Chameleon Run, un running game con un po' di originalità | Anche su Windows

05 Settembre 2016 28

Aggiornamento 05/09

Il gioco è stato reso disponibile anche sul Windows Store. È sviluppato ancora in Silverlight, quindi non è compatibile con Windows 10 desktop, ma solo con Windows 10 Mobile e Windows Phone 8.x. Il prezzo è 1.99 euro, analogo alle altre piattaforme; il link è disponibile in fondo all'articolo, insieme agli altri.

Post originale dell'8/04

Noodlecake Studios ha rilasciato su App Store e Play Store Chameleon Run, un nuovo running game (non "endless", visto che tecnicamente ci sono dei livelli) che in un genere così affollato riesce a proporre una qualità ormai rara: l'originalità.

Il concetto è semplice: bisogna completare il livello nel minor tempo possibile saltando da una piattaforma all'altra; è però importante fare in modo che il nostro personaggio e i blocchi su cui atterra siano dello stesso colore (basta premere l'apposito pulsante in aria). Il level design è per nulla banale, e ci sono tanti oggetti da raccogliere che ci potranno ostacolare o aiutare. Basta aggiungere una grafica stilizzata "low-poly" di ottimo gusto, la velocità decisamente sostenuta e la ricetta è bell'e servita.



Un gioco molto frenetico, che riesce a mantenere l'attenzione del giocatore grazie a svariati obiettivi speciali aggiuntivi che variano da un livello all'altro, e a meccaniche di salto avanzato particolarmente coinvolgenti.

Chameleon Run è disponibile esclusivamente in forma premium su entrambe le piattaforme. Il costo è di circa 2 euro, senza acquisti in-app o pubblicità a corredo. Eccovi il trailer e i link per il download:

Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da ePRICE a 454 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheFluxter

No ma..perché solo su Android l'aumento? xD devono riprendere i soldi non guadagnati dallo store?

Walter

non fare il barbone.. 0,15€.... ti sembrano troppi?!?!?!?

Francesco Tili

Si ma la barra degli strumenti in basso non mente

TheFluxter

Perchè su Android costa 2,14€? 0,15€ in più

Luca

mmmmm... Mica me le ricordo ste differenze tra Silverlight e WinRT... Sicuro non dipenda dall'OS che sta eseguendo l'app? Per esempio, creando una banalissima MessageDialog su un'app per 8.1, eseguendola su Windows 10 avrei grafiche e transizioni in linea con Windows 10... La splash è praticamente la prima cosa che abbiamo apprezzato tutti dopo aver aggiornato un terminale a Windows 10 con quelle app non "Progettate per Windows 10"...

Francesco Tili

Si vede dalla barra in basso dei pulsanti oppure dalle animazioni di apertura :-) per un gioco è più difficile vederlo, però

Cigno 93

a parte il crash di cui parli, non è mai stata degna di essere chiamata app, messenger invece è ottimizzata bene e funziona a meraviglia, boh

Luca

E conosci anche i numeri del Windows Store per fare un paragone o fai deduzioni solo da assolutezze che riguardano un'unica campana?

Felix

Cresceranno, ma si tratta comunque di una crescita insignificante... è questa la vera realtà.

Ad agosto, che normalmente è un mese "calmo", sono state inviate ad Apple 54,802 nuove app (compresi gli aggiornamenti) su AppStore (1,827 al giorno), a Luglio 79,092 (2,636 al giorno), a giugno 83,429 (2,781 al giorno)... solo oggi, per ora, la giornata non è ancora finita, sono state aggiornate 907 app, e sono state rilasciate 721 nuove app.

Questi sono i numeri di uno store sano (2,666,787 app disponibili al download, 594,719 sviluppatori attivi) quale è AppStore, ed i numeri del PlayStore non dovrebbero essere molto dissimili da questi.

Luca Lindholm

Finché in Visual Studio continuano a metterci i template pronti da usare...

:|

Calleti93

Crescono? E dove di grazia, ce ne sono poche sullo store e la maggior parte inutili e/o doppione. Altro che crescere, magari in 2 anni ma a quel punto windows mobile...

Vincenzo

Nel 2016 la mia app facebook su lumia va in crash in continuazione. TOP!

Luca

Per capire... Ma dove sta scritto che è stato sviluppato in Silverlight?

Light93

Ci siamo quasi..

Light93

È l'anno di Windows... Si l'8.1

Del Fante Guido

Semplicemente gli é risultato più veloce cosi. Le Universal app crescono, chi non vuole vedere la.realta é bene si metta lanima in pace

Mauro_a_ahhh_96

È originale perché è disponibile anche per Windows

Bik On Fire

Stessa identica cosa

Calleti93

Ennesima prova che le Universal Apps non le vuole nessuno. Hanno preferito 4 lumia con windows 8.1 invece che provare a prendersi anche i desktop con w10.

Gabriel #JeSuisPatatoso

2016 -> Sioverlight ... Ok

Simone Masito Scotti

Io infatti ho sempre fatto così, avendo la promozione da 9€ ogni 28 giorni avanzo un euro dalla ricarica quindi ero ancora più invogliato a comprare dallo store

Bik On Fire

Lol ahahahah. Secondo me un punto a favore é anche la possibilità di poter pagare col traffico residuo utilissima per me che non ho carte di credito o quant'altro.

Simone Masito Scotti

Anche perché la gente é disposta a pagare per avere un buon gioco su Windows store, io stesso ne acquistai un paio, il bello é che ora che ho Android non gioco più a niente

Bik On Fire

Si quello si, qualche sviluppatori dice che su wm si riesce ad avere un discreto guadagno tra la vendita delle apps e gli acquisti in-app

Simone Masito Scotti

Ho notato che i giochi a pagamento escono comunque sul Windows store, i dati relativi ai guadagni dello store attirano molto gli sviluppatori nonostante il basso share

Boronius

Cioè, la notizia vera è il gioco oppure il fatto che esce anche per Windows Mobile?

manu1234

a 5 centesimi in meno di android per di più XD

Vittorio Vaselli

Anche su windows? Ma sono impazziti ?!!!?!!!11!?'

Android O: tutte le novità principali nella nostra Anteprima | VIDEO

Kodak Ektra: un cameraphone mancato | Recensione

LG G6 vs G5: primo focus fotocamera e interfaccia | Video

Huawei P10: la scelta TOP tra i 5 pollici Android | Recensione