Anche su WhatsApp arrivano le 'Storie': presto su Android, iOS e Windows

20 Febbraio 2017 317

Dopo Instagram e Facebook, il team di ingegneri di Mark Zuckerberg prosegue nell'unificazione dei propri servizi, annunciando proprio in questi minuti l'arrivo di una nuova funzionalità per WhatsApp, gli 'Stati' (aka Storie).

In concomitanza con l'ottavo compleanno di WhatsApp, il 24 febbraio, la nota app di messaggistica istantanea ufficializza infatti l'arrivo di un nuovo update che permetterà di condividere immagini e video, con i propri amici e contatti, in modo semplice e sicuro. Come per Instagram e Facebook, inoltre, anche su WhatsApp sarà possibile creare delle nuove Storie da far visualizzare ai propri contatti che spariranno automaticamente dopo 24 ore.

Gli stessi contatti, potranno interagire con le storie commentando e rispondendo ai post in qualsiasi momento. La nuova funzionalità, in arrivo nelle prossime ore su Android, iOS e Windows, andrà a sostituire la ormai vecchia tipologia di Stato di WhatsApp presente dal lontano 2009.


Sono passati solo otto anni da quando nel febbraio 2009 abbiamo iniziato a scrivere le prime righe di codice di quella che un giorno sarebbe diventata l'applicazione di WhatsApp. L'idea originale su cui si basava il progetto era quella di creare un'applicazione che ti permettesse di far sapere ai tuoi amici e ai tuoi contatti quello che stavi facendo. Tutto ciò, mesi prima che aggiungessimo le funzionalità di messaggistica.

Anche in seguito, quando abbiamo aggiunto la messaggistica nell'estate 2009, abbiamo mantenuto questa semplice funzione di uno stato "di solo testo". Anno dopo anno, quando Brian ed io passavamo in rassegna i progetti su cui lavorare, ci siamo sempre detti che avremmo dovuto migliorare e sviluppare ulteriormente la funzione originale dello stato "di solo testo".

Siamo entusiasti di annunciare che, in concomitanza con l'ottavo compleanno di WhatsApp il 24 febbraio, abbiamo reinventato la funzione dello stato. Da oggi infatti, inizieremo a distribuire un aggiornamento dello stato che ti permetterà di condividere immagini e video con i tuoi amici e contatti su WhatsApp in modo semplice e sicuro. Naturalmente, anche i tuoi aggiornamenti allo stato saranno protetti dalla crittografia end-to-end.

Proprio come otto anni fa, quando abbiamo iniziato WhatsApp, questa versione nuova e migliorata dello stato ti permetterà di tenere aggiornati i tuoi amici su WhatsApp in modo facile e divertente. Tutti noi di WhatsApp ci auguriamo che ti piaccia!

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 149 euro.

317

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Michele Vairo

Il nuovo aggiornamento di whatsapp fa propio schifo nn sanno piu' cosa inventarsi x sapere tutto di tutti.
Gia dimenticavo che in italia nn esiste piu' la privacy e ci risiamo con le solite cacate...........
Volete sempre strafare e poi rovinate tutto complimenti..

Yuri Iovara

Eh parla al passato, ormai da 100 in giù non ci penso me lo tengo di riserva, semmai quando avrò tempo farò degli esperimenti :D

Gabriele

Sono dei mini video che potevi fare con la fotocamera (mi pare di durata max 6 o 8 sec) che giravano in loop come le gif (ma con l'audio) e non venivano salvate in locale
personalmente le trovo molto utili, magari per il 90% della gente è una stupidata

matteop

In che senso "cercavo 125"? Se intendi la cifra che cerca per me faticherai.

matteop

Il diritto alla privacy non c'entra nulla con l'avere o no qualcosa da nascondere.

Torto

Perchè?

Yuri Iovara

no mi spiace non riesco a venderlo perché cercavo 125, in condizioni eccellenti più che maniacale, ancora con pellicola di fabbrica con la scritta nexus ahahah

Aster

Se voglio mandare qualcosa in segreto uso la scitala;)ci sono tanti strumenti senza sopprimere altri utili in situazioni di emergenza

matteop

Esigenze non c'è dubbio. Io lo spero da un punto di vista di privacy e sicurezza.

Aster

Punti di vista,esigenze e possibilità diverse ,paesi diversi

Simone

Grazie per l'informazone!!

matteop

Secondo questo articolo utilizzano la stessa crittografia dei messaggi normali.
https://techcrunch .com/2017/02/20/whatsapp-status/

matteop

Gli stessi esperti crittografi, autorità nel loro settore per la loro competenza. Ma questo non importa, immagino.

matteop

Se ti sta a cuore la sicurezza, perché preferisci Telegram a WhatsApp?

matteop

Certo che sono inutili. Ovviamente se le avesse introdotte Telegram sarebbero state carinissime.

matteop

Effettivamente non si possono più mandare.

Simone

Esatto, le storie son crittografate?

matteop

Te lo piglio io a €40 se è in condizioni decenti. Sono serio.

matteop

Io invece non vedo l'ora che muoiano anche la chiamate normale in favore del voip.

matteop

In effetti Instagram è proprio identico a WhatsApp.

matteop

Questa sarebbe un'ottima cosa, dato che sarebbe possibile pur senza il cloud.

matteop

Col cloud dovresti eliminare la caratteristica migliore di WhatsApp: la crittografia end-to-end.

matteop
Detto questo non ho nulla da nascondere quindi non mi interessa

Questa (retrograda) argomentazione mi riporta indietro nel tempo.

matteop

Gli sviluppatori di Signal avevano dichiarato di aver personalmente assistito all'implementazione di Signal Protocol all'interno di WhatsApp.
Ad ogni modo, meglio un'app forse non sicura che un'app certamente non sicura. ;)

matteop

Neanche su smartphone.

matteop

Se l'avesse introdotta Telegram sarebbe stata una feature carinissima.

Peppe Black

Comunque ho notato quanto poco siano utilizzate queste funzioni.
Ho circa 200 contatti WhatsApp e 1500 amici su Facebook. Su WhatsApp posso contare 6-7 storie, su Facebook 20-25. Per me sono numeri bassi, poi non so se è un caso personale il mio ma mi pare un gran flop sta storia delle storie.

Baronz

che schifezza di aggiornamento, invece di migliorare (client per windows / tablet e sincronizzati) peggiorano mettendo ste mich1ate

Error3_404

In tutti i sensi! ;)

Jon Snow

lo stato non c'è più

Jon Snow

è vicino l'icona della lente

Bio'

Su iOS quando arriva? L'anno prossimo? Possibile che su iOS nonostante sia così elogiato ancora non arriva una release di WhatsApp decente? 800 euro di iPhone 7 di listino, os più evoluto al mondo e poi? Crash e bug... tra l'altro non c'è ancora lo stato, mentre su Android si

Leonardo Ledda

Anche qui? Rimpiango i bei giorni di quando WhatsApp era un'app per mandare messaggi :,(

lo sheldon

scusate ma ora che fine ha fatto la lista con tutti i contatti che prima era al posto a questa c...a delle storie?

Kiara 04 (Ciaretta)

Ma io non ho capito? Queste storie andranno AL POSTO dello stato??????

Crowley

Ma xchè metterle ma cos'è tutto e solo x deficenti infantili che fanno le storielle ma basta!

Crowley

L'ho appena aggiornato ok ora WhatsApp può andare nel cesso,zukka porta solo cose i inutili,via whatsapp e benvenuto Telegram! E spero in molti abbandonino!

Vale76

Basta non usarla, 'sta porcheria....

Simone

Contaci.

Yuri Iovara

Non riuscendolo a vendere ormai me lo tengo come cell di riserva :D

marco

Oh gesù..

Pantheon

Loro hanno le chiavi di decriptazione sui server possono volendo leggerle quando vogliono,senza contare che il codice dei loro server non è open , ma anche se lo fosse chi ti dice che veramente è quello ?
Mi sono informato ,per questo dico che è molto più sicuro signal o conversation . Im

Account creato pochi mesi fa

Criticata dagli stessi che esaltano WhatsApp e che non sono mai riusciti a bucare il protocollo. Wow.
Parli per ign0ranza perché le chat non sono in chiaro sui server.
Informati.

Japmaniaco

Condivido, ora su Android ci sono pure i temi

MeTeMpS

Oh cr1st0

Morpheus88

sono curioso, puoi spiegare meglio?

N#R#S©

ma storie de che?! basta con ste inutilerie

qandrav

in questo caso è adattissima :)

Tiwi

non sanno nemmeno scrivere..quindi, si limitano a copiare https://uploads.disquscdn.com/...

Tiwi

copiano xk non sanno nemmeno scrivere..figuriamoci programmare

Recensione General Mobile GM 6: ha Android One ma...

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

Recensione Motorola Moto Z2 Play, sottile, ottima autonomia e MOTO MODS