Xiaomi al Google I/O 2016 presenterà un box Android TV (con VR?)

18 Maggio 2016 29

In questi giorni si è parlato molto di Xiaomi e della presenza del produttore al Google I/O 2016. L'azienda cinese è stata infatti al centro di moltissimi rumor con ipotesi di qualunque tipo legate al possibile o possibili prodotti realizzati in collaborazione con Google. Considerando l'imminente Android VR, l'ipotesi più realistica è stata un visore ma, a quanto pare dal tweet di Hugo Barra, Xiaomi si lancerà nel mondo Android TV.

L'ultimo teaser non lascia spazio a molti dubbi e quello che possiamo realisticamente immaginare è un box basato su Android TV e magari in grado di sfruttare Android VR per consentire al giocatore di entrare in un mondo VR completo durante il gioco e la visualizzazione dei contenuti multimediali.

Quello che infatti riteniamo possibile è che ci possa essere una stretta connessione tra Android TV e Android VR visto che la prima è una piattaforma già potenzialmente in grado di riprodurre contenuti VR (Youtube 360, giochi e altro), mentre la seconda potrebbe essere un'estensione hardware della prima e funzionare sia connessa ad un box sia in maniera autonoma.

Ipotesi al momento, stasera la verità.

Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, in offerta oggi da Infotel Italia a 370 euro oppure da Amazon a 460 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pol Pastrello

A mio avviso sarà una minestra riscaldata! :(
Se volessero realmente offrire qualcosa in più dovrebbero innanzi tutto supportare via kernel degli adattatori USB DVB-T visto che già col Nexus 7 era possibile e il multi-window come con Remix OS. In questo modo sarebbe possibile guardare un programma televisivo mentre si naviga sul televisore come già è possibile fare con le smart TV LG (Web OS). Sarebbe inoltre possibile utilizzare un sintonizzatore anche se non integrato nel box con HW specifico.
Sarebbe ora che implementassero anche la possibilità di registrare (funzione PVR); ovviamente il tutto gestibile anche da remoto con lo smartphone ...

matteventu

Mhmhmh... no... è arrivato qualche mese dopo l'uscita ma è rimasto abbastanza tempo.

Iacopo Italia

ok, quello che hai detto è interessante, chissà, e che magari possa essere lo spunto per delle connessioni più potente!

anche se in realtà da un colosso come Google mi aspetto di più che un semplice box tv con hw semi-potente!

Vive

per un brevissimo periodo e poi cancellato dal google store.

matteventu

Nexus Player è arrivato in Italia ;)

Vive

Si Nexus Player (che non arrivò neanche quello), dai rumors di Barra sembra qualcosa legato alla TV o il gaming.

Pol Pastrello

Appunto!
Sono prodotti di nicchia perché la "gente normale", la massa, non ne conosce le totali potenzialità. Kodi dal canto suo è un esempio come ci sia molta ignoranza sulle potenzialità di questi dispositivi che non vengono minimamente sfruttate. Già una smart TV è difficile che venga utilizzata nella parte "smart".
Bisognerà quindi attendere che sia Google con la collaborazione di Xiaomi che risveglino la massa di capre (alla Sgarbi) che non conoscono le potenzialità di questi dispositivi?
Per chi non si è fatto abbindolare con il Chromecast e già sfruttava un MiniPC con Kodi non ci sarà nulla di particolarmente eclatante; per la massa invece sembrerà qualcosa di nuovo e penserà che i meriti vadano a Google e Xiaomi ... :(

Iacopo Italia

hai ragione, con 50€ aggiorni tutto, però kodi...nella mia cerchia di amicizie una persona lo usa.. UNA, escluso me, e un altro ragazzo che lo ha conosciuto tramite me

Pol Pastrello

Di scatolotti da attaccare la TV ne hanno già fatti 2 e non hanno avuto nessun successo visto la loro scarsa qualità ...
Minix ne ha prodotti diversi ed hanno avuto tutti un certo successo nella loro fascia di mercato ...
Xiaomi e Google arrivano in ritardo in questa nicchia di mercato creata da altri; sono anni che utilizzo miniPC collegati al televisore (HDMI stick e box Minipc).
Minix ha anche aperto la strada a questi box con SoC Intel che possono pure montare Windows oltre che Android ...

Pol Pastrello

Kodi in primis.
Lo "scatolotto" ha senso perché se una TV lo ha integrato tempo che arrivi in commercio ha già una versione vecchia del SO e HW che non necessariamente sarà aggiornata dal costruttore. Cambiando "scatolotto" si esegue un upgrade totale.

Pol Pastrello

Prenditi un Minix oppure un MXQ allora; il secondo con 40€ circa lo porti a casa ed è decisamente meglio di un Chromecast.

matteventu

Se questo sarà un Nexus...

Vive

Parto prevenuto, tanto a parte Chromecast e i Nexus, google non porta mai un bel niente in Italia.

Iacopo Italia

ma soprattutto mi chiedo a cosa servano realmente.. cioè web browsing no, videogame?? con le console a far concorrenza e soprattutto coi giochi mobile che futuro hanno? netflix e infinity ormai sono integrate nelle tv così come youtube.. forse kodi e cose del genere , ma in quanti lo usiamo??

per quanto da fan Google e Xiaomi spero tirino fuori qualcosa dal cilindro!!

Jason

Comment on blog

random

Si indubbiamente, metti anche che il futuro di android TV non è neanche uno scatolotto perché sarà sempre più integrato nelle TV. Però intanto iniziassero anche loro a tenersi aggiornati. Comunque una delle migliori cose del NP è il telecomando con comandi vocali (Google Now)

pizzinho86

Sarei tentato di comprarlo così rendo smart la tv che ho in camera da letto

Iacopo Italia

beh ma è pure roba di un paio di anni fa, secondo me per penetrare il mercato con quel concept serve un dispositivo sui 50€ con prestazioni dignitose ma non eccellenti ma che possa vivere ''di vita propria'', non come il chromecast che ormai su tante tv moderne nemmeno serve più!

Iacopo Italia

spero solo che costi poco per poterlo comprare, o troppo, per allontanare la scimmia..

random

Speriamo in un nuovo Nexus Player, se si pensa alle caratteristiche degli scatolotti android cinesi venduti a 30-40 euro il Nexus Player sta un bel po' indietro

GianlucaA

Partire da leader del mercato più grande al mondo cioè la Cina sicuramente li fa partire bene.

Nicolas

Sono veramente lanciatissimi e hanno saputo costruirsi un certo hype. Prima o poi inizieranno con le vendite internazionali di tutti i loro prodotti ed è lì che si vedrà se sapranno imporsi come vero top brand, per adesso tanto di cappello.

GianlucaA

Samsung ed LG devono solo sperare che non inizino a produrre elettrodomestici

Nicolas

Questi dall'oggi al domani se gli gira bene si mettono a produrre anche le auto ahahah

#-Alchemist

Faranno anche quelli.. Ormai la fama l'hanno ottenuta , sono lanciatissimi e i loro prodotti sono tutti molto validi

b4rb0

Solo uno? Da xiaomi me ne sarei aspettato 1 per ogni giorno che dura il Google I/O

SteelRonin

sui notebook sono solo rumors

#-Alchemist

Questi ormai fanno di tutto e di più :D
P.s anche i notebook

Nightmare

Molto interessante.

Recensione General Mobile GM 6: ha Android One ma...

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

Recensione Motorola Moto Z2 Play, sottile, ottima autonomia e MOTO MODS