Project Tango farà parte della piattaforma Android VR?

13 Maggio 2016 6

Nelle scorse ore è uscito un report piuttosto interessante di Bloomberg secondo cui la tecnologia Project Tango sarà una delle grandi protagoniste del Google I/O 2016.

Project Tango è un esperimento in fase di sviluppo da diversi anni in casa Google, che ha l'obiettivo di mappare in tre dimensioni oggetti e l'ambiente circostante sfruttando tecnologie di rilevamento stereoscopico avanzato.

Abbiamo già acquisito, gli scorsi mesi, indizi piuttosto concreti secondo cui Google sarebbe intenzionata a far convergere realtà virtuale e Project Tango, e appena questa mattina abbiamo riportato indizi ancora più concreti del progetto Android VR.

Il report indica che Google mostrerà la mappatura in tempo reale di ambienti interni usando Tango durante l'I/O 2016, con una precisione nell'ordine della decina di centimetri, e che il device sarà un tassello fondamentale nel processo di monetizzazione di Google nel mondo della realtà virtuale.

Secondo l'analisi di Bloomberg, tutti gli ambienti mappati in 3D potranno essere condivisi in un database unico, simile a Google Maps (o addirittura integrato?). Gli sviluppatori potranno poi attingere a queste informazioni e creare app di realtà aumentata o virtuale in modo più semplice.

È solo un'ipotesi al momento, ma potrebbe anche darsi che Google presenterà un visore AR/VR equipaggiato con i sensori di Project Tango. La società naturalmente ha rifiutato di commentare, ma l'I/O 2016 è a meno di una settimana di distanza: ne sapremo di più tra poco.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 443 euro oppure da Amazon a 812 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo

In ambito professionale sará una rivoluzione.
Io da Architett* è giá da un pò che sto studiando per portarla nei miei progetti (la VR) e sto considerando di acquistare il development kit tango... Sapete com'è... Per il rilievo.

stiga holmen

Tango crea la struttura su cui poi ti muoverai con i VR...almeno la vedo così

bldnx

Al VR non saprei, ma all'AR a molto

D3stroyah

è complesso immaginare esattamente come si uniscano VR e tango, oltre ad un "inside out tracking"

bldnx

In ambito consumer a poco (almeno pare), in ambito enterprise potrebbe essere un game changer

Sagitt

devo ancora capire nel quotidiano a cosa possa servire

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Xiaomi Mi 6 vs OnePlus 3T: generazioni diverse, prestazioni molto simili | Video

Google I/O 2017: tutto quello che vi siete persi | Video

Recensione Xiaomi Mi 6: un potente Snapdragon 835 e 6GB di memoria RAM