Motorola Moto Mod: in futuro potrebbe supportare connettività 5G

02 Dicembre 2016 2

L'ecosistema di moduli Moto Mod, grazie al quale gli smartphone Motorola della linea Z possono ampliare le proprie funzionalità, è in costante espansione. Recentemente si è arricchita con due nuovi moduli, uno il Mophie Juice Pack, ovvero una batteria aggiuntiva da 3000 mAh capace di incrementare del 60% la durata della batteria, il secondo è il Car Dock di Incipio, preannunciato alcuni giorni fa e ufficializzato nelle scorse ore.

Motorola, tuttavia, guarda ancor più avanti e conferma che, in futuro, grazie ai Moto Mod, gli smartphone Motorola compatibili potranno sfruttare la connettività 5G. La notizia è stata confermata da John Touvannas, senior director of product management di Motorol con un recente evento stampa.

Senza attendere che lo smartphone di nuova generazione introduca la prossima tecnologia o una nuova capacità, possiamo ottenerla più rapidamente tramite mod

Un set di moduli sempre più ricco - che potrebbe espandersi sino a comprendere un modulo con le funzionalità Tango e display e-ink secondari - grazie al quale Motorola consente all'acquirente di salvaguardare l'investimento per l'acquisto del terminale per un periodo maggiore.

Tenuto conto della saturazione del segmento smartphone nei cosiddetti ''mercati maturi'' si tratta di una strategia indubbiamente valida: di fronte alla scarsa propensione a sostituire lo smartphone, Motorola permette di aggiornarne l' hardware ed offre la possibilità di sfruttare tecnologie innovative, con esborsi inferiori rispetto a quelli necessari per passare ad un nuovo modello. Le reti 5G sono un progetto in fieri, ma Motorola pone sin da ora le basi per sfruttarle ai possessori di uno smartphone compatibile con il suo sistema modulare.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 468 euro oppure da ePRICE a 634 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

dubito per questioni di estetica

ormonello

La cosa interessante è che un domani se cambi smartphone e le mods sono compatibili puoi sempre utilizzarle anche con quello nuovo... però che le facciano come si deve sete mods

Honor 9, la nostra recensione | Video

HTC U11, la nostra recensione

Recensione OnePlus 5: lo smartphone Android più potente

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto