Google Playables, provare i giochi direttamente dagli annunci

03 Marzo 2017 5

Almeno una volta nella vita sarà capitato anche a voi di vedere l'annuncio pubblicitario di un gioco sponsorizzato al'interno degli ads delle app Android.

Ebbene, a partire dalle prossime settimane - come annunciato dalla stessa Google durante la Game Developers Conference 2017 -, gli sviluppatori di giochi per il sistema operativo del robottino verde saranno in grado di offrire ai giocatori la possibilità di provare i loro prodotti direttamente dagli annunci pubblicitari attraverso "Google Playables".

Secondo l'azienda, tale nuova funzionalità potrà portare dei benefici sia per i giocatori, in grado di provare un nuovo gioco in streaming senza dover necessariamente occupare spazio di archiviazione, sia per gli stessi sviluppatori attirando a lungo termine un maggior numero di utenti.

Google Playables sarà compatibile con HTML 5 e arriverà nel corso dei prossimi mesi attraverso i diversi servizi dell'azienda di Mountain View tra cui AdMob, YouTube, Google Search e, ovviamente, Google Play.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rob (SuperNerd.it)

Mi è già capitato su Royal Revolts 2..

StriderWhite

Già, pure a me, ma erano giochi poco complessi...magari ora sarà possibile giocare anche a roba graficamente più pesante!

Vrss98

Ma non c'è gia da tempo sta cosa? Mi è capitato diverse volte con gli ads dei giochini tower defense

ROBERTO

In realtà c era gia.... Su hill climb racing 2,nella pubblicità si puo giocare ad un altro gioco

dario

non sarebbe stato più interessante implementarlo nello store invece che nelle pubblicità?

Recensione Xiaomi Mi 5c con processore Surge S1 e MultiROM

Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Samsung Galaxy S8: la nostra recensione

TIPS Samsung Galaxy S8/S8+: 5 suggerimenti per sfruttarli al meglio