A che punto è Xposed per Nougat?

30 Gennaio 2017 154

Se siete appassionati di modding e il produttore del vostro dispositivo Android ha già rilasciato l'aggiornamento a Nougat, ci sono buone probabilità che siate ancora fermi a Marshmallow. Tale è l'importanza di Xposed, una modifica ormai irrinunciabile per chi ama migliorare il proprio dispositivo con root, recovery modificate, custom ROM e così via.

Nel corso del weekend, rovo89, autore e principale sviluppatore della modifica, ha condiviso su xda-developers una chiara, e purtroppo, poco entusiasmante, panoramica sullo stato dei lavori di adattamento all'ultima release del sistema operativo di Google. Ad ogni nuova release di Android, spiega, è necessario adattare il codice di Xposed, in particolare in relazione alla runtime del sistema, ART. Se le differenze tra Lollipop e Marshmallow sono state relativamente piccole, il passo da Marshmallow a Nougat è stato molto più lungo.

Lo sviluppatore ha quantificato in "centinaia" le ore di lavoro necessarie ad adattare Xposed per Nougat, a fronte di un tempo da dedicarvi di qualche ora alla settimana nel tempo libero. Oltre a ciò, vanno considerati altri contrattempi, tra cui la realizzazione di un nuovo installer, la migrazione del repository a un nuovo server e i fix necessari per garantire il corretto funzionamento con le patch di sicurezza di novembre 2016.

Insomma, Xposed per Nougat è in lavorazione, ma ci vorrà ancora del tempo. Per approfondire le motivazioni tecniche (e magari rilasciare una piccola donazione di incoraggiamento per lo sviluppatore) potete consultare direttamente il post originale QUI.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, in offerta oggi da Infotel Italia a 350 euro oppure da ePRICE a 450 euro.

154

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
firefox82

Eh ma non era ovvio per tutti, soprattutto per quelli che si lamentano e vogliono tutto subito e gratis. Sul dev nulla da dire, ma è chiaro che l'uso di metodi del genere rendono la manutenzione un incubo

floc

quello che scrivi e' vero, pero' mi sembra ingiusto nei confronti del dev: non e' che si e' lamentato lui, ha detto a quelli che si lamentano che sara' un macello e di mettersi l'anima in pace. Sul fatto che non si basi su api standard... E grazie al c, e' fatto proprio per andare oltre alle api standard e pasticciare dove non si dovrebbe

CH_d_Blog

Spero così vada bene

modhdblog

Ci spiace dover dare un ultimo avvertimento. A parte i commenti offensivi, qualsiasi riferimento a marchio, brand, anche velato e soprattutto offensivo come quello che sta usando in questo momento ed in passato, provocherà il filtro permanente dei commenti. Sicuro della sua comprensione la ringraziamo anticipatamente.

Caaan

Ahahaha che bambinone |diota che sei e pure ipocrita.
Beh ciao mitico, spero di non trovarti mai dal vivo, sai che cagacazz0

DKDIB

Grazie tante che ne ho scritti 3: ho fatto un discorso generale e tu continuavi a tirare in ballo l'Xposed Framework!

"Regalare a chiunque la possibilità di farne ciò che vuole": nel tuo primo post lo vedi come una cosa sbagliata, mentre secondo me è la normalità.
Vai in pace e buona notte.

Gark121

In pratica 3 post per spiegare che hai dato una risposta senza senso. Wow.
"regalare a chiunque la possibilità di farne ciò che vuole " (sottinteso nei limiti di una licenza ovviamente) ho scritto io. Dove avrei detto qualcosa che cozza con la tua inutile precisazione? Francamente non lo so.

Gark121

Puoi azzardare quello che vuoi, ma sempre quello resta, una supposizione. Il mio era un discorso generale, valido per questo e molti altri casi.
Ho specificato chi chiamo razza di ingrati. Ancora una volta, se sei tra coloro che si lagnano e basta, quello sei. Con una frase generale, non si può mettere niente in bocca a nessuno, cosa che invece hai fatto tu, proprio perché non è un attacco ad singolo ma ad un atteggiamento. Francamente l'unico che dovrebbe aspettarsi delle scuse sono io.
Ma dato che non mi freg@ un cazz0 di avere le scuse di qualunque che non ha nemmeno la capacità di distinguere una critica personale da una generale, l'unica cosa che vorrei è finire di leggere c0glionate.
Avessi voluto dire personalmente a te che sei un ingrato c@gacazzo, lo avrei fatto rispondendo al tuo post, dicendotelo direttamente e iniziando una discussione con te. Cosa che invece non era affatto interessante per me, dato che a quanto pare non sei nemmeno in grado di distinguermi da com@trix, con il quale non ho niente da spartire.
E con questo, mi sono stancato di puntualizzare cose scontate e di sentirmi accusato di ciò che invece stai facendo tu (prima l'ipocrisia, poi il mettere parole in bocca a chi non le ha dette). Addi0

firefox82

Ma che ti sei offeso? Eri uno di quelli che frignava perché voleva Xposed subito è gratis? La realtà è la fantasia sono due cose ben diverse. Parli di signorilità, ma qua l'unico a fornire accuse gratuite ed offensive sei proprio tu.

firefox82

Eh ma c'è gente che queste cose non le sa e si lamenta, pretendo pure di avere un lavoro veloce che funziona bene e pure gratis.

DKDIB

Sai ascoltare ciò che ti si dice?
Citami quando ho scritto che il software non sia di quel tizio od anche solo quando mi sarei perso a parlare dell'Xposed Framework...
Lo farò adesso, nella speranza che un esempio renda tutto più semplice.

Tu sostenevi che l'Xposed Framework fosse di Rovo89, perché frutto del suo lavoro e che pertanto dovesse rimanere suo.
La mia risposta è stata, se vogliamo, una banalità: non è così, perché il software è solo di chi lo realizza.

<esempio>
Ora l'Xposed Framework lo ha scritto interamente Rovo89?
Va bene: allora possiamo dire che sia suo.
Ma se domani arrivassero Caio e contribuisse al progetto, che problema ci sarebbe?
L'Xposed Framework non sarebbe più di Rovo89, ma di Rovo89 e di Caio (proporzionalmente ai rispettivi contributi, ovvio).
E così via, se il team dovesse crescere.
</esempio>

Non c'era altro, nel mio primo post...

Caaan

Il tuo primo commento era rivolto a:
- Quelli che vogliono tutto e in fretta
- Quelli che chiedono di rilasciare il codice "cominciassero a rendere macchina e casa". Visto che sono stato il l'unico o per po meno il primo a parlare di Open Source, dopo di che hai partorito il primo commento, posso azzardare che tu stesso parlando di me.

Al secondo commento, alla mia domanda "chi chiami razza di ingrati" tu hai risposto sulla stessa riga del primo commento.

Adesso, siccome tu hai detto che sei permaloso, capirai anche come ci si sente a sentire persone mettere in bocca parole non proprie e che queste gradirebbero le dovute scuse

Per completezza di informazione il lavoro effettuato da esterni per Xposed non si limita al "supporto Samsung". Ma Romracer ha fatto la prima release di Xposed per Lollipop e Marshmallow Systemless prima di Rovo, SolarWarez lo ha portato a decine di terminali Xiaomi Marshmallow e Lollipop, Wanam per I terminali Samsung Lollipop e Marshmallow, arun483 ha effettuato il porting per Zenfone Lollipop e Marshmallow. Tutti sono approvati da Rovo con i suoi ringraziamenti.

Concludo dicendo che quello che crede di sapere tutto e ribatte come farebbe un cieco con una spada in mano, è quello che ha il nickname che comincia per "coma" bloccato a suo tempo solo per non vedere le risposte giganti, in maiuscolo e sottolineate non solo per i contenuti.

Gark121

Descrivo i fatti. Xposed è open. Qualcun altro ha attivamente contributo? No.
Rovo ha mai fatto altro che spiegare che non intende collaborare con nessun altro? No.
Esiste un qualche altro tipo di approccio collegiale a xposed? No.

Ergo qua ci sei tu che parli di cose che non esistono, e la realtà. Xposed è un lavoro fatto da Rovo89, praticamente da solo, gratuito e open source, e nei tempi e nei modi che gli sono più congeniali, e nessuna intenzione da parte sua di cambiare alcunché di tutto ciò che caratterizza la sua creatura. Questa è la realtà.
Il resto, tra cui il pensiero che il lavoro possa essere portato avanti da un fantomatico team di non si sa chi, è un parto della tua fantasia, che Rovo non ha mai in alcun modo dato idea di voler rendere reale. Xposed è suo, e ci fa quel che vuole, e se sei tra coloro che critica la sua gestione, puoi benissimo creare qualcosa di tuo, migliore o gestito meglio, oppure tacere, rispettare la sua scelta e attendere.

Gark121

1) "Ma chi minch|a ha espresso giudizi sul fatto che debba rilasciare velocemente Xposed adesso ogni nuova uscita di Android. E questo era il punto primo."
Un sacco di gente. Sia qui che altrove.
E a loro vanno le mie critiche.

2 e 3) Io avrei chiamato te "razza di ingrato" o in qualche modo parlato di te? Sei pregato di dire dove.
Se ti sei sentito chiamato in causa da un discorso generale, affari tuoi.
Non sapevo che esistessi prima dei due post di stasera, probabilmente me ne dimenticherò tra una decina di minuti, e di sicuro non ho parlato di te personalmente. Ho criticato un atteggiamento (ossia il lagnarsi da dietro una tastiera del lavoro di altri quando poi non si sarebbe capaci di programmare una calcolatrice scientifica) e volutamente provocato coloro che lo adottano, fine.

Io non ho mai reso open né gratuito alcun genere di lavoro, né per questo ho fatto alcunché a danno di qualcuno che lo abbia fatto. Ho spesso usufruito del lavoro offerto gratuitamente da alcuni, ringraziato sempre e offerto donazioni quando ritenevo opportuno, e spesso anche difeso (come in questo caso) coloro che hanno fatto questo lavoro da critiche immotivate. Dove sta l'ipocrisia di cui parli, sei invitato a evidenziarlo.

In ultimo, non so di chi tu stia parlando quando citi gente che scrive in maiuscolo o altro (presumo qualcuno degli utenti che ho bloccato dato che non vedo nulla del genere), ma sei caldamente invitato a non confondermi con altri con cui non ho niente da spartire. Detesto chi usa maiuscolo e corsivo per dare maggiore visibilità a parole che palesemente non riuscirebbero ad averla grazie al loro significato, e solitamente tendo a rimuovere queste persone dalla mia vista (ove possibile, e per fortuna su disqus si può) proprio perché mi infastidiscono quanto (mi par di capire) infastidiscono te.
Io credo che il messaggio che hai scritto non sia rivolto a me, ma in caso lo sia, sei pregato di citare i passi dei miei post da cui sei partito per darmi dell'ipocrita, dove avresti letto insulti e critiche rivolti a te e soprattutto di non far paragoni con altra gente.
Buona serata

Dario · 753 a.C. .

DKDIB

Ciao, eh: te la suoni e te la canti da solo... -__-''

Gark121

Sono una persona permalosa, ma non è questo il caso. Me la prendo con persone che reputo all'altezza. Tu mi sei solo venuto a noia, il che è diverso. Avevo iniziato a pensare ad una replica seria, ad argomentare e quant'altro, ma francamente ho già appurato che, stante che la mia autostima è già soddisfacente, non c'è nulla di utile da trarre da una discussione con te. Addi0.

Caaan

Ma chi minch|a ha espresso giudizi sul fatto che debba rilasciare velocemente Xposed adesso ogni nuova uscita di Android. E questo era il punto primo.

Punto secondo: hai sparato cazzat& immaginando cose che non ho mai detto, e alla fine si è rivelato proprio come io avevo (senza alcuna pretesa) immaginato. Aveva troppo difficoltà e aspettative per questo progetto, di conseguenza lo ha reso open. E grazie per avermi fatto la morale, se vuoi gliela passo pure al developer.

Punto tre: l'ultimo tuo commento é un'arrampicata sugli specchi assurda. Ammetti il fatto che ti sei sbagliato etichettandomi come "razza di ingrato" e salvi la faccia, ma tu no, volutamente non fai distinzione APERTAMENTE tra me che ho espresso un dubbio e il tizio che vuole le cose rapide rapide.

Mi raccomando vieni a dire agli altri come si vive e etichettandoli come ipocriti, quando tu sei il primo ad assumere questo atteggiamento.

Indignarsi nel sapere che esiste gente che rilascia i propri codici sorgenti al mondo sotto licenza poi, quell'altro m&nomato in coma, che scrive in grassetto e sottolineato, e che vuole avere ragione pure su cose di cui non ha la minima idea

CH_d_Blog

Tu e tua m4dre?

Dario · 753 a.C. .

non fare il permaloso. hai sparato str0nzate su come funziona l'opensource e io ti ho detto che non è come pensi l'opensource. Hai fatto paragoni stup1di e veramente cr3tini (non che la cosa mi sorprenda, ma mi sembrava giusto farti notare che non è come dici) .

Gark121

Leggi i commenti qua attorno, c'è un sacco di gente che si lamenta. E se vai su xda, ce n'è anche di più.
Non si capisce come mai ti sei sentito in dovere di dir qualche c@zzata anche oggi. Forse perché se non rompevi i c0glioni a me non ti si inculav@ nessuno, chissà. Ma tranquillo, c'è spacobot che ti risponde sempre, non temere.

Gark121

Io ho capito benissimo di cosa stavo parlando. Di una cosa in cui l'unico contributo di terzi che c'è, ad oggi (e a quanto mi hanno fatto notare quasi subito è open da sempre), è la modifica per farlo girare sui Samsung. Fine.
"se portato avanti in modo collegiale ". Una bella frase, con un "se" davanti grosso come una casa. Nessuno ha fatto niente per xposed, e rovo ha più volte chiarito che non ha intenzione di mettere su un team. Che altro c'è da dire? È una sua creatura, la gestisce come vuole e la offre gratuitamente a chiunque. Non mi sembra che nessuno sulla terra possa lamentarsi di alcunché. Eppure ci sono cori di gente che si lamenta e scrive c@zzate.

ekerazha

Infatti Xposed è nato proprio per poter intervenire sul sistema in modo più profondo rispetto a quanto permesso dall'API "standard". Stai dicendo una tautologia.

Dario · 753 a.C. .

ma chi si sta lamentando. Neanche lo uso più io android.

DKDIB

Hai capito di cosa tu stesso stavi parlando?
Dell'ipotesi che il software diventasse open source e quindi portato avanti da un collettivo...

Gark121

Tra l'altro è open, sbagliavo io. Ma non ha mai detto che intende farlo morire, ha detto che "c'è ancora lavoro da fare, perché Google ha cambiato tante cose". Esattamente come era stato ai tempi di Lollipop. Ti pare sia sparito da allora? O morto? Non mi risulta.
Oltretutto, pure fosse closed e decidesse di farlo morire, forse puoi dire che altri sarebbero più generosi, ma non mi pare ci sia niente da eccepire. È una sua creatura, un suo lavoro, ci fa un po' quel che vuole.

Gark121

Il software è di chi lo progetta e lo sviluppa: conosci qualcun altro che abbia sviluppato e progettato xposed? Non mi risulta.

Gark121

Non hai ben chiaro il concetto di "generosità". Se sei tra quelli che si lamenta e basta, nemmeno quello di rispetto.

Gark121

Rendere i frutti del proprio lavoro disponibili a chiunque si chiama generosità.
Prestare auto, o anche solo aiuto a qualuncun altro, anche.

Chiamo razza di ingrati gente che si lamenta, non gente che esprime dubbi. Un dubbio, magari costruttivo, è sempre lecito. Una lagna inutile e fine a sé stessa per le tempistiche con cui qualcuno fa gratis qualcosa di difficile (tant'è che nessun altro ha fatto nulla di simile) dedicandoci il proprio tempo e le proprie capacità, invece, è essere un ingrato c@gacazzo.

firefox82

Ah quello è sicuro.

ale

Visto che il software open source hai detto che ti fa schifo, perché dovresti utilizzare qualcosa fatta con quel software ? O smettila di utilizzare anche Android se lo usi, o i vari programmi open source che anche se ti fanno schifo sono sicuro utilizzerai su Windows, o tutto il software open source che utilizzi ogni giorno senza rendertene conto.

CH_d_Blog

I barboni sotto i ponti sono più signori di te

Dario · 753 a.C. .

Grazie!

Aster

A OK,fai bene!ottimo lavoro l'open source

franky29

Meglio che non lo sviluppa più almeno le App con framework trovano una altra via per fare le cose

Dario · 753 a.C. .

Non posso dirlo per mantenere la privacy del profilo disqus

firefox82

Certo. Infatti è risaputo che Xposed usa solo chiamate standard di Android. Hai ragione. Non è un hack, mi hai appena convinto.

firefox82

Hai ragione, in realtà sono un barbone e ti sto scrivendo da uno smartphone trovato sotto un ponte.

Aster

e cosa fa questo bot?

icos

Che io sappia non esiste una licenza libera che obbliga un terzo a "notificare" la volonta' di utilizzare quel codice.
In generale licenze di questo tipo permettono visione, modifica e redistribuzione. Alcune sono piu' restrittive e quindi per esempio ti impongono di rilasciare a tua volta sotto la stessa licenza ecc, altre sono piu' libere e puoi farci davvero cosa ti pare, altre ancora coprono solo il codice e non nomi, loghi e quant'altro.
Dai un occhiata su GitHub, BitBucket e simili per farti un idea di cosa c'e' in giro e con quali licenze.
Ovviamente in questi casi si parla di software rilasciato sotto una delle varie licenze aperte, se rilasci sotto Vattelapesca License e' un altro discorso.

Aster

nessuno lo mette in dubbio ognuno e libero di scegliere e decidere ma c'e' gente che ha datto tutto a questo mondo e gratis,dagli vaccini alle medicine figurati il resto:)

comatrix

Ma anche no, che non smetto di usare internet, piuttosto usalo tu per capirne i concetti

ale

Smettila pure di usare Internet allora, si basa in larga parte (server linux/BSD, router, applicativi web, protocolli, quasi tutta roba open) su quello schifo che te chiami open source...

comatrix

Si lo puoi fare ma con diretta SUO permesso, non che lo fai come ti pare.
Se la persona che lo distribuisce e lo rende pubblico non vuol dire che lo si possa modificare.
Una persona può rendere pubblico il suo lavoro ma allo stesso tempo può anche non permettere di modificarlo, questo perché può farsi aiutare a modificare il codice laddove sia necessario contattando lo stesso sviluppatore per aiutarlo nelle mansioni di modifica, non modificando il codice stesso direttamente.
Mi sa che tu non hai bene le idee chiare di come funzioni, non io (non per nulla non tutti permettono di utilizzare e/o modificare il codice nei propri sistemi che intendono implementare)

icos

Credo che ti sfugga il concetto di software opensource.

Se lui ha deciso di pubblicare il suo codice sotto una licenza aperta vuol dire che tu, io, o qualunque essere sul pianeta puo' prendere visione del suddetto codice, usarlo, modificarlo se gli serve e, generalmente, persino redistribuirlo.
Che poi tu al suo posto non lo faresti e' una tua scelta, ma non si tratta di "darlo via": si tratta di condividere qualcosa con il resto degli sviluppatori che a loro volta se hanno voglia, capacita' ed interesse potrebbero dare un contributo per migliorarlo.

Caaan

Oppure (non so a che parte tu ti riferisca se alla prima o alla seconda dove io parlo del supporto Open) è gente che sta da 20 anni nel mondo dell'informatica e ancora si sente dire che Open Source sia il male.

Basti vedere come è nato, quali sono i due più grandi progetti di Linus Torvalds, come si sono evoluti e come interagivano tra di loro.

E per quanto riguarda la prima parte: persone che la pensano in quel modo, che tutto gli debba essere servito in un piatto d'argento, per me non vanno neanche presi in considerazione

Michele Curci

Potresti spiegarmelo per piacere?

Flagship ( AmAk )

Chi fa quei discorsi.. di solito non sa manco che kazzo sia il modding.
Bimbetti abituati ad essere serviti e riveriti.

snke

La censura é un altra cosa...ma in ogni caso nessuno merita di essere insultato per aver detto la sua opinione

comatrix

Pure io

Recensione OnePlus 5: lo smartphone Android più potente

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Recensione Sony Xperia XZ Premium, il primo con display 4K HDR