Novità in Google Foto: Album Photo e "fix" su condivisione video in slow-motion

22 Marzo 2016 21

Google Foto è stato aggiornato pochi giorni fa alla versione 1.16, portando diverse novità. Una di queste, passata inosservata, riguarda la condivisione di video in slow motion. In precedenza, quando si condivideva un filmato che possedeva solo alcune parti rallentate, veniva automaticamente trasformato facendolo diventare tutto in slow motion. Ora, invece, viene inviato con la corretta velocità mantenendo tutte le caratteristiche originali.

Più che di un aggiornamento, si tratta di un vero e proprio bug fix, in quanto la precedente condivisione era ovviamente errata.

Ma la novità principale, che arriverà entro pochissimo tempo su tutti i device Android, iOS e web, sono i nuovi Album Photo automatici. Con questa nuova funzione, Google Foto creerà automaticamente degli album sul vostro viaggio o evento appena vissuto, includendo foto, video, località e tragitto effettuato, esattamente come avviene per la creazione delle Storie.

Questi nuovi album potranno essere comunque modificati, aggiungendo o togliendo immagini, video e località, e poi condivisi con chi vogliamo.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 197 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Enri

è assurdo che non si possa linkare l'album senza dare i permessi di inserimento foto... sembra che lo sviluppino senza effettivamente utilizzarlo :I

acca

Quoto!

acca

Idem con Picasa...

Eros Nardi

Tutto bello, comodo, potente..
Ma le mie decine di album caricati pazientemente da quando è stato aperto google plus e condivise con la famiglia da dove possono vederseli i parenti?
google plus su mobile non li propone, in foto non c'è neanche l'ombra.. devo ripassarli uno ad uno e aprirli a chiunque condividendo il link?

Eros Nardi

picasa non funziona più per l'upload?
cmq puoi sempre copiare pari pari in google drive e vederle di la..

Dani

Ma di vedere questa app Google su Windows 10 mobile proprio non se ne pala, vero?

John

Concordo. Per chi ha già una moltitudine di foto con già una catalogazione non c'è verso di riportarle pari pari nel cloud senza rifare gli album

Mattia Righetti

Su android dovrebbe essere così credo, non ci ho mai fatto caso. Per iOS non ti so dire

Mattia Righetti

Non mi è chiara ancora una cosa, le foto possono essere caricate infinitamente. Ma i video pure? O quelli vanno a occupare la memoria disponibile su Drive?

Andreu

si può fare anche da noi con un trucchetto da (letteralmente) 3 minuti; vedi la guida pubblicata sopra

Ikaro

Non mi stancherò mai di dirlo ma per me finché non mettono la catalogazione automatica degli album pari pari a come sono su PC/smartphone rimane un'accozzaglia immonda...

Ikaro

http : / /www. tuttoandroid. net/ guide / come-attivare-il-riconoscimento-dei-volti-su-google-foto-guida-285462/ vedi un po' ;)

okmike

eh interessava anche a me! ma pare che sia bloccata per qualche legge sulla privacy che abbiamo qui nell'UE

polaski

Con la versione nuova, ho provato a condividere un video in slow-motion tramite whatsapp, ma il destinatario lo riceve tutto in slow, senza il "cambio" di velocità. Sbaglio io qualcosa?

Giacomino15

capitoooo!! toglie anche la trasparenza della navbar, scelta sbagliatissima :(

Don Giovanni

Intanto a me continua a non funzionare più, il backup automatico o manuale, non c'è verso... Mi sono arreso.

Qualcuno

Completamente inutili tra l'altro, anzi fanno danno togliendo spazio alle foto

Qualcuno

Ma del riconoscimento volti si sa nulla?

Giacomino15

prima graficamente era perfetta, poi hanno aggiunto quei 3 tasti frontali stile IOS .... :(

Andreu

Quest'app sta diventando sempre più una figata, poche storie!

Palux

Titolo... :)

Honor 8 Android Nougat 7.0 | Video

OnePlus 3 mette il "turbo": arriva il nuovo OnePlus 3T | Recensione

Lenovo Moto Z: analisi tecnica della fotocamera

Recensione Google Pixel: è fantastico ma non lo ricomprerei