Xiaomi Redmi Note 4 Global Version | Recensione

11 Marzo 2017 864

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Onestamente, quando devo recensire un telefono destinato esclusivamente al mercato cinese non sono mai troppo contento. Appartengo, infatti, a quella categoria di utenti che preferiscono avere uno smartphone già completamente operativo non appena viene tolto dalla scatola senza perdere tempo in tanti settaggi od operazioni particolari.

Se uno smartphone non è pensato per il nostro mercato c’è poco da fare: occorre installare i servizi di Google, eliminare applicazioni locali oppure cercare in rete qualche ROM già bella e pronta. Dopo aver fatto queste operazioni, comunque, ci si ritrova spesso uno smartphone di ottima qualità pagato decisamente meno.

Xiaomi è uno di quei produttori cinesi focalizzati principalmente sul mercato interno. Produce ottimi telefoni venduti a prezzi molto competitivi ma, come detto, in caso di acquisto diretto dovrete perderci un po’ di tempo per ottimizzarlo al meglio.

Redmi Note 4 è in vendita già da qualche mese, inizialmente era dotato di un processore MediaTek X20. All’inizio del 2017 è arrivata anche la versione dotata dello Snapdragon 625 di Qualcomm. La Global Version che ho provato viene venduta a 205 euro in tre varianti di colore, supporta anche la banda 800MHz in 4G ed è basato su MIUI 8.1 stabile, completamente in Italiano e con tutte le applicazioni di Google.

DESIGN, MATERIALI ED ERGONOMIA

Il Redmi Note 4 non è proprio il massimo da punto di vista del design, parere del tutto personale, ma è decisamente concreto. Si impugna abbastanza bene anche se le dimensioni ed il peso di fanno sentire. Per facilitare l’uso con una sola mano possiamo effettuare uno swipe sui tasti funzione (retroilluminati) che ci permette di ridurre l’interfaccia.

Lateralmente ci sono i tasti per la regolazione del volume, il tasto di accensione ed il cassettino estraibile per le SIM card, una in formato micro ed una nano. Alternativamente, sacrificando lo slot “nano” possiamo inserire una microSD per espandere i 32GB di memoria integrata. Sulla parte inferiore ci sono lo speaker di sistema, abbastanza potente e privo di distorsioni durante l’ascolto di musica o conversazioni in vivavoce, il microfono principale e la porta USB, ancora di tipo “micro” ma con supporto OTG.


Sulla parte superiore ci sono il secondo microfono, il jack audio ed un comodo trasmettitore ad infrarossi che ci permette di utilizzare lo smartphone come un telecomando tramite l’apposita applicazione. Sul retro, a filo con la scocca. ci sono una fotocamera da 13 megapixel con apertura f/2.0, messa a fuoco a rilevamento di fase e doppio flash LED ed un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, sempre rapido ed affidabile.

Anteriormente, infine, ci sono i sensori di luminosità e prossimità, un LED di notifica RGB, i tre tasti funzione ed una fotocamera da 5 megapixel, sempre con apertura f/2.0.

SNAPDRAGON 625, BATTERIA DA 4100MAH ED UN GRAN BEL DISPLAY

Interessante anche la dotazione hardware di questo Xiaomi Redmi Note 4. Il processore è un collaudato Snapdragon 625 con GPU Adreno 506 supportato da 3GB di memoria RAM LPDDR3 che permettono di far girare senza nessun tipo di rallentamento sia l’interfaccia che le applicazioni. Ottima anche la navigazione web affidata ad un browser web personalizzato anche se preferisco utilizzare Chrome. I giochi più impegnativi dal punto di vista grafico riescono ad essere giocati con framerate abbastanza elevati. Il tutto senza particolari surriscaldamenti, cosa molto importante.


Lo Snapdragon 625, oltre ad assicurare buone prestazioni, è anche decisamente efficace dal punto di vista dei consumi. E proprio l’autonomia è uno dei punti di forza di questo smartphone. La batteria integrata da 4100mAh, infatti, riesce a farci concludere una giornata di uso intenso senza nessuno problema superando le 5 ore di display attivo. Con utilizzo più moderato possiamo anche utilizzarlo per molte ore del giorno successivo. All’occorrenza, non manca un sistema di risparmio energetico.

A completare la dotazione hardware di questo device, il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n dual band, Bluetooth 4.1, ricevitore GPS assistito con GLONASS e Radio FM. Manca l’NFC. La parte radio (Dual SIM Dual Standby) offre anche il supporto alla banda 800MHz in 4G. Ottima la ricezione e confortevole anche la qualità audio in capsula.


Sempre in tema di punti di forza vi parlo del display, un IPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD ed una densità di 403ppi. Colori ben bilanciati ed un’elevata luminosità sono le caratteristiche principali di questo pannello che si vede anche molto bene all’aperto grazie ad un efficace trattamento oleofobico del vetro anteriore. Tramite impostazioni possiamo regolare la temperatura ed attivare una modalità di lettura per affaticare meno gli occhi.

ANDROID 6.0.1 CON MIUI 8.1 GLOBAL

Il sistema operativo è Android in versione 6.0.1 con MIUI 8.1, un’interfaccia utente molto personalizzata ma che permette anche all’utente ampie possibilità di personalizzazione. Questa versione internazionale supporta anche gli aggiornamenti in modalità OTA.

Molto interessanti sia la possibilità di creare un secondo spazio virtuale protetto da password o da riconoscimento delle impronte, per avere una sorta di “secondo telefono”, sia la possibilità di clonare le applicazioni in modo da poter utilizzare, ad esempio, due account Facebook o Whatsapp. E’ anche presente il doppio tap per attivare il display, un tasto flottante che replica alcune funzionalità, un applicazione per gestire ed ottimizzare il device ed un’area bambini per limitare l’uso del telefono a determinate applicazioni.

FOTOCAMERA DA 13 MEGAPIXEL

Personalizzata anche l’interfaccia della fotocamera che offre tante impostazioni e diverse modalità di scatto. I video possono avere una risoluzione massima Full HD a 30fps e possono essere anche registrati in time lapse o slow motion. Divertente la funzione che prova ad indovinare l’età del soggetto inquadrato (mi ha dato 7 anni in meno… bene).


Considerando la fascia di prezzo di questo smartphone, le foto hanno sicuramente una qualità più che sufficiente. In condizioni di illuminazione ottimale si riesce a raggiungere un buon livello di dettaglio anche se non manca un po’ di rumorosità diffusa. L’HDR riesce a compensare al meglio l’esposizione ma va attivato manualmente.

Soddisfacenti anche le macro ed i video che risentono comunque dell’assenza di un sistema di stabilizzazione. I limiti di questa fotocamera emergono quando le condizioni di illuminazione diventano più difficili. Di qualità sufficiente le foto ed i video catturati tramite la fotocamera anteriore.

CONCLUSIONI

Come facilmente immaginabile, questo Xiaomi Redmi Note 4 Global Version mi è piaciuto. In modo particolare ho apprezzato la qualità costruttiva, le prestazioni e la durata della batteria. Meno l’ergonomia e l’impossibilità di utilizzare entrambe le SIM in caso decidessimo di espandere la memoria integrata.

Rapporto qualità/prezzoSnapdragon 625AutonomiaDisplay
Assenza NFCSlot condiviso SIM2 o microSDErgonomiaVideo non stabilizzati

VOTO: 8.4

Xiaomi REDMI NOTE 4 Global Version 3GB/32GB è in vendita su Honorbuy al prezzo di 205 euro. Sconticina ha messo a vostra disposizione un coupon sconto “sconticina5”.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 250 euro.

864

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio B.

Il 4x non ha la banda 20

Pietro8

Scusa ma la versione internazionale in cosa si differenzia dalla global, solo nella rom e le bande?

Marco

Ciao,
come caratteristiche sono uguali, solo che la global version ha scatola in inglese e caricatore europeo.

Ingorante

Ma tra questo XIAOMI REDMI NOTE 4 Global (o international) Version e XIAOMI REDMI NOTE 4X ci sono differenze o si tratta dello stesso smartphone?

Vinicio Muchador

Tra la fotocamera di questo è quella dello xiaomi mi4 ci sono grandi differenze?

Elektrosphere

ma confrontato con Asus Zenfone 2 Laser e Samsung Galaxy S3, le foto sono migliori o peggiori?

R41

https://uploads.disquscdn.c...

R41

Più ch accettabile.
Samsung non è certo una pietra di paragone affidabile in campo Android né per velocità né per fluidità.
Questo invece anche se è un telefono entry level è veloce e non si impunta mai, anche il sensore delle impronte è molto veloce e preciso (forse più veloce di iPhone).

R41

https://uploads.disquscdn.c...

R41

Più che accettabile, è molto veloce e senza lag, altro che Samsung che certamente non è il riferimento per la velocità e la fluidità in Android.
Velocissimo anche il lettore di impronte, non perde un colpo, anche se quello di OnePlus 3 è ancora più veloce (anche di quello di iPhone).
Anche io ho iPhone come telefono principale (un 7 Plus). Allego una foto dei due terminali affiancati fatta da un iPad Air 2

Ludovica Lazzari

Io l ho comprato su toc2 versione internazionale ed ha la radio

Fraff

Come ti trovi con il touch screen? Io ho iphone e ogni volta che passo ad Android se non è un samsung di fascia alta rimango molto delusa dal tipo di touch screen. Mi sai dire se è accettabile?

Francesco

E' una misura, prendi il righello e verifica!

Cristian Carallo

No, microfono ok. Comunque io ti sto parlando di una sensazione proprio minima riscontrata tra l'altro anche sul Meizu M3 note di un mio amico e su altro device. A questo punto credo sia normale. Per il tuo problema potrebbe anche essere un problema relativo a WA, prova a reinstallare. Con le chiamate come va?

Dakota

No, è identico.. io ho un problema col microfono invece, molto sottotono negli audio su WA quando c'è un po di rumore di fondo..

Cristian Carallo

Ciao, anche io ho il Redmi note 4 global, se posso vorrei farti una piccola domanda. Anche a te il tasto power risulta più molle di quelli volume?

jacker

arrivare oggi.. Redmi Note 4x 32gb Snapdragon 625 .. Global Stable ROM e OTA .. su Nextbuying + coupons $5 .. totale 163 euro

jacker

Grazie

Dakota

non te lo so dire, io andrei di Snap sempre e comunque :)

jacker

Redmi Note 4 Snapdragon 625 ( Note 4x ) VS 4GB RAM 64GB ROM Redmi Note 4 MTK Helio X20 ?? tutti Global ROM su Nextbuying

Silvia Vicari

Anche nel mio

Dakota

Quando fai gli audio su WhatsApp non è metallica la voce? Nel mio, versione internazionale, si..

Dakota

io ho il Note 4 internazionale nero e mi trovo benissimo! ma veramente! batteria eccezionale, nero è molto bello. Prestazioni molto molto buone. Ricezione davvero ottima! 4G sempre e prende bene il wifi. Fluido. MIUI fantastica, sul serio. Ho solo 2 pecche: fotocamera un po sottotono e il microfono un po metallico negli audio di whatsapp.. nelle chiamate, non so per quale motivo, è molto più naturale

Gianluca Novi

Molto molto buona secondo me.

davide3012

Cosa ti ha spinto a prendere questo invece del p2, dato che dimensione e soc siamo la....
Il p2 in più ha NFC, display s amoled, speaker amplificato, registra video in 4k e fhd a 60 FPS, tasto fisico...

davide3012

Com'è l'audio?? In capsula e da altoparlante ...

davide3012

Sono indecisissimo tra questo è il Lenovo p2.... Ke mi consigliate considerato che quest'ultimo su Amazon si trova a 249??

Gianluca Novi

Arrivato, fantastico: velocissimo, molto fluido, la batteria dura un giorno e mezzo...i tempi di ricarica non sono bassi, circa 2h e mezza, ma vale ogni centesimo speso. Banda20? Sinceramente non me ne sono accorto eh ho girato parecchio, passando da zone rurali a centri cittadine, sino al mare..Acquisto consigliatissimo! Dal G3 a questo ho cambiato vita!

Yuto Arrapato

nougat arriverà?

R41

preso come muletto, messo a fianco all'iPhone 7 plus lo schermo è più piccolo, non sembra 5.5" ma 5.3-5.4 al massimo

Carburano

ci sono i nuovi coupon per il redmi 4 pro grey internazionale.

lostinjericho

Ogni tanto ci sono i flash sale su gearbest... Due gg fa era a 127 euro...mi sono mangiato le dita!

PlugAndPlay

ma come hai fatto a prenderlo a un prezzo così buono? perche lo trovo sui 200

Carburano

Purtroppo sono esauriti... ora c'è solo quello non global a 137

lostinjericho

No, a 155 ho preso il 3gb ram 32 rom con Snapdragon 625, versione gold. Arrivato già pronto all'uso con global, italiano, Playstore e ota.

PlugAndPlay

ma 163€ per il redmi note 4pro Global non lo trovo

PlugAndPlay

cosa c'è che non capisci nella frase in cui scrive "..cerco un 5.5 pollici"?

PlugAndPlay

a 155€ e' sicuramente da 2gbyte,peccato

lostinjericho

Ha un rapporto qualità prezzo impressionante! Mai avuto uno smartphone così equilibrato, fa tutto e lo fa molto bene!

Jon Snow

Io in questi 5 giorni l'ho dovuto ricaricare solo una volta, esclusa quella appena mi è arrivato. E ho ancora 40%.

Daniele Acerbi

Si, non sono neanche da paragonare.

Edoardo Parioli

Guarda se uno considera i Megapixel vince il Note 4 ma questo non è un fattore decisivo ai fini di un giudizio riguardante la qualità di una fotocamera. Sai benissimo che la differenza vera e propria la fanno i sensori alla fine e quelli dell'Iphone 6, sebbene sia terminale più anziano di ben due anni, penso siano superiori a quelli del Note 4. Oddio la differenza magari non la si nota nemmeno tanto alla luce, ma in condizioni di buio e/o scarsa luminosità viene fuori la differenza (anche se la superiorità dell'Iphone non è schiacciante, anzi... Migliore giusto di poco perchè ripeto, parliamo sempre di un confronto tra un terminale del 2014 contro uno del 2016). Ma tutto sommato Alessandro, nonostante queste considerazioni, non mi sento di dirti di preferire un Iphone 6 rispetto ad un Note 4. A livello di usabilità generale ci vai solo a guadagnare: tralasciando il discorso fotocamere, avresti un guadagno in tutto il resto (batteria, schermo, processore, ecc....)

turbognu

Sulla velocità di connessione non c'è molta differenza (ma il 4g su banda 20 mantiene comunque un vantaggio), anche se la velocità non dipende tanto dalla frequenza portante quanto dall'ampiezza di banda che l'operatore ha a disposizione su quella portante.
La presenza della b20 è utile quando sei in ambienti con copertura non ottimale, magari lontano da stazioni radio base o all'interno di edici. In questi casi la differenza non sta tanto nella velocità della connessione, ma nel fatto che uno riesce a connettersi (magari a velocità ridotta) e l'altro no. Un'altro caso è quando ti trovi in ambienti affollati con molti utenti connessi (concerti, fiere, ecc...), anche qui averla o non averla può fare una bella differenza.

riassumendo, la banda 20 non è strettamente necessaria, ma in condizioni particolari può fare la differenza tra l'avere la connessione o non averla proprio.

Gianluca Novi

Si, ok, ma il mio ragionamento è diverso: non credo ci sia troppa differenza tra navigare su frequenza 800mhz in 4G piuttosto che in HSPA+.. anche a livello puramente teorico infatti, la massima velocità in download della "banda20" è di 75mbs in download, contro i 42mbs della HSPA plus...una differenza secondo me impercettibile per l'utilizzo quotidiano.

turbognu

la banda 20 è utile con tutti gli operatori perchè è quella che garantisce la maggiore copertura in ambienti indoor o rurali, grazie al fatto che la frequenza portante più bassa garantisce una minore attenuazione del segnale.

Marco Viano

global developer (multi-Italiano) global stable (ENG-CHI)

Gianluca Novi

Capito

SamBeOne

sono ancora fedele al redmi 3 da 5 pollici, per ora. Non riesco a convincermi del passaggio ad un 5,5.

Gianluca Novi

Capisco..quindi tu hai questo 4X preso da GS? In effetti la misura ideale anche per me è un 5-5,2"... ho ordinato il 4X perchè come rapporto qualità prezzo è ottimo e in più provengo da un altro 5,5", cioè LG G3. Grazie per le info.

SamBeOne

per l'uso che faccio spesso disattivo addirittura il 4g, dato che non ne sento la necessità, così utilizzo ancora meno batteria.
Ma dipende molto da dove abiti.
Dentro Roma, il 3g va benissimo e a me non fa rimpiangere il 4g.
Per il resto, il tel va in lte quasi ovunque (se lo attivo), tranne che dentro casa, ma devo dire che dentro casa mia, per come è strutturata, prende a malapena il 2g vicino alla finestra (idem il mate9 di mia moglie, che in teoria ha una ottima ricezione anche sotto terra).
Certo, facessero un 5 pollici con la b20 non mi dispiacerebbe (meglio averla che non averla), questo lo vedo troppo grande per i miei gusti.

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Xiaomi Mi 6 vs OnePlus 3T: generazioni diverse, prestazioni molto simili | Video

Google I/O 2017: tutto quello che vi siete persi | Video

Recensione Xiaomi Mi 6: un potente Snapdragon 835 e 6GB di memoria RAM