Google presenta Daydream, la nuova piattaforma per la realtà virtuale | Agg. Video della UI

19 Maggio 2016 49

Aggiungiamo oggi i video dell'interfaccia utente:

Durante il keynote di apertura del Google I/O 2016, Google ha presentato Daydream. È un nome che abbiamo "già sentito" nel mondo Android, ma viene ora "riciclato" per indicare la nuova piattaforma di realtà virtuale, pensata in particolare per Android N.

Gli smartphone compatibili con Daydream avranno addirittura una certificazione, il logo Daydream Ready che permetterà di riconoscerli con facilità. Parametri piuttosto restrittivi su svariati aspetti, come le performance del SoC, la latenza del display e molto altro ancora, dovranno essere rispettati per ottenere la certificazione. Google ha già spiegato che molti produttori come Samsung, Alcatel, Xiaomi, ASUS e moltissimi altri ancora stanno già lavorando ai dispositivi Daydream Ready. Arriveranno a partire da questo autunno.


Per quanto riguarda il sistema operativo, Daydream sarà integrato in Android N. Google ha lavorato molto duro per ottimizzare al massimo il sistema operativo in modo tale da fornire le migliori performance possibili in campo VR.

Abbiamo poi il visore. Google sta preparando un nuovo reference design, che condividerà più avanti nell'anno (si parla di autunno) con i produttori, da cui si potrà partire con la personalizzazione. Sarà incluso anche un controller, molto semplice, con pochissimi pulsanti e delle dimensioni di un piccolo telecomando. Incluso anche un sensore di orientamento molto preciso.


Daydream Home sarà poi l'interfaccia VR standard, che includerà una versione speciale del Play Store studiata per la realtà virtuale. Arriveranno molte app: annunciate all'inizio Netflix, WSJ, HBO Now e molti altri ancora. Molti anche i servizi Google in prima fila, tra cui Foto, YouTube, Street View e altro ancora.


La realtà virtuale si sta rivelando un grande successo per Google. Sono già sul mercato "milioni" di visori Cardboard di ogni forma e dimensione, e sono state già scaricate oltre 500 milioni di app VR a livello mondiale.

Daydream arriverà quest'autunno per tutti quanti, ma lo sviluppo può cominciare già da ora.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 198 euro.

49

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Iosonooff

Pienamente d'accordo!

IlSanta EverGreen

MA qua stimo tornando indietro nel tempo....va bè questo tipo di virtualità ma giocare con la grafica di PS1 nn mi sembra una gran cosa.....

J.D.

Ma infatti hai ragione, dovrebbe essere garantita la compatibilità per i top 2016

alessandro

Io ho un g5 comprato 3 giorni fa...mi farebbe girare le p...e se mi dicessero"spiacenti è necessario un hardware di ultima generazione per sfruttare la nuova feature"...sarebbe per me la prima e ultima volta dove sborso più di 300€ per uno Smartphone top gamma che in realtà non lo è....

Word_Life

È un telefono.
Cosa credi di avere sotto la scocca, una 980ti?

Stealer

mm hai ragione.. cioè io sono contento perchè può essere comunque un passaggio nodale per la diffusione del vr alla grande massa e probabilmente al mercato (e agli sviluppatori) serve una piattaforma che riunisca l'utenza vr mobile, però in effetti dal punto di vista della progettazione aggiunge poco e niente a quanto già visto.

Horatio

Bellissimi i giochi con l'oculus

D3stroyah

Da Google tantissimo. Mi aspettavo un headset con project tango completamente integrato, magari un altro headset standalone con amoled 4k oppure qualcosa di più di uno stupido mockup

Stealer

e cosa ti aspettavi?

D3stroyah

Dk1 dk2 cardboard

Stealer

hai mai usato un headset per vr?

Stealer

VR e realtà aumentata hanno entrambe caratteristiche paculiari che le collocano in due ambiti simili ma non sovrapposti, non ce n è una meglio dell'altra.

Stealer

I video non interattivi e le immagini statiche sono precalcolati, non sono renderizzati in tempo reale come le applicazioni interattive (giochi et similia). Nel primo caso la cpu deve solo riprodurre qualcosa di già renderizzato, è diverso.
Se invece hai visto veri e propri giochi con grafica fichissima in VR, bè, allora erano giochi per Oculus o HTC VIVE, visori che si attaccano al computer. Non puoi paragonare la capacità di calcolo di un computer di fascia alta con la potenza di calcolo di un cellulare.
Se poi la grafica di un cellulare può essere migliore, bè volendo sì, ma è un discorso più profondo e personalmente non ho visto prodotti per MOBILE vr con grafica particolarmene superiore a questa.

Stealer

è pur sempre un cellulare a processare la grafica

snke

La grafica mi ricorda quella di Spyro...e che siamo ritornati alla PS1?

matteventu

Sì, ma è totalmente inutile se non a scopo ricreativo. La realtà aumentata invece ha tantissimi utilizzi molto più produttivi.

Nax

Falso, la vera vr è il futuro.
Con la vr puoi vedere quello che puoi, essere in una stanza ed avere davanti a te un bosco od un campo da calcio.
Con la realtà aumentata invece vedresti comunque la tua stanza con qualche ologramma in giro, la vr è molto più versatile

Simtopia23

si sicuramente sarà 2017, mi sa che allora passo

riccardoPolaris

Spero sia come dici perché ho anche io il Gear VR

Mattz

A chi ha già: un visore, uno smartphone almeno fullHD ed un PC abbastanza potente consiglio di scaricare VRidge. Permette di far girare i giochi dell'oculus, ho provato un gioco horror e non lo farò mai più, immersività totale.
Il gioco gira su PC e viene fatto lo streaming sullo smartphone, funziona decisamente bene

xavi

mi ero scordato del loro vr....anche se è una cosa legata a ps4.....

simo

la grafica è tra quella di crash bandicot 3 e quella della wii.. ok che è un anteprima per spiegare il concetto, ma altre case hanno messo video strafighi di giochi o filmati di paesaggi mozzafiato a 360°

dan

ma forse non è che non mettono loro sony, ma è sony stessa a non volerci entrare.. e forse perche ha già il suo bel playstation vr da vendere

xavi

ma sony? :-O mettono alcatel e non sony?..mah...vorra dire che passero ad hauwei mate s

Iacopo Italia

beh dai ormai tutti i top di gamma e anche qualcosa meno hanno il 2k almeno,
e poi, bisognava pur trovare un motivo per vendere i 2k!

ice.man

il prox Zenfone4 dirai, perchè se arriveranno da autunno....zenfone3 arriverà in estate

snke

ahahahah sei un grande

Ricky

Io penso che gli attuali top di gamma siano tutti daydrram ready, avendo già il gear vr mi piacerebbe poterci abbinare quel piccolo controller

Fez Vrasta

Io non voglio daydream ready, voglio il full daydream. Lo sanno tutti come è finita la volta scorsa

Vive

da quanto trapela sembra qualcosa di molto costoso e prevederà specifiche davvero assurde (la prossima generazione di soc e 2K/4K display)

J.D.

Strana si, metti che uno si prende un S7,si trova con un tel che top di gamma non è

Mett

Fantastico! Se il costo non sarà particolarmente elevato e il mio note 5 sarà compatibile (ma credo di sì dai) lo prenderò di sicuro!

al404

dalle demo mi sembrano ancora in alto mare, o almeno spero, perchè la demo del drago era veramente brutta

Box2Tux #Linux

No. Per me sarà una rivoluzione solo quando implementeranno la vera vr.
Quella neurale....allora si che sarà una rivoluzione...

Giardiniere Willy

No sono Willie

Tizio Caio

direi?

Gianluca T.

Sei ironico?

matteventu

Non concordo.
La realtà aumentata è il futuro IMHO.

Simtopia23

HTC 10 sicuramente si dal momento che ci fanno il VR.

Simtopia23

Bene c'è Asus, lo prenderò con il prossimo Zenfone 3.

Luca

Non hanno specificato nulla a riguardo, quindi non credo. Anche se è strana forte come cosa...

D3stroyah

piu grossa delusione dal lancio di wiiu. detto tutto.

Luca

E infatti solo chi ha già innovato in passato se ne sta occupando. Io uso diverse app da un annetto ma non vedo l'ora che si evolva.

Luca

Questa non l'ho mai sentita, paragonare una visione 3d a una realtà virtuale è una cavolata

Dario Gargioni

Anche le tv 3d dicevano che era il futuro.......................

J.D.

Ci sono smartphone già compatibili?

sasci93

questo Daydream Ready sara la prossima moda..
sono curioso di sapere se galaxy s7 g5 htc 10 ecc..
sodddifano i requisiti...

Giardiniere Willy

Il mio LG del 2012 ce l'aveva già pf
F5

Carl (Alesta)

La realtà virtuale è il futuro. Chissà se in futuro potrà offrire esperienze paragonabili alla realtà

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

Recensione Motorola Moto Z2 Play, sottile, ottima autonomia e MOTO MODS

Guida acquisto: I migliori smartwatch con Android Wear | Luglio 2017