Kodi 17 "Krypton", arriva la prima Release Candidate. Tutte le novità

29 Dicembre 2016 79

Come previsto, Kodi 17 "Krypton" è uscito dal canale beta raggiungendo finalmente lo status di Release Candidate. Si tratta di un traguardo molto importante per il software media center open-source preferito dagli smanettoni e appassionati di HTPC, e che porta tantissime novità a tutti i livelli - interfaccia, codice e distribuzione.

Una delle più immediatamente percepibili sono le nuove skin Estuary ed Estouchy, finalmente pronte a mandare in pensione la veterana e tanto apprezzata Confluence. Sono state progettate da zero per offrire un'esperienza di navigazione più intuitiva e moderna. Estouchy, ricordiamo, è una variante di Estuary pensata per la navigazione via touch screen.

Migliorano molto anche il menu delle impostazioni, più ordinato e razionale, e la gestione della parte live TV (PVR), che è molto più semplice e intuitiva (anche se rimane necessario configurare un backend separatamente). Novità sostanziali anche per il gestore degli add-on, che tra le altre cose ora mostra quelli installati di recente.

Estuary
Estouchy

Anche il player video è stato completamente riscritto e, anche se a livello utente non ci sono moltissime novità immediatamente percepibili, lato sviluppatori il codice sarà più facile da gestire e aggiornare. È comunque interessante sapere che da ora è possibile cambiare anche il flusso video, oltre a quelli audio e sottotitoli. Non è certo una funzione così diffusa, almeno nei normali film, ma ha molto più senso nelle registrazioni dei concerti di fascia alta.

Per quanto riguarda Android, è ora supportato il passthrough per l'audio HD (nello specifico i formati DTS, DTS-HD, DTS-X, Dolby TrueHD e Dolby ATMOS. La versione minima del sistema operativo ora richiesta è la 5.0 Lollipop. Ciò significa che è stato possibile rimuovere molto codice personalizzato per accedere ai codec multimediali. In alcuni casi, in particolare con dispositivi basati su chip AMLogic, potrebbero verificarsi alcuni malfunzionamenti, in attesa che AMLogic rilasci un aggiornamento software che si allinei agli standard di Android.

C'è ora anche un add-on che permetterà di configurare con semplicità l'input da controller di gioco. Anche una nuova interfaccia Web chiamata Chorus2, tramite la quale si può esplorare la libreria, lanciare la riproduzione di contenuti e molto altro ancora.

Queste sono solo le novità macroscopiche; per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al post ufficiale di presentazione sul sito di Kodi. Chi vuole andare direttamente al sodo, invece, può dirigersi direttamente alla pagina dei download, anche se vi segnaliamo che, al momento della pubblicazione dell'articolo, il sito fa molta fatica ad aprirsi, probabilmente causa traffico intenso.

Per chi usa Windows, ricordiamo che Kodi è disponibile anche sul Windows Store (è la stessa applicazione, convertita con Desktop App Converter, senza alcuna limitazione e con il vantaggio degli aggiornamenti automatici) a QUESTO indirizzo.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 628 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Olivieri

ancora con sta storia ..... i UHD bd non sono stati bucati e non lo saranno per molto , quindi quello che hai visto è un FAKE punto!
Sono UHD acquisiti con una intensità PRO 4k a h.264 rimpressi in x.265 ... in prati poco meglio di un BD.

Dany78

Mmmm... non sono proprio d'accordo. Ho aderito al programma di test di Kodi e ho mi si è aggiornato sulla Shield alla versione 17. Senza installare alcuna APK "esterna". Funziona perfettamente. SPMC l'ho installato ma è fermo alla versione 16. Sul discorso 4K/UHD in MKV ti posso assicurare che ho film da 65Gb con audio in Dolby Atmos... cerca ad esempio in rete l'ultimo capitolo della serie di Divergent... e ti poco assicurare che la qualità video e audio è eccezionale. Si si, sapevo che con l'Atmos la configurazione è 5.1.2 con due frontali posti in alto verso il basso.

Massimo Olivieri

con la shield devi usare SPMC non kodi.
MKV in 4K non esistono sono tutti dei mezzi fake , UHD acquisiti con una scheda di acquisizione abbastanza penosi e audio fuori sincrono.
Per ATOMS ti serve un 5.1.2 non un 7.1.

Stefano Ferri

c'è scritto sotto al logo che si vede in apertura.

Stefano Ferri

Installato su W10 , funziona bene , ovvio che con la nuova interfaccia occorre prenderci la mano .

Stefano Ferri

Vero !

Massimo Olivieri

per lo streaming è quello legale netflix,amozon ecc.. il resto si vede e si sente una schifezza . non capisco proprio il motivo di usarlo .

AugustaPerusia

allora ho fatto na cavolata, mi serve per streaming sportdevil. in caso lo rendo ad Amazon (sarebbe il QUARTO che mando indietro!) . se vuoi parliamo su Telegram @miticofuro

Massimo Olivieri

dipende a cosa ti serve, per la lettura dei file locali dovrebbe essere ottimo.
Diciamo che è l'opposto del mi box ottimo per lo streaming .
è sempre la storia della coperta troppo corta il player che fà tutto bene non c'è.

AugustaPerusia

Come lo vedi zidoo a5s a 80€ ok fatto bene?

Massimo Olivieri

infatti i player migliori hanno la versione custom di kodi non c'è scelta.

Claudio 23

Grazie della risposta

AugustaPerusia

zidoo ha una versione kodi personalizzata, ho ordinato a5s

Suppanam

Installando dallo store di windows è già un pezzo che si puó utilizzare la 17

Ansem The Seeker Of Darkness

Plex fa da server, quindi hai un computer, anche headless, che si occupa della transcodifica.
Kodi invece si occupa di riprodurre i video, quindi un po' tipo Vlc con una bella interfaccia :)

Stefano Ferri

Sul playstore c'è. Io pensaco che sti cosi avessero già il playstore !

Stefano Ferri

Con kodi ci fai tutto quello che concerne il multimediale

Simone Romagnoli

Come faccio a sapere che versione di kodi ho installato? Io ho un M18 della belink, secondo voi potrei avere dei benefici con questa versione?

Massimo Olivieri

i rockchip non sono mai stati supportati hanno un SDK penoso lato multimediale, vanno bene per i giochi e uso desktop.

Ufficialmente kodi ha sempre supportato solo i mediacodec(che devo essere implementati a livello firmware) quindi dipendo dai produttori dei vari box.
Teoricamente è giusto: i mediacodec di android sono equivalente delle DirectX di windows , ma se x86 ci sono 3 GPU con API dettate da microsoft ben definite,ma nel mondo android ci sono decine si soc CPU+GPU+VPU progettatati in modo diverso con SDK e API diverse.

quindi teoricamente adesso dipenderà da i vari produttori implementare a livello firmware i mediacodec per supportare la AVE(amlogic video engine) di amlogic .... cosa di cui dubito fortemente, fai prima a fare un kodi custom come wetek e altri.

SPMC sicuramente continuerà per la sua strada supportando ancora amcodec, mica è scemo e si mette a buttare il codice! come hanno imposto in kodi.

Libreelec rimarà sempre alternativa valida , su linux ci sono solo gli amcodec per fruttare i soc amlogic.

Massimo Olivieri

un HTPC full-hd con celeron, magari usati che fai un affare, tipo n2820,n3150.... un HTPC 4k secondo me non ha senso, al massimo ti prend anche una mi box o una shield per i contenuti UHD/HDR.
un box amlogic s905 con 2GB (non 1gb) sui installi libreelec,ma è una cosa un pò da smanettoni oppure la odroid c2.
Lascia perdere i box da 50€ con s905x o s912 che sono ancora acerbi.

Massimo Olivieri

la mi box è perfetta per lo streaming da netflix e youtube.
Per un uso base di riproduzione file può andare, ma ha dei limiti HD audio passthrough non funziona e ne auto-swtich(anche se ha un buon frame interpolation) .
insomma è il box ideale per chi non ha grosse necessità.

Sagitt

app fantastica :)

Massimo Olivieri

si e no , di default salva in locale, modificando i file delle impostazioni puoi dare anche un percorso diverso.
Se poi hai un NAS o PC con mysql puoi creare un DB condivisibile con più dispositivi, COMODISSIMO non devi fare neanche nessun backup quando aggiorni un sistema.

digitaligor

Ricky udidreg dici?

Nicola Pace

quelllo che scrivi è un colpo al cuore..cavolo avevo comprato appositamente un box amlogic per il supporto ed ora gli fanno questo scherzetto? anche quelli con rockchip non sono più supportati dalla 16?

bigG

Quelli presenti nella repository ufficiale di Kodi ovvero dplay ,YouTube e gli add on dei canali ufficiali presenti su internet e digitale terrestre

Ilgard

Per gli add-on dipende dagli add-on, magari qualcuno non è più aggiornato.
Tu quali usi?

Valerio Agosto

ahahahah diciamo che puoi farci anche altro dai xD

Valerio Agosto

si in effetti essendo universal app, almeno su XBOX ONE sarebbe veramente il TOP!!!!

ericantona5

Cosa compro allora?!! Volevo prendere un box xiaomi TV..

Ricky

Io ce l'ho installato senza jailbreak, basta signarlo, ci sono siti che ti danno un certificato a 9 euro annuali e puoi scaricarti le ipa di app che non arrivano sullo store

Vale

(premi il tasto F5), anche kodi fa da server ma deve essere attivato

https://uploads.disquscdn.com/...

Emiliano Frangella

Prova skyword che è auto aggiornata. Ottima.

Paola Macripò

Allora, un box che non sia android e che non abbia amlogic, ma che faccia girare bene kodi 17 con la massima qualità video e con audio passthrough, quale potrebbe essere?

Michele

Che add on usi?

Vale

E su ios ci vuole il jb perche quei lazzaroni di apple non lo vogliono perche ti vendono app spazzatura e questo sarebbe gratis

Massimo Olivieri

Nessuno ,alla fine kodi standard non fuziona bene con nessun box Android. Anche se kodi 17 introduce hd audio Google si è dimenticata di implementare il codice in Android 7.
Con Android 6 audio hd funziona con qualche box amlogic ma la 17 toglie parte della decodifica non essendo più amcodec.
La shield funziona bene solo SPMC.

Insomma un casino.

Il miglior box Android per qualità video che ho provato e il nuovo egreat A5 che sto testando, ma usa xbmc vidon modifico per i soc hisilicon espressamente sviluppato.

Paola Macripò

A questo punto, esclusi quelli con processori Amlogic per i problemi di compatibilità, quali sono i migliori box per utilizzare Kodi 17?
In generale, invece, qual'è il box con la migliore qualità video e con passthrough dell'audio hd?
Grazie

bigG

Ma a me non funziona molto bene .. ad esempio l'applicazione dplay da sempre errore .. altri add on per vedere certi canali TV disponibili in rete gratis danno sempre errore .. boh .. si vede che installo la roba sbagliata .. io la maggior parte delle cose le cerco nell'archivio ufficiale. Un sito dove scoprire ottimi add on e funzionanti soprattutto ?

Federico Bassan

Ok ho capito la distinzione tra i due, grazie

Lolloso

Kodi salva in locale le info dei file (copertine ecc...)?

Lolloso

Se la rendessero disponibile anche per xbox sarebbe il top

Claudio 23

"Niubbo" a chi? ^^

Alessandro

Cerca MondoKodi su Google ci sono tutte le guide per niubbi

Citizen Kane

Ho cercato, ma non ho trovato nulla... al momento ho rimesso la confluence (vecchia interfaccia) in attesa di perdere un po' di tempo e cercare una soluzione convincente. Grazie comunque

Suz Curter

Non ho presente come fosse sulla vecchia perché non avevo attiva la IPTV. Hai provato a smanettare nelle impostazioni della interfaccia? Anche io comunque mi sto trovando male per la visualizzazione in generale mi sembrava piu comoda ed immediata nella precedente build

Claudio 23

Ah bene, grazie, ahahah

Claudio 23

Grazie della spiegazione. Sai consigliarmi qualche add on o sai darmi qualche consiglio per iniziare se necessario?

NEXUS

ci vedi sky gratis

Felix

No, se devi condividere i file che hai nell'htpc sulla tua rete locale allora ti server un media serve, ovvero in questo caso Plex.

LG V30 è lo smartphone 2017 da battere? | Recensione

Huawei Mate 10 PRO: Kirin 970, 6" 18:9 e doppia cam LEICA a 849 euro | Anteprima

Guida Acquisto Smartphone Xiaomi: garanzia, limiti e potenzialità #report

Personalizzazione Android ottobre: Action Launcher protagonista | Video