Android 7.1.1 in distribuzione su Nexus e Pixel! Download e Guide | Agg.

20 Dicembre 2016 133

Aggiornamento 20/12

Provengono segnalazioni che anche i Nexus 5X e i Nexus 6P iscritti al programma beta stanno ricevendo la notifica di aggiornamento via OTA alla build stabile. Le dimensioni dell'aggiornamento sono di pochi MB, rispettivamente 65,1 e 26.


Post originale del 5/12

Google ha iniziato il rilascio di Android 7.1.1 Nougat per diversi dispositivi della gamma Nexus e Pixel. Per il momento i device di cui sono disponibili le Factory Image e le OTA Image sono i seguenti:

  • Pixel XL
  • Pixel
  • Pixel C
  • Nexus 6P
  • Nexus 5X
  • Nexus Player
  • Nexus 9 LTE
  • Nexus 9 Wi-Fi

Rimane al momento escluso il solo Nexus 6, che riceve comunque un aggiornamento con le sole patch di sicurezza di dicembre, disponibili comunque per tutti.


Installazione OTA Image

Le OTA Image hanno il vantaggio di non cancellare alcun file e non richiedono nessuna modifica - anche poco invasiva come il bootloader sbloccato. Sono l'ideale per chi ha un sistema completamente stock.

Guida installazione OTA Image

  • Prerequisiti: ADB e platform tools installati - Debug USB sul telefono attivo - Driver Google correttamente installati
  • Collegare il telefono al PC con debug USB attivo, lanciare il prompt dei comandi e verificare la connessione del telefono con il comando adb devices
  • Riavviare il telefono in modalità recovery con il comando adb reboot recovery
  • Premete il pulsante di telefono e tenetelo premuto, dopodiché premete il pulsanteVolume +
  • Nel menu che compare scegliete Apply Update from ADB; navigate con i pulsantiVolume e confermate con Power (pressione breve)
  • Ora al computer scrivete adb sideload path/to/filescaricato.zip (naturalmente l'ultima parte va sostituita con il percorso e il nome del file)
  • Attendete il completamento della procedura e riavviate il telefono. Ci andrà un po'.

Installazione Factory Image

Le Factory Image richiedono un bootloader sbloccato e cancellano tutti i dati utente. Sono la scelta ideale per chi ha smartphone moddati, con #root, custom ROM e così via.

Guida installazione Factory Image:

File Necessari:

Per chi non ha mai sbloccato il boot loader (non strettamente necessario):

  • Scaricare SDK e copiarla in C: (disco fisso del PC)
  • Scaricare i driver windows e installarli | Premete Y nella procedura
  • Spegnere il Nexus
  • Accendere il Nexus in Fast Boot (Volume giu + Power)
  • Connettere il Nexus al PC (installerà driver)
  • Andare nella cartella SDK scompattata
  • Premere sul PC tasto Shift + tasto destro del mouse
  • Cliccare su Apri Finestra di Comando Qui
  • Digitare:
    • fastboot devices | Controllare che esca un numerino
    • fastboot oem unlock | Sul telefono apparirà una schermata. Premete volume su per selezionare Yes e Power per confermare
  • Attendere la fine della procedura
  • Digitate:
    • fastboot reboot
  • Il telefono si riavvierà con un robottino verde e in 2/3 minuti resetterà il telefono

La procedura per lo sblocco del boot Formatta il Nexus.

FLASH Factory Image:

  • Estraete l'immagine scaricata | Dovrete farlo 2 volte in quanto l'immagine contiene al suo interno un altro file .tar da estrarre per avere tutte le cartelle | Si consiglia di usare il programma gratuito 7zip.
  • Spegnere il Nexus
  • Accendere il Nexus in Fast Boot (Volume giu + Power)
  • Connettete il Nexus al PC
  • Cliccate sul file flash-all.bat (Windows)
  • Aspettate che la procedura vada a buon fine (3 minuti circa)
  • Il telefono dovrebbe resettarsi e avviarsi automaticamente. In caso contrario
    • Selezionate recovery con i tasti volume
    • premete power per confermare
    • Appena appare il robottino verde premete power + volume su
    • Selezionate "Wipe data/factory data reset"
    • Riavviate

Questa procedura resetta il telefono/tablet

Per chi avesse problemi, procedura completamente manuale con la Factory completamente scompattata:

  • fastboot flash bootloader bootloader-nomeimmagine.img
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash radio radio-nomedispositivo-nomeimmagine.img
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash system system.img
  • fastboot reboot-bootloader
  • fastboot flash userdata userdata.img
  • fastboot flash recovery recovery.img
  • fastboot flash boot boot.img
  • fastboot erase cache
  • fastboot flash cache cache.img
  • fastboot reboot
(aggiornamento del 21 ottobre 2017, ore 22:35)

133

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Angelo Ricigliano

ho bisogno di questa informazione per una questione molto delicata, ve ne sarei grato.

Angelo Ricigliano

volevo un informazione, si puo risalire alla data di un aggiornamento 7.1.1 fatta su un nexus 7 2012 / 2013 chi mi puo aiutare.Grazie
.

Lorenzo Domenico Croce

Oh ma sciunfa no le glorie pure qua dai

Luca

Vedrete che questa 7.1.1 sarà la rovina per il Nexus 6, google ha questa politica, quando un telefono ci diventa vecchio lo sfracassiamo di aggiornamenti, cosi da schifarlo totalmente. gia con nougat nexus 6 gira malissimo!!

boosook

Sul fatto che volendo vendere ai prezzi di Apple dovrebbero aumentare il supporto sono d'accordo, tempo che il motivo pero' sia la dipendenza da Qualcomm. Non sono loro cioe' a decidere per quanto tempo il produttore gli garantira' i driver, cosa che Apple invece puo' fare.
Per quanto riguarda il confronto con gli altri OEM, bisogna pero' anche pensare che gli altri OEM rilasciano Android 6 mesi dopo Google. E tipicamente non rilasciano la 5.0, la 6.0 o la 7.0, ma rilasciano su una versione che e' gia' stata aggiornata. Io non nego che in passato ci siano stati rilasci di android con bug, soprattutto le versioni x.0. Allora se uno preferisce il modello in cui aspetta 6 mesi va benissimo. Personalmente, credo che i bug sulle major release di android non siano stati mai cosi' tragici. Vogliamo ricordarci che Microsoft con il WUA ha costretto milioni di utenti a riformattare il disco? Ha spazzato via le partizioni linux? Ha reso inutilizzabili milioni di webcam? Gli OEM hanno un bel vantaggio: aspettano 6 mesi e aspettano che Google abbia risolto i problemi... io credo che il gioco non valga la candela, nel senso che sono stati comunque rari i casi in cui una nuova major release di Android abbia portato bug tali da rendere il telefono inutilizzabile. Poi a ognuno il modello che preferisce. Personalmente preferirei spendere 600 euro su un pixel e avere il software sempre aggiornato piuttosto che su un S8 e avere il software dopo 6 mesi, forse, chissa', e chissa' per quanto. Ma son gusti.

Simone Dalmonte

Allora la versione del bootloader è la HHZ20h, mentre la radio (baseband) è la M8974A-2.0.50.2.29
Ricerca su google questi due codici e il jome del dispositivo e vedrai che usciranno diverse pagine di xda coi link alle repository in cui si possono scaricare

Vinz

Francamente non riesco a trovarle e per questo chiedo il tuo aiuto.Ho anche usato l'apposita TWRp ma non funziona lo stesso

gal90

Io da possessore di Nexus 6 con una custom rom installata posso affermare di fregarmene abbastanza della 7.1.1 che so già che finirà come il mio Nexus 7 2012 che lo piantano aggiornamento dopo aggiornamento per farmelo cambiare. Ad ogni modo novità per cui valga la pena di piallare tutto per tornare alla stock sinceramente non ne vedo.

Simone Dalmonte

Allora, inizialmente bisognava utilizzare la twrp dedicata, poi da circa 3 settimane anche la twrp normale va bene, però sì ci vuole l ultimissima versione di radio e bootloader, uscite nell update stock di ottobre (o novembre) io infatti ebbi l error 7... In ogni caso sono facilmente reperibili e flashabili tramite fastboot

Vinz

Effettivamente le nuove versioni CAF non le ho più provate.MI fermai alla versione del 31 novembre dove avevo ancora un forte battery drain che mi portarono indietro a MM.Per l'installazione bisogna sempre flashare il bootloader e la radio separatamente?Ricordo che nel pacchetto CAF a differenza dell'AOSP non ci sono e quindi se la si flasha normalmente si ottiene l'errore 7

Simone Dalmonte

Attenzione: l'erba del vicino a cui mi riferivo era erba Android, non Apple... So per esperienza che tutta la stabilità che millantano gli Apple users è una mezza bufala... basta guardare le centinaia di commenti di poveri disperati nei 2 mesi successivi al rilascio di un nuovo ios, sui siti dedicati...ed hanno da curare n.5 telefoni in tutto...ma soprassediamo! I 3 anni di supporto sui top gamma, li offrono tutti i produttori da almeno 3anni a questa parte ed a giudicare dall' S5 della mia ragazza, si tratta pure di supporto di alto livello. Il discorso della sostituzione del tuo 5X, mi fa piacere, ma io ho sentito lamentele di un mucchio di persone alle quali questa sostituzione è avvenuta con dei rigenerati e spesso nemmeno perfettamente in ordine. Credo inoltre che alla luce dei nuovi pixels e del loro prezzo ingiustificatamente spropositato, un anno in più di supporto sarebbe stato un bel segnale...ma vabbè... Sul fatto che le rom stock siano più bugfree... bah... io ho Nexus5 (sempre aggiornato in modo pulito e da fastboot) ed ho ancora negli occhi la schifezza che tirarono fuori con lollipop: un'indecenza! 5 mesi di vero e proprio beta testing a tradimento, tra memory leak da paura (dovevi riavviare ogni 2-3gg sennò il telefono peggiorava di brutto, batteria peggiorata, problemi col wifi, e bug minimi ma sempre fastidiosi (torcia, app calcolatrice). Poi a marzo arrivò 5.1.1 a sistemare un po' le cose (leak sempre presente ma meno invalidante). Ecco, posso garantire che il lollipop di S5 era migliore!!! il leak nn si sentiva, bug veri ed acclarati nn ce ne erano e sopratutto, lavorando probabilmente sul kill della ram, fecero la migliore rom LL a livello di consumi.
MM stock invece devo ammettere che fu ottimo, ma le novità introdotte furono veramente minime.
Spero di essere stato chiaro... il succo è: certe cose ai 350€ di N5, le posso anche perdonare, a 1000€ pretendo qualcosa di vicino alla perfezione, nn un camera phone, lanciato in pompa magna, che ha grossi bug SW alla fotocamera....eccheddiamine!!!

boosook

Prima cosa: in quel prezzo, che e' il prezzo del play store, devi mettere anche il supporto. A me hanno sostituito un 5x dopo un anno con uno nuovo di pacca, perche' si stavano formando dei dead pixel, e questo nonostante mi fosse caduto (6 mesi prima, pero'...) e dunque avrebbero potuto contestare. Adesso ho un 5x nuovo di zecca che mi e' stato inviato gratuitamente a casa in pochi giorni e la garanzia riparte da zero, quindi ho altri due anni. Queste cose vanno considerate, altrimenti lo prendi sugli stockisti e pero' allora il prezzo e' di molto, ma di molto inferiore e dunque i ragionamenti devi farli sullo street price, e un 6p a 389 euro (street price sugli stockisti) non solo e' competitivo, e' un best buy.
Punto due: rom stabili e bug free. Lo sono. Molto piu' degli altri produttori. Sono perfette? No, ma ho anche iphone e ti assicuro che quest'anno ho avuto problemi piu' seri con iphone che con il nexus. Cito solo il bug in cui iphone perdeva saltuariamente la connessione alla rete dati nonostante mostrasse ancora il simbolo del 4g, quindi non te ne accorgevi, e noi al lavoro abbiamo un'app che deve essere sempre connessa per ricevere chiamate di emergenza, fai un po' tu. Col 5X in un anno mai avuto problemi rilevanti.
Supporto: sono 3 anni di supporto con aggiornamenti mensili, sai dirmi un produttore android che fa meglio? Solo Apple fa meglio, pero' prova a usare un 5s con l'ultimo ios e vedi quanto va veloce...
Disparita' di supporto: gli altri produttori Android lasciano tipicamente le feature che avevi quando l'hai comprato. Apple fa di meglio? Non proprio... anche loro tolgono feature sui vecchi modelli. Ad esempio siri always on richiede almeno il 6s, stessa cosa dicasi per le home shortcuts, ora tu potrai dire, eh ma e' un problema hardware perche' richiedono il 3d touch, peccato che Google le abbia implementate anche senza e rese disponibili su tutti i telefoni che hanno preso nougat.
Insomma, guardiamola bene, l'erba del vicino...

Simone Dalmonte

Ti sembrano richieate irragionevoli per un dispositivo (n6) che 2anni fa costava 600€, uno (n6p) che 1anno fa ne costava 700, ed uno (pixel e pixel xl) che va dai quasi 800 ai 1100€???

boosook

Mah.

Simone Dalmonte

Supporto penoso da parte di google, se nn fosse per il modding, comprare nexus/pixel ha sempre meno senso... e lo dico da nexus user! N4 e N5 costavano pochissimo e lo potevo anche accettare, ma con i prezzi degli ultimi 3 modelli, pretendo un supporto più duraturo, rom più stabili e bugfree fin dal dayone e nessuna disparità di trattamento tra modello al primo e modelli all'ultimo anno di supporto! nn mi sembra di chiedere molto...

boosook

Si' concordo!

boosook

Io sul 5X ce l'ho da una settimana! :)

Simone Dalmonte

Prova la CAF, è ottimizzata per l'HW qualcomm e per stessa ammissione dell'amministratore di cyanogenmod Italia, ad ora, alla luce del fatto che google nn supporta più N5 nn ha più senso preferire la tradizionale alla CAF. Io mitrovo globalmente meglio rispetto alla cm13 snap

Simone Dalmonte

Ciao, io su N5 ho da più di 2 settimane la 14.1 CAF, che dovrebbe anche essere globalmente meglio ottimizzata della CM normale. Che dire, nonostante sia una nightly, è molto stabile e rispetto alla CM13 snapshot del 20/08 che avevo prima, sto rilevando una durata della batteria leggermente superiore: diciamo 10-15% in più e una maggiore reattività generale, la nota negativa è che la rom pesa un po' di più sulla memoria di archiviazione.
Il mio consiglio è di fare l'upgrade.
Detto ciò devo però dire che secondo me a livello di durata batteria e fluidità generale (nn velocità e reattività....fluidità, vale a dire assenza di stuttering delle animazioni) il MM stock di google nn lo batte nessuno.
Il motivo percui non torno indietro è che la Cyano mi offre tante piccole figatine che la poverissima stock nn mi da, tipo la comparsa delle freccie direzionali nella navbar quando lanci la tastiera, il doppio tap per lo standby sulla barra superiore, lo sfregamento della stessa, per regolare la luminosità ed ora anche il multiwindow e l'ottima gestione delle notifiche di Nougat... vedi tu!

dicolamiasisi

ricevuto su N5

matteventu

Se sapessi leggere noteresti che dicono che è arrivato oggi l'update per quelli che avevano la beta.
Quelli che non avevano la beta l'hanno già ricevuto giorni e giorni fa, non è una novità.

PS: taci.

Vinz

Ti rispondo per cercare di darti un quadro completo della situazione dicendoti che io invece ho avuto qualche problema con la durata della batteria.Nelle prime versioni soffrivo di battery drain quando il telefono andava in deep sleep perdendo fino al 20% in 8 ore.Con le versione uscite dal 10 dicembre circa invece il problema fù risolto ma la batteria calava rapidamente quando lo schermo era acceso e raggiungevo una durata massima di 10-12 ore senza farne un uso intenso(qualche chat di whatsapp,rapida e sporadica navigazione su facebook durante la giornata e qualche minuto con FIFA 17)mentre ritornando alla ultima stable della CM13 faccio almeno 16-18 ore e 2.20 ore di schermo acceso.Aggiungo che avevo anche problemi con il wifi e con un ritardo nella ricezione di messaggi ed email sia con il client DHCP nougat che marshmallow,ad esempio per leggere o vedere i nuovi messaggi su whatsapp o gmail dovevo aprire le relative applicazioni e spesso mi arrivava la notifica solo per l'ultimo messaggio ricevuto mentre ne avevo ricevuti molti altri(sono arrivato a 109 messaggi non letti prima di ricevere la notifica).Per il resto come detto da Chuck funziona molto bene,le notifiche e il multitasking sono belle e funzionali,nonostante i miei problemi che ho avuto anche facendo un installazione da zero.Perdona il papiro e buona giornata :D

Mako

Perché era già 7.1.1, saranno stati inseriti solo i fix che la differenziavano da quella stabile

Chuck

funziona benissimo, molto fluida e reattiva

Starnat

ah, e non sono beta tester ma un normalissimo utente

Starnat

il mio Nexus 5x ha ricevuto la 7.1.1 da settimane.. È migliorato tantissimo è tornato perfetto, non che non lo fosse con la 7.0 ma un minimo di problemi in più li ha avuti come ricaricamento della home o piccoli lag qua e là, adesso è sparito completamente tutto

maxxxp

Come ti funziona la cyano 14 su nexus 5 , la consiglieresti al posto della stock ?

Chuck

Aggiornato molti giorni fa su Nexus 5 grazie alla Cyanogenmod 14.1 :)

Tizio Caio

Si perché va a blocchi, tipo 1% il primo giorno, 10% dopo una settimana e tutti dopo 2 settimane, qualcosa del genere :)

Tizio Caio

Arrivato stamattina :)

V.

Ricevuto stamattina

The

Perché pesa cosi poco in beta?

francone

Ma per Nexus 6????

vincenzo francesco

che sigla ha questa build?

emiliano raponi

idem N6P

ErCipolla

Su 5X viaggio con la PureNexus 7.1.1 da un paio di giorni, tutto liscio come l'olio, più veloce della stock oserei dire

Jon

Rettifico..appena arrivato

Jon

5x programma beta non ancora arrivato

ghost2

anch'io 6p

Ale Smr

idem, circa 10 giorni fa anche a me. nexus 5x stock non beta

Lorenzo Domenico Croce

A me a dire il vero l'ota è arrivato una decina di giorni fa... Sono uno dei pochi fortunati? Parlo di 5x (non beta)

lillo

arrivato su 5x beta.

lillo

arrivato su 5x beta..

lillo

arrivato su 5x beta...

lillo

arrivato su 5x beta.

lillo

arrivato su 5x beta...

lillo

arrivato su 5x beta..

Tazzi

Resta il fatto che ad oggi sono iscritto al programma dibeta ma non ho ancora ricevuto la versione stabile...

Stefano Zepiri

Penso ti arriverà a momenti

Pininpela

Io non sono in beta e ancora niente, sono a 7.0

LG V30 è lo smartphone 2017 da battere? | Recensione

Huawei Mate 10 PRO: Kirin 970, 6" 18:9 e doppia cam LEICA a 849 euro | Anteprima

Guida Acquisto Smartphone Xiaomi: garanzia, limiti e potenzialità #report

Personalizzazione Android ottobre: Action Launcher protagonista | Video