ASUS annuncia in Europa ZenPad 3S, Transformer 3 e 3 Pro | Prezzi

31 Agosto 2016 79

Oltre a presentare i nuovi ZenWatch 3 e ZenScreen, ASUS ha sfruttato la passerella di IFA 2016 in Europa prodotti che erano già noti: il tablet ZenPad 3S e i portatili della gamma Transformer 3/3 Pro.

ASUS Transformer 3 Pro - potete approfondire QUI

Sarà disponibile in due configurazioni:

  • CPU Core i7-6500U, 16 GB di RAM LPDDR3 e 512 GB di SSD a 1599 euro
  • CPU Core i5-6200U, 8 GB di RAM LPDDR3 e 512 GB di SSD a 1399 euro


ASUS Transformer 3 - QUI l'articolo con tutti i dettagli e gli approfondimenti

La configurazione di base prevede Intel Core di settima generazione, 8 GB di RAM LPDDR3 e SSD da 256 GB a un prezzo di 999 euro

ASUS ZenPad 3S

Il tablet "retina" basato su SoC esacore apposito MediaTek MT8176 (QUI trovate tutte le caratteristiche tecniche e i dettagli approfonditi) sarà disponibile al prezzo di 379 euro.

A breve le video anteprime direttamente da Berlino! Ricordate che potete restare aggiornati su tutte le novità e le curiosità in diretta da IFA seguendo il nostro Live Blog continuo.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 468 euro oppure da ePRICE a 634 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rhemus86

Inutile anche documentarsi. A quelle cifre, spendi poco più e prendi un iPad Air 2, che è tutto un altro mondo.

Carmine Accogli

Ma quel soc come va?mi sembra sia un fascia medio bassa

Barabbas

si, non sono così ottuso dal pretendere un device il cui costo sia la somma dei componenti, ma hanno un margine di guadagno molto alto, soprattutto se paragonati con i competitor
chi ha i soldi non si porrà di sicuro il problema ma dovrai convenire che gli altri comuni mortali eventualmente interessati dovranno attendere un po di tempo per beneficiare di qualche offerta

Barabbas

in fondo non è impossibile, anche se resto delle mie opinioni

Kevin

Questo certo, poi non si può pretendere che costi 50€ in più di un classico laptop con la stessa configurazione, ma resta sicuramente un graaaaande margine di guadagno

Kevin

i7, 16GB ram, 512 SSD

geepat

Asus ha preso Microsoft come riferimento. Non è un segreto che il Surface esista anche per questo.

Barabbas

mah io li vedo diversi, mi stai dicendo che asus ha copiato microsoft?

Pippo Quarto

Beh si lo so, se ci giochi o fai render pesanti comunque fanno il loro lavoro e si sentono. Comunque sono d'accordo, diciamo che prendi i7 per poi fare oc... Altrimenti un i5 senza moltiplicatore sbloccato va benissimo

Rhemus86

4000€ magari è una cifra alta, ma la fascia top di gamma 15" dei laptop va da 2000€ a salire, vedi i MacBook Pro retina 15 o i dell XPS 15 con display 4K, ma in quelle cifre ci sono anche i surface book o i surface pro 4 (con caratteristiche di fascia alta, non gli entry level), così come i laptop top per gamers (per chi è interessato a questa categoria di prodotti). La fascia top di ogni produttore si aggira su quelle cifre, e propone prodotti che non trovi a cifre inferiori, per cui non la considero overpriced.

FuckingIdUser

Ma al giorno d'oggi un i7 ti serve SOLO se hai intenzione di comprare un VR headset. Gli I5 fanno il loro sporco lavoro. Lo fanno ancora quelli vecchi, figurati gli ultimi.

Pippo Quarto

Se è per questo lo divora anche a7 di iPad Air

Pippo Quarto

Beh a parte il case ne volevo fare uno simile a quello, magari con una 980 è un i7.. Boh, comunque ne ho uno a casa di fisso ma è vecchiotto e da sostituire, ne farò uno, già al lavoro ne abbiamo fatto uno con una 960 un annetto fa con una 960 ( pagata 50 euro da un amico)

FuckingIdUser

Ma infatti ho espresso la mia opinione commisurata alle mie esigenze e disponibilità economica.
Anche se sono fermamente convinto che nessun notebook consumer valga la spesa di 4000€, ma nemmeno di 2000. Oltre una certa fascia di prezzo hai già il top dell'hardware e della costruzione.
Io credo comunque di rappresentare un utente medio ben informato, ossia il nemico di tutte le aziende.

FuckingIdUser

La ram è 16gb. Non ho preso subito la GPU perché volevo aspettare le proposte di Amd ma credo prenderò la 470. Vedremo eventuali offerte.
Io, il fisso, te lo consiglio di brutto. Quando hai bisogno di potenza sai che ne hai a palate. Quando non ne hai bisogno ti godi il tuo Chromebook, pagato 2 soldi, con un buon schermo, buona costruzione e buone prestazioni.

https://uploads.disquscdn.com/... https://uploads.disquscdn.com/...

Pippo Quarto

Si ci sta assolutamente. Hai voglia di scrivermi la configurazione del fisso? Io sto decidendo se assemblarne uno o meno... Visto che già ho un pro 15 con dedicata. Boh

Pippo Quarto

Vabbè ma questi sono i classici cerebrolesi che non capiscono un tubo, fermo restando che tutti i portatili top siano molto cari, troppo cari. Però le differenze di prestazioni e solamente di estetica si notano da 10 km. Quelli che dicono così sono i classici ignorantelli che non conoscono le prestazioni delle schede e pensano di sapere qualcosa visto che sanno dire i5 o i7... Il problema è che non sanno un tubo... E sono aiutati da tanti commessi delle grandi catene che ne sanno meno di loro...

FuckingIdUser

Kthxbye

geepat

Mica tanto.. rispetto al 3 pro è praticamente lo stesso tipo di prodotto. Anzi direi che il transformer 3 pro mi sembra una specie di "surface pro 4 e mezzo", stesso form factor e qualche lacuna in meno.

Rhemus86

Fortunatamente per i produttori non tutti la pensano come te. È come dire che io non spenderei più di 10 mila € per un'automobile, o 100 mila € per una casa.
Io, per esempio, per un notebook spenderei anche 4000€, così come 1000€ per uno smartphone, perché sono prodotti che uso tutti i giorni diverse ore al giorno, quindi avrei dei vantaggi tangibili non indifferenti.
L'automobile non la uso spesso, non viaggio molto e non me ne intendo di meccanica, non spenderei mai cifre esorbitanti su quel fronte. Chi invece è sempre ala guida ed è appassionato di motori e alta velocità, magari spende tantissimo per un'automobile (nei limiti del proprio stipendio), mentre usa il PC ogni tanto solo per scaricare le foto fatte dal telefono o creare un video con movie maker, se ne può comprare uno da 400-500€ senza "soffrirne".
Di certo, la differenza di prezzo di questi prodotti (che siano auto, pc o smartphone) è legata alla differenza di qualità (non si parla di pagare il marchio, come dicono molti, ma di prodotti che costano perché sono migliori, inutile girarci intorno.

Mauro_a_ahhh_96

Ti sei "giustificato" da solo

Rhemus86

Finalmente qualcuno che ragiona.
Ho letto (e sentito dal vivo) commenti di persone che hanno comprato un notebook (da 600€) con i5-6200U, display HD con angoli di visione limitatissimi e colori slavati, HDD 500 GB 5400RPM, 8 GB RAM DDR3L, materiali interamente plastici, touchpad quasi decente, webcam VGA scarsissima (non solo per la risoluzione, che conta fino ad un certo punto), tastiera non retroilluminata, peso e spessore "vecchio stile", Nvidia 920MX 2 GB DEDICATI (!!), durata della batteria risicata... VANTARSI di aver comprato un prodotto SUPERIORE al MacBook Pro retina 15 (base) perché ha la scheda video DEDICATA (quello invece un'inutile integrata), 500 GB di HDD (piuttosto che i 256 di quello Apple), lo stesso processore (basta che si chiama i5, è lo stesso) con l'UNICA differenza che il display Apple ha una risoluzione "inutilmente" alta, solo per attirare i "polli", ma che dal vivo non si nota (MARKETING) e estetica più carina, per accaparrarsi chi non se ne intende e guarda solo l'estetica (e non la sostanza). Tutto al costo molto più basso del prodotto della mela morsicata, solo perché non paghi "il marchio" sovrapprezzato e di moda.

FuckingIdUser

Non avevo fatto una domanda ma avevo espresso solo la mia opinione.
Non ti mandano in galera se non fai aumentare il contatore dei commenti.

FuckingIdUser

Io ho risolto tagliando la testa al toro: fisso potente e chromebook convertibile. Con meno di 1000 euro hai il meglio dei 2 mondi.

Mauro_a_ahhh_96

Ti sei risposto da solo. Ognuno ha le sue esigenze

Pippo Quarto

Già...non so più cosa dire...

FuckingIdUser

Concordo. I prezzi sono aumentati un sacco e nella fascia <400€ si trovano solo atom è celeron mentre ai tempi di Sandy bridge un I3 riuscivi a prenderlo...

Rhemus86

Un filo? Basta il SoC MediaTek MT8176... Il vecchio iPad Air 2 (di due anni fa) con A8X lo divora. È come prezzi siamo lì...

FuckingIdUser

Io proprio non riesco a giustificare 1000€ per un notebook.
Con 600/700€ ti fai un ottimo fisso e con <400€ ti prendi un convertibile ChromeOs che ti funge anche da tablet android... Ed alla fine hai 2 dispositivi, così se uno ti lascia a piedi hai l'altro disponibile.
Ma giustamente ognuno ha le sue esigenze e preferenze.

Pippo Quarto

Decisamente d'accordo, né guadagni in batteria e affidabilità nel tempo. Fosse stata una buona 960m il discorso sarebbe stato diverso, ma questa gpu customizzata con 1 gb di vram dedicata fa un po' ridere.. È praticamente al livello della Iris pro dei pro 15, anzi la Iris pro ha più memoria dedicata ( 1,5)

Stefano Peschi

Qualcuno sa quando saranno venduti in Italia i Transformer 3 PRO?

Rhemus86

Dipende anche dalla qualità della GPU dedicata...
Se non hai un vero vantaggio rispetto ad una buona integrata (per esempio le Intel Iris o Iris pro dei MacBook Pro, ben diverse dalle Intel HD dei prodotti di fascia più economica), meglio la GPU integrata, a quel punto.

Luca Lindholm

Dunque, il tablet Zenpad 3S è copiato pari pari all'iPad sia nello stile, che persino nella scritta del modello e il nome 3s dentro quel quadratino dai bordi arrotondati. (F5)

Asus Transformer 3/3 Pro invece sembra un Surface Pro, la somiglianza della tastiera è impressionante!

Ma questi produttori OEM sanno produrre qualcosa di unico, sanno definire uno stile proprio, dell'azienda??

Non mi pare proprio!

-.-

riccardik

onestamente non credo, il book 1 è stato un esperimento, commercializzato in pochi paesi (rispetto ad esempio al pro4) e comunque in quantità abbastanza limitate :)

riccardik

credo che il 3 o il 4 potrei anche comprarlo ahahahh

Pippo Quarto

Secondo me puoi andare ancora avanti con quello, specie se ci hai messo un ssd, e se non l'hai fatto te lo consiglio.. Ormai a quel prezzo non troveresti nulla, se non spingendoti oltre i 900-1000 euro. Per poi non avere roba migliore di molto

Pippo Quarto

il problema è che in alcuni( penso i modelli che costano di più) monta un toshiba da 512 gb che va benissimo 1.6 e 1.4, altri sb invece montano un Samsung che è molto inferiore 1.6 e 0,6... Che penso siano le unità con 128 e 256

Vive

Mi pare un filo overpriced lo Zenpad 3s.

manu1234

Scusa hanno 1.6 in lettura e 1.2 in scrittura, non mi pare male

Pippo Quarto

Si ma se la dedicata è una 940m customizzata e con forse un clock inferiore, non ti dà quella potenza in più necessaria per un notevole salto prestazionale... Comunque Apple ti dà più ram, un ssd migliore ( va quasi il doppio in scrittura e fa meglio in lettura) e il doppio della memoria ( 512vs 256...allo stesso prezzo

manu1234

Eh la qualità si paga, alla fine se non hai esigenze di potenza grafica, il modello base o quello 8gb 256gb non sono poi così cari, siamo sui 200€ in più del dell xps che però ha parecchia meno roba

Pippo Quarto

Vero ma comunque sono Samsung con prestazioni buone ma non di certo al top.. E per quel prezzo uno deve pretendere il top

Luca Lindholm

Di quale modello parla?

Luca Lindholm

E sentiamo, cosa dovrebbe offrire per poter costare a partire da 1500€ circa??

Tenete conto che a quel prezzo Apple offre decisamente di meno, con il MacBook da 12" con i Core M, i MacBook Pro SENZA gpu dedicata e i MacBook Air... beh, meglio stendere un velo pietoso su quelli.

Barabbas

ma il surface (che non mi piace) è un altro tipo di prodotto, difficile compararli

Luca Lindholm

Ma se il mio SP4, che è uguale al SB, ha la memoria di massa collegata tramite PCI-E e, da vari test, ha un trasferimento di oltre 1 GB/s!

Quello con Sata3 era il SP3.

Barabbas

comunque sono alti rispetto alle caratteristiche

Pippo Quarto

Meglio il pro 4, la dedicata non è tanto potente alla fine... Certo ha una autonomia decisamente superiore ed è un vero pc, ma costa decisamente troppo

Luca Lindholm

Neanche Apple, proprio perché ha la GPU dedicata.

P.S.: Sopra mi ero dimenticato Windows Hello, che mai nessun produttore metterà nei propri device.

Pippo Quarto

Si ma non è un pci-e... A 2000 euro almeno quello ci dovrebbe essere!! Poi per la dedicata che ha, potevano anche evitare di metterla! Comunque magari nella nuova versione piazzano una 1060( quasi impossibile) o una 460-470 o 960 vecchia ( più plausibile) e allora, sempre se sarà allo stesso prezzo, converrà di più

Honor 9, la nostra recensione | Video

HTC U11, la nostra recensione

Recensione OnePlus 5: lo smartphone Android più potente

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto