribar

Dici che due delle aziende che hanno meno intuito per il mercato consumer possano produrre qualcosa?!
Dubito.

faber80_

dove sta la massa degli introiti

marcoesseBg

si ok ma il potere dove sta'?
dove si comanda, o dove si caxxeggia?

faber80_

a quanto pare l'emulazione delle app di android risultava pesante per il sistema. In ogni caso hanno tagliato tutto e puntato sulle altre due ipotesi. Contenti loro...

Seraph84

infatti...mentre portare le app degli altri due OS sul proprio secondo me era molto migliore...perché alla fine W10M è valido come sistema ma mancano le app...ergo se dai modo agli sviluppatori di scrivere app per android e di pubblicarle COME SONO sul tuo store, lo fanno!!! poi ci deve pensare il SO a dirottare tutte le chiamate ai servizi Google a quelli MS...

giangio87

Non fa nulla che non farebbe una qualsiasi software house, ma qui sembra che MS sia in crisi...

faber80_

ms su pubbliche amministrazioni e mondo professionale non ha nulla da temere, ma il mondo punta veloce al mobile, non per nulla ormai i device mobili connessi hanno superato quelli fissi....
il desktop sarà sempre più di nicchia, non siamo più negli anni '90 dove ti serviva un tower per scrivere 2 cose e guardare internet...

marcoesseBg

dipende dai punti di vista,
googlata:
"Microsoft, la UE ostaggio dei suoi software. Così i governi si sono consegnati alla multinazionale"

faber80_

a parte che stiamo parlando di una percentuale infima rispetto i miliardi di device con gapps preinstallate, quindi a google non credo importi più di tanto. In un'ottica futura, sempre che prenda piede, forse, ma per ora (e per i prox anni) non vedo nessun "balzo" delle ms app.
Inoltre una volta che l'utente non trova le gapps.. se le installa comodo dal play store..
Niente di più, niente di meno.

faber80_

che poi ms ha 3 "strategie" (per ora):
1. UA (ce ne vorrà tempo)
2. x86 su arm (tutta da valutare come prestazioni)
3. infiltrare, per disperazione, le app/servizi negli altri s.o. (questa news)

e quest'ultima fa perdere importanza alle prime due opzioni, perchè solidificherà gli altri due ecosistemi.

mic-chrome

Mamma mia al peggio non c'è mai fine. Microsoft e HTC potrebbero unire le menti dei loro commerciali. Potrebbe venire fuori una bella cosa.

faber80_

"vendere smartphone Android con i suoi servizi precaricati"
una scelta che risale a wp8, dove si son guardati all'ennesima furibonda riunione sulla rodmap mensile... ("Signori, molliamo tutto, store, mobile e nokia, ormai il c.. ce l'hanno fatto a strisce, puntiamo sulle app e creiamo un futuro s.o. desktop-mobile, sperando che tra 10 anni frutti qualcosa")...

Peppesale

peggio dell'insegna
Pizzeria dal cinese a Mosca

pietro

si senzì' ombra di dubbio, solo che è inverosimile che microsoft cannibalizzi google vendendo smartphone android, è a questa parte del discorso che mi riferisco

Mario I/O

Non a caso si chiama Micro-soft e non Micro-hard.

Simone

Ok ho riletto ho sbagliato alcune cose ma non vedo dove mi sto togliendo mattoni.
Secondo me vedremo tanti altri dispositivi "Microsoft Edition"

lore_rock

Per me é una delle ragioni

lore_rock

Perché fa quello per cui é nata ovvero vendere software?

pietro

prova a rileggerlo per bene, sicuramente te ne rendi conto da solo. Stai alzando il muro tirandogli i mattoni da sotto.

Carlo

e poi dite che per il mobile non ci sono i prodotti!!!1! :P

Andrej Peribar

Embrace, Extend and Extinguish

... it's Microsoft.

commercialmente fanno bene

Seraph84

Mah...iniziative un po' "strane" per entrare nel capo nemico dall'interno dato che la via alternativa non ha dato i suoi frutti...IMO, almeno inzialmente, sarebbe "bastato" trovare un modo per far girare le app android su W10M...poi una volta che lo store è popolato e lo share c'è, "costringi" gli sviluppatori a convertire le app in UWP...secondo me sarebbe stata una strategia più azzeccata...sicuramente più che buttare alle ortiche tutto il mercato lumia, l'investimento in nokia ecc ecc....

misano

Installano solo app inutili, office corre il rischio di essere utile e quindi non lo installano !

iclaudio

vabè ..negli store che se vendono se non vanno piu i piastrellati? qualcosa tocca pur fare :D

Simone

Mi fa più piacere se prego cosa c'è che non va

Simone

Questo è possibile

Crowley

Microsoft cade sempre più in basso ahah

pietro

Onestamente il discorso fa acqua da tutte le parti

Vive

Mi stupisco di come Asus non faccia ancora parte di questo accordo, di solito quando si tratta di apps preinstallate sono i primi.

Santo33s

E non venderà nulla come al solito

Simone

Imparziale, non succederà mai.
Android è "Open Source", Google non guadagna con Android ma con le loro app, Android senza quelle è inutilizzabile e quindi Google applica royality e tassazioni esorbitanti.
Quello è il loro core business.
Microsoft sta cercando di distruggerlo, costruendo Delle "controparti".
Office sostituisce Google Suite, SwitfKey è una tastiera perfetta, Cortana è molto meglio di Google Now se integrato, poi c'è OneDrive... Etc...
Cortana permette già di interagire tra telefono Android e Windows.
Inoltre ci sono già API che permettono di far collaborare app Android con PC Windows 10, quando il progetto sarà terminato...
Non è finita, Microsoft ha 200 brevetti di Android e passa importantissimi ed essenziali, di media ogni Android venduto Microsoft guadagna 5€...
Microsoft sta facendo queste "Microsoft Edition" semplicemente sfruttando i loro brevetti che concedono gratuitamente.
Sono già riusciti a far togliere a Xiaomi Google Now e farlo sostituire con Android, quasi tutti gli altri device top gamma montano nativamente app Microsoft.
Il top arriverà quando Microsoft farà una variante di Android by Microsoft con tutte loro app e perfetta integrazione con Windows 10.
Google non avrebbe più introiti, e quindi puff... Deve ricorrere ad un rimedio.
Quale? Tassare Android? Renderlo non-op?
In ogni caso ci sarebbero rivolte da parte degli OEM etc... Insomma, un casino...

vincy

piu simile vi è l'infezione sistemica.
Piu simile si muore.

riccardik

La tocchi piano insomma

StriderWhite

Non mi è venuto in mente nulla di più simile... :D

vincy

Potevi essere piu buono...
Paragonarla ad una grave patologia.

Vetro

Come nel caso del Galaxy S8, penso che l'intento sia, molto banalmente, quello di invogliare la gente a entrare nei negozi Microsoft. Qui, un gentile operatore configurerà il telefono (magari anche per questo le applicazioni MS non sono preinstallate) e mostrerà come è facile e comodo far lavorare in sinergia lo smartphone Android e uno degli splendidi prodotti della gamma Surface esposti proprio accanto.

StriderWhite

un po' come la "fascite necrotizzante", che ti divora dall'interno! :D

Gieffe22

Lol

steek

se non puoi batterli allora sconfiggili da dentro.

fr16_reda

Windows 10 mobile si, se non accade un miracolo, fallirà, ma Windows 10 su mobile ha un futuro, che dovrebbe essere un Windows 10 desktop/cloud per arm, ma non credo che sarà destinato al consumer. Sarebbe molto bello se Microsoft e Google si alleassero per creare sistemi operativi più completi possibili, ma è poco probabile che accada.

SONICCO

xiaomi m i5s microsoft edition!!1!1

Imparziale

Quando google e microsoft decideranno finalmente di collaborare ed integrare android con windows, tramite notifiche gestione delle chiamate e sincronizzazione, per la concorrenza sarà la fine. Ma chissà se mai accadrà una cosa del genere, entrambe le aziende sono ancora impegnate in un vano tentativo di fare mobile e desktop (windows mobile è quasi fallito, chrome os non se la passa invece tanto male).

Danny #

Mercati "aggrediti" con forza sovrumana...

Recensione OnePlus 5: lo smartphone Android più potente

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Recensione Sony Xperia XZ Premium, il primo con display 4K HDR