Google annuncia la certificazione per gli sviluppatori Android

02 Febbraio 2017 38

Google ha aperto ufficialmente il proprio programma di certificazione degli sviluppatori Android. Annunciato in occasione dell'I/O 2016 la scorsa primavera, ha iniziato le attività "in sordina" con alcuni sviluppatori selezionati (oltre 322 in 61 paesi, dice Google), e ora è pronto per il grande pubblico.

Per ottenere la certificazione (e il badge) di Associate Android Developer, gli sviluppatori devono sostenere un esame a pagamento (149 dollari per chiunque non abiti in India). Ai candidati viene richiesto di aggiungere funzionalità ed effettuare debug su un'app Android preesistente, che viene fornita da Google per l'esame; il tempo a disposizione è di 48 ore. I lavori inviati vengono vagliati sia da un algoritmo automatico che da uno scrutinatore umano, e in caso di buoni risultati si accede all'esame orale finale.

Siete interessati? A QUESTO indirizzo sono disponibili tutte le informazioni necessarie per iniziare a cimentarsi, oltre che a diverse risorse per l'apprendimento. QUI, invece, c'è un elenco degli argomenti dell'esame e delle competenze richieste. QUI, infine, trovate il post con cui si annuncia l'apertura del programma. C'è anche un video esplicativo:

Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Amazon a 159 euro.

38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
M3r71n0

Danylo, io so benissimo cosa è.
Parlavo di cosa potrebbe diventare, ma a quanto pare nessuno è abituato a guardare lontano. :-)
Il futuro può diventare solo il presente.
Buonasera.

Danylo

M3r71n0, certifica la capacita' tecnica di sviluppare, non l'onesta'

Giulk since 71'

copio e incollo quello che chiede sul sito Microsoft

Dopo avere completato le informazioni sull'account, non puoi modificare il tipo di account. Il prezzo indicato è un costo di registrazione da versare una sola volta e non è necessario il rinnovo.

Individuale
14,00 EUR
Sviluppa e vendi app, componenti aggiuntivi e servizi come singolo, studente o gruppo non registrato

xan

si, ora anche microsoft è una tantum

Oliver Cervera

O magari quelli Xiaomi ahahahahhahahaha

M3r71n0

Mi sembra annuale, ma non sono informato.
Volevo fare delle app per me(da autodidatta) con wp7 e visto che il market era l'unico modo, con il suo enorme costo, abbandonai WP (come sembra abbiano fatto in tantissimi)

M3r71n0

Mi ricordo che il play store è 25€ ina tantum (e non annuale) per tutte le app che pubblichi, o sbaglio?

xan

chi sa se i dipendenti samsung sarebbero in grado di superare l'esame?

xan

si, prima era come dicevi te. dopo un po che hanno visto che sullo store cerano solo le balle di fieno l'hanno cambiata in 14 euro all'inscrizione e basta. (il play store funziona uguale)

Giulk since 71'

Mi risulta da sviluppatore, solo 14 euro ( al cambio attuale ) per l'iscrizione, una tantum che vale per sempre senza limiti e durata nel tempo, questo e quello che riporta sul sito apposito Microsoft

M3r71n0

Non so ora, ma si, l'iscrizione all'account sviluppatore, che con WP7 era 99$ l'anno per 5 app e 20$ per quelle successive alle 5 nell'anno (e se non pagavi l'anno successivo, te le toglievano dal market).
Dovresti ricordare quando tutti sfancularono WP
XD

Giulk since 71'

Microsoft chiede i soldi in anticipo? Parli dei 14 euro per l'iscrizione o cosa?

firefox82

Ahahahah

Martino Pod

Google Duo :P

firefox82

Ma l'esame orale dove si fa? Direttamente in California? :)

Ratchet

DOC

firefox82

Ahahah questa è spettacolare XD

italba

Più che altro ti sei fissato con un'idea sballata. Quante app pubblicano i dati dei loro sviluppatori? Al massimo c'è il nome della società

comatrix

Come te visto che l'hai preso, bidone più bidone meno, sempre bidone però

Santo17s

Guarda l'ho avuto il note 4, sei stato anni per aspettare di cambiare telefono e hai preso un bidone

comatrix

Come te d'altronde

M3r71n0

Come no. Il genere umano è maestro nel soggiogare le regole imposte...
ma una buona parte acquisterà valore.
Mah, sarò ottimista io.

italba

Può anche essere una persona reale a cui una società ha pagato quattro soldi per firmare un progetto fatto da altri. Ben difficilmente un progetto informatico è sviluppato da una singola persona

virtual

Ma concederanno l'accesso a StackOverflow durante l'esame? Altrimenti come facciamo con la documentazione?

M3r71n0

Però può anche essere usato per:
"E' un tizio reale, visto in faccia da un incaricato google"
e non una società aperta chissà dove, da tizi chissà se reali, che si nascondo dietro IP frutto di chissà cosa.

M3r71n0

Ma dopo un esame orale tenuto a vista con l'incaricato google.
Ok, che puoi pubblicare ciò che vuoi, ma cavolo:
Hai dato le coordinate bancare per pagare, i tuoi dati per la fattura, il tuo volto per l'esame... e che cavolo.

Nick126

Questo sì, ma il problema è che la certificazione è data sulla base di un esame delle competenze e fine. Una volta ottenuta sullo store ci pubblico ciò che voglio.

italba

Di solito le certificazioni servono alle imprese per selezionare gli sviluppatori, non come "firma" delle app

M3r71n0

Sarà, ma essendo io uno che prima di installare un app mi vado a vedere chi cavolo è il tizio che la sviluppa...
vedendo un certificato di google, (se la cosa non finisce a tarallucci e vino con certificazione rilasciate da terzi soggetti "occulti"), installerei l'app con molti meno pensieri

Nick126

No

M3r71n0
E poi quanti credi che saranno quelli che parteciperanno alla certificazione?

Non credi possa essere usata per attestare le genuinità dell'app scritta o della stessa software house?

M3r71n0

Questa è cosa buona e giusta.
1) Il tu a tu con google dovrebbe ridurre a 0 i malintenzionati malweristi.
2) Essere certificati significa essere software house seria e riconosciuta da G
3) I neo sviluppatori possono lavorare grazie al passaparola (o grazie al FOSS) e in seguito certificarsi.

Sicuramente 1000 volte meglio di WP che chiedeva il pagamento in anticipo

Santo17s

Sul note 4 che è un bidone ti posso capire

Santo17s

Spesstacolo

RiccardoC

tutti fanno pagare le certificazioni, non vedo perché google debba essere da meno; che poi in Italia a queste certificazioni si dia il peso che meritano è un altro discorso

italba

Ti assicuro che Google non ne ha bisogno... E poi quanti credi che saranno quelli che parteciperanno alla certificazione? E comunque, tutte le certificazioni sono a pagamento, di solito anche molto più care

comatrix

Io voglio la certificazione di:

- Associate Android Incasinator ^^

Giacomo

Interessante, anche se 150 dollari mi sembrano solo un modo per tirare su soldi facili

Android O: tutte le novità principali nella nostra Anteprima | VIDEO

Kodak Ektra: un cameraphone mancato | Recensione

LG G6 vs G5: primo focus fotocamera e interfaccia | Video

Huawei P10: la scelta TOP tra i 5 pollici Android | Recensione