Fossil Q Marshal: Android Wear che non teme sole e acqua | Video

01 Novembre 2016 120

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Fossil Q Marshal fa parte della nuova serie di orologi smart che ha realizzato l'azienda in questo 2016. Un prodotto basato su Android Wear, mosso dalla piattaforma Snapdragon Wear 2100 ed in grado di offrire un ottimo compromesso tra bellezza estetica, completezza hardware e funzioni intelligenti.

Estetica

Q Marshall esteticamente somiglia moltissimo ad un orologio classico, con ghiera zigrinata che purtroppo non ruota e con quadranti in grado di renderlo davvero unico. La personalizzazione offerta dalla piattaforma Android è infatti ampissima e oltre alle skin precaricate da Fossil, troverete un'infinita serie di Watch Faces diverse con le quale potrete sbizzarrirvi.

Spesso e peso sono inoltre in linea con il segmento e dunque abbiamo un prodotto che al polso si tiene bene, ha una grandezza perfetta per un uomo e non è esageratamente grande visto il display da 1.5 pollici ovviamente rotondo.

Stona e spezza un po' la parte inferiore in stile Moto 360. Peccato.

Hardware e Display

A livello hardware abbiamo un prodotto completissimo che trova solo l'assenza del lettore del battito cardiaco tra le mancanze. Bluetooth 4.1, Wifi b/g/n, certificazione IP67, giroscopio e 4GB di memoria interna sono le caratteristiche che troviamo e che ci aspettiamo su un Android Wear di fine 2016.

Nessun problema dunque per la gestione di tutta la UI che gira sempre fluida e con pochissimi rallentamenti. Purtroppo Google ha rimandato il rilascio di Android Wear 2.0 ma questo Fossil è già pronto visto che ha anche uno spekaer per gestire le chiamate direttamente da orologio già tranquillamente utilizzabile adesso.

Il Display è il punto di differenziazione principale rispetto ai competitor. Abbiamo infatti un pannello con colori non molto carichi, certamente lontano dalla tecnologia Oled abbondantemente utilizzata su altri indossabili simili. Inizialmente potrebbe sembrare "slavato" o comunque non entusiasmante ma, appena lo proverete ad utilizzare sotto il sole "estivo", vi accorgerete che la scelta fatta da Fossil è stata intelligente. Lo schermo infatti si vede perfettamente, quasi fosse come un Pebble o e-Ink in quanto i colori "scopaiono" e l'interfaccia assume toni quasi monocromatici. Questo consente di leggere tutto in maniera perfetta a prescindere da scritte, messaggi, informazioni e contenuti.

Autonomia e Conclusioni

Come tutti gli Android Wear, i 360mAh di batteria non consentono di utilizzare per più di un giorno completo l'orologio. La ricarica impiega circa 2 ore e avviene in modalità wireless tramite un semplice cavo usb che si illumina appena appoggerete sopra l'orologio. Una soluzione molto più comoda ed efficace delle basette, connettori e simila che abbiamo provato su altri orologi intelligenti.

Fossil Q Marshall è un prodotto maturo, concreto, piacevole da utilizzare e che rispecchia perfettamente la piattaforma Android Wear con i suoi pro e i suoi contro. Le chiamate telefoniche sono gestibili solo con Android e non con iOS e la qualità è sufficiente per qualche scambio di battute ma non certamente per una conferenza di lavoro.

Con un prezzo compreso tra i 250 e i 300€ a seconda del modello, ho apprezzato particolarmente il display al sole e la facilità con cui si sganciano i cinturini.

Voto 7.5

Pro e Contro:
DesignCinturino comodo e morbidoDisplay al soleCaricabatterie a induzione piccolo
Autonomia di 1 giornoAssenza lettore CardiacoQualità chiamate solo sufficiente

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge è in offerta oggi su a 455 euro.

120

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Botega

Mai stato così indeciso. Questo o zenwatch 3...?

Simone Botega

Zenwatch 3

miki g

è il vecchio modello oramai fuori produzione, meglio 100euro in più per quello nuovo secondo me

iNicc0lo

cosa chiaramente, ripeto, chiaramente detta nel video spiegando, chiaramente e con video e foto, il perchè della scelta vista la tecnolgia utilizzata per vederlo al sole. E come dire che il primo pebble fa schifo perche non mostra i colori essendo e-ink :D Insomma, Fossil ha scelto un display che si vede perfettamente al sole, ma se non si prova al sole è chiaro che si dicano fesserie :D

kamaal

Si! E non ti dico la fatica per tenerli tutti assieme sullo stesso polso!!

billkillusconi2014

Scusa non vai al manicomio solo per caricarli tutti quanti? ^__^

Pantheon

è transreflective, per forza così devono essere i colori,come nel sony smartwatch 3 .....e la visione dell'ora sotto la luce del sole è di certo meglio che vedere i colori non slavati a certe angolazioni...

And91

Segnalo a tutti FOSSIL - Q Founder a 158€ (148€ solo per oggi) su Amazon (Venduto e Spedito da Amazon).

Antonio Mariani

in effetti non mi dispiacciono questi fossil, fossil d'altra parte fa capo al fossil group (gruppo bello grosso) e detiene soprod, ormai direi che è tra i pochi produttori di orologi capace di produrre davvero uno smartwatch

ice.man

sicuramente, non lo metto in dubbio
Era solo per avere un idea di quello che è il costo industriale dei prodotti.
Se solo le architetture ARM fossero veramente open e standardizzate, Android funzionerebbe bene uguale su tutti i prodotti senza bisogno di fantomatiche ottimizzazioni. (Vedi recente lamentela di Torvalds)
e noi consumatori potremmo acquistare un prodotto del genere con la stessa trnquillità con cui acquistiamo un pc assemblato

Nicholas P. Wilde

mmm... ok dai! forse "illeggibile" è esagerato e fuori luogo, lo ammetto, ma è innegabile che qualitativamente si "slavino" parecchio i colori (tipo i neri che diventano grigio chiaro chiaro) diciamo che sembra un IPS di un telefono base di gamma di qualche anno fa, certamente un pannellino amoled non ci stava male! ;)

Giuliano

Sinceramente preferisco un display completamente "tondo" senza il taglio sotto, non mi piace proprio

And91

tutti gli smartwatch cinesi hanno, purtroppo, i soliti problemi: autonomia e software.

PS: Su amazon c'è stato per un paio di secondi Fossil Q Founder a 158€ venduto e spedito da Amazon.

iNicc0lo

Se per voi questo vuol dire illeggibile... Foto fatta quasi completamente orizzontale e di taglio... Ragazzi guardate la recensione e precisa e dettagliata e oggettiva. https://uploads.disquscdn.com/... https://uploads.disquscdn.com/...

Mario

Haha in effetti XD

ice.man

infatti sarebbe interessante se qualcuno li testasse. So che i modelli precedenti erano veramente scarsi, ma qui sono stati aggiornati sia chipset che display (un super prestigioso amoled). Bisognerebbe valutare i passi avanti
E cmq questo è il costo dell'hardware, l'ottimizzaizone....quella se sei un brand che fa dei numeri...la fai una volta per tutte e per ogni device venduto incide per una percnetuale ridicola

Torto

Hardware non male ma il lag è incluso?

kamaal

Ho diversi cosiddetti smartwatchs: tre Pebble, un LG Watch R, un Asus Zenwatch e questo Fossil Marshall: onestamente l'unica cosa che all'inizio mi ha lasciato perplesso è la qualità intrinseca del display, ma ho potuto apprezzare anche io l'estrema leggibilità sotto la luce del sole diretta, cosa che mette in crisi gli altri due Android Wear (ovviamente invece esalta i Pebble). Per il resto, posso affermare che le recensioni, in genere, lasciano il tempo che trovano, e un prodotto va valutato sempre e solo per quello che sono le proprie preferenze e tendenze. Non sempre ciò che è vero "oggettivamente" per un recensore lo è per me, anzi quasi mai: ho un Moto Z che a discapito di tutte le cacchiata dette è e rimane perfetto per me, e tanto mi basta. In sostanza: ok, bello sentire le recensioni, ma io sono io e sono in grado di scegliere da me, alla fine.

Desmond Hume

Non è che durante il resto della gionata sia meglio eh :D

Claudio M.

Per questo motivo ho comprato un Pebble!

theskig

Grazie mille per la info!

Simo

Io ho l urbane non il huawei, comunque per il bt in auto mai avuto problemi, il cell da la priorita a quello rispetto allo smartwatch

ghost.mdb

se il display è come lo descrivere complimenti a Fossil per la scelta, é un display transflective come il Garmin Forerunner 235 per esempio.
Tanto, siamo onesti, bisogna proprio essere malati per guardare le foto sull'orologio, quindi molto meglio sacrificare l'inutile (colori sparati) e premiare l'utile (visibilità al sole).
Complimenti per averlo messo tra i PRO, in un mondo così basato sulla pura esterica a scapito dell'utilità é da premiare una scelta contro corrente!!!!

Carmine Accogli

Ahahahaha ma dai su

Mario

Quel taglio in basso è più brutto di Valeria Marini appena sveglia...

Francesco Monelli

Gomblotto,,,!

Boots Boot

bannatelo per il riferimento vietato!!

Boots Boot

"A livello hardware abbiamo un prodotto completissimo che trova solo l'assenza del lettore del battito cardiaco tra le mancanze. Bluetooth 4.1, Wifi b/g/n, certificazione IP67, giroscopio e 4GB di memoria interna"
e il GPS?

proxyy

Curioso come un altra recensione online da poco del loro ex collega dica che il display fa pena (e sembra veramente così) e che si sente talmente piano che sarà difficile fare una chiamata dall'orologio...

proxyy

anche asus zenwatch 2 fa le chiamate e almeno si sento be li.
costa pure molto meno.

Life_XP

Assolutamente, ma i bordi di quegli smartwatch sono molto più grandi di quelli del Moto 360.

NEXUS

huawei fa schifo uguale

TecnoAddicted

anche huawei watch lo permette...e a me con utilizzo normale (lettura ora e notifiche) dura quasi 3 giorni

NEXUS

esteticamente fa cag... però per ora è l'unico che permette di fare chiamate(utille in auto)

Allons-y

Si hanno notizie dello smartwatch amazfit (quello xiaomi)?
È arrivata la lingua inglese o è ancora solo in cinese?

Desmond Hume

Tecnologia aliena

Gabriele Arestivo

Forse non te ne sarai accorto, ma sei su HDblog. Noi rendiamo conto del nostro lavoro, delle nostre recensioni e delle prove che svolgiamo direttamente. Confrontandoci di continuo e tenendo conto anche di voi utenti che ci seguite e spronate a fare meglio (a volte in modi discutibili). Questo non significa che la nostra parola sia legge, ma giorno dopo giorno proviamo a mettere prima in campo la nostra professionalità. Gli altri svolgono il loro lavoro come preferiscono, bene o male, sono fatti loro.

CAIO MARI

Un fossil normale è molto meglio, visti l'altro giorno

kpkappa

Indicativo il rapporto 4:1 nelle visualizzazioni.

Desmond Hume

Col cinturino non standard per un oggetto che ci deve accompagnare in tutte le occasioni e quindi personalizzabile lo scaffale può accompagnare solo. Almeno quelli per l apple watch li trovi ovunque ma quelli di Asus?

Desmond Hume

Se alle 11 di mattino aveva già la batteria scarica vuol dire che non l'ha caricato la sera prima?

Marox

Asus Zenwatch 3 a 234 su amazon e passa la paura. disponibile a brevissimo

Mauro_a_ahhh_96

il gear s2 deve avere un qualcosa sotto al display per regolare la luminosità

ormonello

Se usano la tecnologia che ha usato xiaomi per mi mix cioè ultrasuoni o una cosa del genere che non ricordo bene possono metterlo sotto il pannello

Tristania

Vabbè è la tua opinione. A me gli orologi intelligenti piacciono, non questo però.

Gark121

stavo per aprire il video, poi finalmente ho visto una immagine dell'orologio in cui si vedesse il taglio nero sullo schermo e mi sono risparmiato il tempo.
inguardabile

EVA01

Grazie 1000,io però uso Android(Note 5)e IOS(Iphone 4S 64 GB con 9.3.5)

Matteo

Lol

xan

guarda che anche solo tra i fossil non ho capito quali siano le differenze tecniche tra tutti i modelli

Matteo

App universal di disqus per windows 10

Android O: tutte le novità principali nella nostra Anteprima | VIDEO

Kodak Ektra: un cameraphone mancato | Recensione

LG G6 vs G5: primo focus fotocamera e interfaccia | Video

Huawei P10: la scelta TOP tra i 5 pollici Android | Recensione