Google e NetEase cercano di portare il Play Store in Cina | Rumor

07 Febbraio 2017 6

Basta guardare rapidamente le cifre riportate nel nostro articolo di qualche giorno fa per capire che il business degli store di applicazioni è bello grosso per Google e Apple. Potete quindi immaginare che trovarsi impossibilitati ad accedere a uno dei mercati non solo più grandi in assoluto, ma anche maggiormente in crescita, dev'essere una bella spina nel fianco per Sundar Pichai e soci.

Già a fine 2015 circolavano voci che Google stesse cercando di realizzare un Play Store "a misura di governo cinese", di cui però non si seppe più nulla. The Information nelle scorse ore ha pubblicato (paywall) un nuovo articolo secondo cui il colosso della ricerca ci starebbe riprovando, questa volta avvalendosi dell'expertise di NetEase.

Si tratta di una società cinese che viene spesso assunta dalle società occidentali come partner per il lancio di prodotti e servizi in Cina, tra cui molti giochi di Blizzard (incluso anche World of Warcraft) e perfino Minecraft (maggiori informazioni su Wikipedia).

Al momento, tuttavia, le trattative sarebbero ancora nelle fasi iniziali - le due aziende avrebbero discusso, ma non avrebbero ancora messo nulla nero su bianco. In ogni caso, vale la pena precisare che, anche se la partnership andasse a buon fine, si tratterebbe di un Play Store censurato, con solo un sottoinsieme dei contenuti disponibili a livello internazionale.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da puntocomshop a 289 euro oppure da Amazon a 415 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simtopia23

Di Google, in Cina ci sono miliardi di stores alternativi.

Luca Bussola

Sinceramente posso dire una cosa???
Problemi loro! :)

M.5.0 il

OT: qualcuno che ha Action Launcher conferma che il nuovo aggiornamento 3.13.0 beta 1 va in crash? O lo fa solo a me? (Xiaomi Mi5)

Zazzy

tutti i produttori cinesi ne hanno uno personalizzato...

ReArciù

Si

Luca

Xiaomi ha uno store alternativo per il mercato cinese?

Recensione Xiaomi Mi 5c con processore Surge S1 e MultiROM

Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Samsung Galaxy S8: la nostra recensione

TIPS Samsung Galaxy S8/S8+: 5 suggerimenti per sfruttarli al meglio