Xiaomi Mi 4s: la recensione di HDblog.it

17 Marzo 2016 146

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Non siamo nemmeno a metà del 2016, e ci troviamo a provare il quinto dispositivo firmato Xiaomi. Si tratta di un medio gamma con un caratteristiche tecniche di tutto rispetto ma che forse non troverà spazio date le varie proposte più concorrenziali della serie Redmi. Scopriamo insieme se Xiaomi ha fatto la scelta giusta portando tante varianti sul mercato con quest'ultimo Xiaomi Mi 4S.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

L'estetica è la prima cosa che differenzia questo Mi 4s rispetto ai modelli provati quest'anno. Design più compatto e squadrato e texture scozzese nella parte posteriore. Forse niente di originale e innovativo, ma questo ''mattoncino'' si impugna bene e vanta una costruzione di buon livello grazie anche ai materiali: vetro e frame di alluminio. La diagonale del display consente di avere una dimensione abbastanza contenuta, tuttavia le cornici non sono molto ottimizzate. Il peso di 133 grammi lo rende leggero e ben bilanciato in mano.

Xiaomi Mi 4s: la recensione di HDblog.it

6 mesi faNon siamo nemmeno a metà del 2016, e ci troviamo a provare il quinto dispositivo firmato Xiaomi. Si tratta di un medio gamma con un caratteristiche tecniche di tutto rispetto ma che forse non troverà spazio date le varie proposte più concorrenziali della serie Redmi. Scopriamo insieme se Xiaomi ha fatto la scelta giusta.

Più notizie
  • Dimensioni: 70.76 x 139.26 x 7.8 mm
  • Peso: 133 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 808 MSM8992
  • Processore: 2x 1.8 GHz ARM Cortex-A57, 4x 1.44 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 6
  • Processore grafico: Qualcomm Adreno 418, 600 MHz
  • Memoria RAM: 3 GB, 933 MHz
  • Memoria interna: 64 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5 pollici, IPS, 1080 x 1920 pixe
  • Batteria: 3260 mAh
  • Sitema operativo: MIUI V7 (Android 6.0 Marshmallow)
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM, Nano-SIM / microSD
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, ac, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, USB Type-C
  • Bluetooth: 4.1
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Questo Mi 4s ha 3 GB di Ram e ben 64 GB di memoria interna che sono fortunatamente espandibili tramite slot 3 in 1 eliminando una delle sue sim. Come di consueto abbiamo quindi un modulo dual Sim e manca la banda da 800 mhz. Sotto il cofano troviamo uno Snapdragon 808 esacore e una batteria da 3260 mAh con ricarica rapida in circa 2 ore. Il display è da 5 pollici IPS FULL HD con una densità di pixel di 441 ppi.

Comparto fotografico caratterizzato dall''accoppiata 13 megapixel posteriore con autofocus e 5MP anteriore. Infine non manca un lettore di impronte posto sul retro di forma circolare, piccolo e leggermente incavato, che permette di sbloccare il terminale in maniera veloce e precisa.

Display:


Il display è una buona unità con colori ben calibrati e non slavati ed è anche abbastanza luminoso. L'unico neo è il punto di bianco impostato in una tonalità calda tendente quasi al giallino che si nota quando lo confrontiamo con un altro dispositivo anche Xiaomi.

Fortunatamente è possibile regolare le impostazioni sul display grazie ad una delle tante personalizzazioni che la MIUI ci offre.

Batteria, Audio e Ricezione:


Sono 3260 i mAh a nostra disposizione. Dovrebbero bastare visto che il display è da 5 pollici FULL HD ma in realtà si raggiungono le 4 ore scarse di schermo e con un uso intenso si spegne prima di cena. Fortunatamente il sistema Quick Charge ci consente di ricaricarlo completamente in circa due ore.

Il risparmio energetico è molto curato come su tutti i dispositivi Xiaomi. Sono presenti le 3 modalità: Marathon, Sleep e Default che regolano prestazioni, dati in background ed è possibile far attivare una di queste modalità automaticamente alla percentuale di batteria desiderata.


Ricezione buona e abbastanza veloce lo switch della rete dati tra le due SIM. L'audio in capsula e dal microfono è buono ma non limpidissimo. Segnaliamo sempre la possibilità di utilizzare le SIM con le preferenze facilmente selezionabili dal menu e la mancanza della banda LTE da 800 MHz.

Comparto audio sempre all'altezza. Xiaomi sa curare molto questo aspetto ed è un vero piacere ascoltare la musica dallo speaker, in quanto il volume è alto e corposo.

Software:


Android 5.1.1 e l'immancabile MIUI in versione 7.2 costituiscono il comparto software. La Rom ancora una volta è senza lingua italiana al momento. e con il Play Store già installato. Per chi non le avesse, sarà comunque semplice installarle tramite il pacchetto APK o Google Installer scaricabile dallo stesso Mi Store.

L'interfaccia è sempre assolutamente gradevole, pulita e personalizzabile. La MIUI non si smentisce mai ed è forse la massima espressione della personalizzazione ed è studiata in ogni particolare.

Anche sul questo mi 4S come su tutti quelli fin ora provati, si trovano tutte le chicche che abbiamo avuto modo di apprezzare. Solo per citarne nuovamente alcune: la gestione dei tasti esterni tramite pressione prolungata: i buttons, o ancora l'utilissima modalità ''One Handed Mode'', con cui è possibile regolare anche la dimensione del display riducendolo fino ad un minimo di 3,5 pollici e le modalità per un uso più specifico come la modalità non disturbare o la Child Mode.

L'app Security resta sempre indispensabile, gradevole e funzionale, e ci consente di minitorare lo smartphone, spegnere i dati, pulire la cache in modo da tenere sempre il dispositivo 'in salute' e ottimizzarlo agevolmente. Si apprezza anche il Mi Remote che ci consente di controllare svariati dispositivi tramite la porta infrarossi e molto funzionale è anche la Mi Home che appare con uno Swipe verso destra nella lock screen.

Nonostante per questi terminali sia opportuno utilizzare un browser più alla portata di noi 'occidentali' quello di serie di Xiaomi è comunque utilizzabile e anche con piacere, dal momento che offre comode impostazioni come la possibilità di settare un motore di ricerca predefinito, una modalità che consente di limitare i dati e la possibilità di scorrere le pagine Web utilizzando il bilanciere del volume. Inoltre è presente l'adattamento dello zoom alla pagina dopo un gesto pinch in o out.

Anche questo Mi 4S consente una navigazione assolutamente piacevole e fluida con qualche rara incertezza durante il caricamento di pagine particolarmente pesanti.

Fotocamera e Multimedia:


La fotocamera posteriore ha un sensore da 13 megapixel con autofocus a rilevamento di fase. La fotocamera realizza in linea di massima buoni scatti, davvero molto dettagliati di giorno e con colori molto vivi, ma ancora una volta non possiamo trascurare un calo di prestazioni in condizioni di luminosità precarie. Rumore video diffuso e perdita significativa di dettagli. Il dual flash led fa bene il suo lavoro senza bruciare i colori. Tuttavia, per fare un paragone, ho trovato la qualità di scatto di questo Mi 4s, migliore che sulla serie Redmi.

Ottimo anche l'HDR e tantissime modalità di scatto e di effetti nelle impostazioni della fotocamera. La fotocamera anteriore è da 5 megapixel e realizza scatti discreti.

I video vengono girati ad una risoluzione massima Full HD a 30 fps e si possono creare video in slow motion e timelapse. In generale sono nitidi anche se lo zoom 8X sgrana e l'audio catturato non è alto. Anche qui si verifica un calo significativo di qualità nei video girati in condizioni di luminosità scarse.

Infine Asphalt 8 gira molto bene e si ricarica in tempi medi ma il processore Snapdragon 808 tende a scaldare sotto stress.

Conclusioni:

Questo mi4s non ha difetti veri ma non eccelle. Dovessi consigliarlo mi scontrerei con il prezzo proposto in Italia che lo avvicina molto a prodotti più noti e comunque eccellenti (Huawei P8, Nexus 5X, LG G4 solo per citarne alcuni) e senza incappare in ostacoli come una ROM non in italiano e una garanzia incerta. Insomma, forse in questo caso il gioco non vale la candela, ma comunque rimane un prodotto equilibrato che avrebbe avuto un senso se proposto ad un prezzo più vicino a quello cinese e se non ci fossero le tante alternative della serie Redmi.

Dual SIMSoftwareQualità generaleMemoria Espandibile
Batteria non eccellenteROM non in italianoMancanza banda 800 MhzPrezzo proposto nel nostro Paese

Voto 7

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 439 euro.

146

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
guidonespelacchiato

Preso redmi note 2 32gb a 145 euri. Ero indeciso tra quello e il lenovo k3 note ma alla fine ho preferito xiaomi

StupidiTelefoniSottiletta

Come ti permetti di dirmi cosa devo o non devo fare? Io critico che c4zzo voglio con o senza il permesso ci un illustre sconosciuto

Funkyprez

Sarei d'accordo con te se non esistessero telefoni che potessero soddisfare le tue esisgenze ma xiaomi stessa ha fatto anche il redmi 3 , quindi visto che tu lo vuoi hd , non super mostro e che dura 1 mese di batteria , acquista il redmi 3 e non criticare altri smartphone che sono destinati a fasce di prezzo superiori dove è ovvio che ci sia il full hd al posto dell'hd, per quanto riguarda i consumi delle cpu , queste ci sono e queste ci prendiamo.

maxifrancesco

Si ma su alcuni c'è bisogno di metterci un attimo le mani prima di renderli operativi!

Pasquale PacoMc Di Domenico

Tutti professori

Benedetto

Non ho detto che io sono recensore e avrei recensito meglio, ho espresso solo una critica! Costruttiva.

StupidiTelefoniSottiletta

Eh a voglia concordo. Comunque ora la gente è abituata male con l autonomia. .. io con un note 3 tenuto pulito (=no app che drenano. . inutili app samsung disattivate ecc) nonostante una batteria vecchia di 2 anni e ben 5.7 pollici faccio (in 3g.. il 4G non lo ho) 7h30 - 8h di schermo. Roba che oggi per fare sti risultati con quelle p0rcherie di octa core ci si deve rivolgere ai 5" :/

Pasquale PacoMc Di Domenico

perche' non ti proponi come recensore??

emmeking

Le mie issequie fratello

Root Blues

Amen!

Cristiano Cento

Potrei essere parzialmente d'accordo con te (su nexus 3 avevo un display fantastico solo hd,anche se 4.6) ma purtroppo è per i produttori una questione di marketing.Te li vedi gli utonti dire:noooo quello non lo voglio...guarda quell'altro che è QHd (che non sanno nemmeno cosa voglia dire..).

StupidiTelefoniSottiletta

Troppo alta. Al netto di tanta gente che campa felice con il 720p su 5.5 pollici, specialmente su 5 pollici il 720p va super bene.. inutile perdere autonomia :/

Cristiano Cento

Io sia col mi4c che con questo faccio tranquillamente 5h di display acceso su 16 di standby.Valori mai raggiunti ad esempio con s6 flat.
Non ho capito il discorso della risoluzione...intedi che è troppo alta o bassa?

Cristiano Cento

Premesso che io non gioco,utilizzo intenso mai notato un surriscaldamento particolare.Faccio,come col mi4c,mediamente 5h di display acceso,su 16 di stanby.Essendo al primo aggiornamento sw direi che non ci si puo proprio lamentare.L'unica cosa che ho notato,l'abissale differenza di punteggio in antutu...da 49.000 a 67.000. Non so da cosa può dipendere.

Cicciput77

Bhe è un discorso tecnico che rischia di tediare più che appassionare chi non conosce un po' di programmazione. Comunque brevemente da lollipop in poi cambia il compilatore (dal dalvik all'art) e le api sono concepite per istruzioni a 64bit. Il che vuol dire che "girano meglio" su SoC di questo tipo poiché sfruttano a pieno questo tipo di architettura (anche se riescono a girare anche su architettura a 32bit).

polakko

che significa sfruttare le api di lollipop? è installato 5.0.1 e presto 6.0 non vedo dove sia il problema.

Marcello

Francesca bella de caasaaa!!! La recensione è passata in secondo piano per colpa tua....

SlyAndrew

Sinceramente? Mi interessa il format della recensione, dato che oramai gli smartphone sono tutti uguali, l'hardware quello è e fossilizzarsi su una recensione puramente tecnica credo che sia inutile. Se si fa un video l'occhio vuole la sua parte, quindi personalmente preferisco una recensione bella, fatta bene con un bel format che fa risaltare il prodotto. E ti dirò anche una recensione estremamente tecnica può diventare una recensione bella da vedere ;)

SlyAndrew

Io sono amante della fotografia e del video design, mi piacciono ma non mi ci sono mai cimentato causa impegni maggiori! Ma da parte mia l'occhio, e anche l'orecchio, vuole la sua parte.....Anche un video non pensato può risultare bello utilizzando alcuni accorgimenti in post produzione. Poi la fretta, il tempo che non basta mai ecc...sono fattori che incidono, e non poco!

Benedetto

Hai visto il confronto di GabriAresti tra Nexus 5x e opx? Quello è lo stile da seguire per le recensioni. Altrimenti meglio andare su pock.now.

Benedetto

La solita pappardella " essendo un ips gli angoli di visione il nero bla bla bla" copia e incolla ogni recensione. Per me lo stile del confronto tra Nexus 5x e OPx è la strada da seguire nelle recensioni.

1138

No è prorio andato... strafatto :)

Rik Riker

cosa?

paolo46

Insuperabile come dimensioni e leggerezza....non trovo alternative a questo cellulare è al mi4c per questi aspetti..... Solo s6 e s7 ma costano troppo più di 250 che è il mio budget massimo!
Per me vale 9

Francesca Lacorte

Noi siamo italiani e utilizziamo il telefono in Italia. Recensire vuol dire provare un terminale e dare il proprio riscontro dopo un utilizzo effettivo. Non sono lamentele ovviamente ma contro non del telefono in sé ma dello smartphone inserito nel nostro contesto di utilizzo. Tutto qua ovviamente e il voto non lo decido in base a queste due tra virgolette mancanze.

Cicciput77

Al di la delle considerazioni personali (un SoC a 64bit ti permette di sfruttare le API di lollipop e il cambio del compilatore) è oggettivamente un prodotto di una generazione indietro e della stessa fascia di prrzzo (sarebbe divesro se parlassimo di un Note4 ad esempio). L'unico reale vatnaggio che vedrei nel puntare su H6 in un eventuale ballottaggio con questo Xiaomì, starebbe ne fatto che esiste la versione europea, con supporto pieno alle nostre reti. Ma visti poi i reali prezzi, Honor 7 semmai sarebbe la scelta più idonea

polakko

la cpu 64 me la faccio fritta, non vedo che differenza passa con la 32 utilizzando le app.
La Gpu idem, col tel non ci gioco.
Il sensore biometrico lascia il tempo che trova, è più a livello gadget che altro (soprattutto se implementato di m3rd4 come sui samsung): dopo le prime 2 volte che lo usi dirai uh che bello, simpatico... e poi non lo userai più
Batteria più capiente ma peggio implementata: preferisco avere qualche ora in più di autonomia invece del sensore biometrico

tuccio

soc di casa huawei molto meno potento,
gpu che fa pena,lascia stra sto honor 6 !!!

Cicciput77

Ho avuto Honor 6 (ed ora ho anche il 7..) ma parliamo di un telefono di una generazione fa. E' vero che era ottimo, ma qui abbiamo un processore a 64bit e un sensore biometrico che da soli fanno il salto generazionale. Tra i due dovessi sceglere oggi , sceglierei lo Xiaomi (discorso diverso per Honor 7 invece)

polakko

dimensioni minori (a quei livelli ogni mm e gr fa la differenza), batteria migliore (stando alla presente recensione)...

Cicciput77

Mi sento di fare un solo piccolo appunto sul discorso del potenziale di vendita rispetto ai top di gamma dello scorso anno che subiscono la svalutazione logica all'uscita dei nuovi top di gamma: Xiaomì fa i suoi prodotti per un altro mercato. Non fa delle scelte commerciali e aziendali in base alle dinamiche del nostro mercato. Che poi noi li compriamo comunque dai vari rivenditori che cavalcano questo mercato è un altro discorso, ma - almeno per adesso - le aspettative di vendita sul nostro territorio credo che non sono minimamente considerate in casa Xiaomi.

StupidiTelefoniSottiletta

La verità fa sempre male, me ne rendo conto ;) Ma i dati di fatto hanno la bella caratteristica di essere incontestabili: sto telefono fa schif0. E sono contento che faccia schif0, così un bel po' di tifosi abbassano la cresta (e lo dico come uno che auspica sempre l'ascesa dei cinesi)

Alessio B.

Non vedo l'ora che mi arrivi a casa questa piccola bestiola!

Canemalato

Grande fra di solito le recensioni fanno pena ma oggi hai tirato fuori un capolavo

R4nd0mH3r0

Toglimi una curiosità/perplessità che è nata dalla recensione dello xiaomi mi5.

Nella pagella finale, e presumo anche nella videorecensione, leggo sotto alla voce "contro" la lamentela della mancanza dell'italiano, e la mancanza di alcune frequenze italiane. La mia domanda è, se il telefono è una versione cinese, pensata per il mercato cinese, perchè lamentarsi se manca l'italiano e alcune frequenze italiane/europee? Le frequenze e la lingua per il mercato a cui è pensato ci sono. Francamente, a xiaomi, che gliene frega dell'italiano se il cell lo vende solo in cina?
Trovo queste due lamentele quantomeno illogiche.

bac24

Gente che ha tempo da perdere e commenta sul contenitore e non sul contenuto. Forse perché l'età media è 15 anni, oppure qui sono tutti disoccupati.. non so.

atropo9

fatto?

bac24

Ma che p9lle! Ti interessa il telefono o il format della recensione?

Altiero Spinelli

Ahah dai...

StupidiTelefoniSottiletta

Premesso che l autonomia dipende da mille fattori, app schif0se in primis, 4 ore di schermo sono un v0mito. Snap 808, come snap 615, continuano a mostrare la loro miserevole performance sui consumi.

E poi perché Fhd su 5"?

Ecco cosa si ottiene a voler accontentare le lagne (legittime, ma dagli ovvi, impietosi risultati come autonomia) degli araldi del LO VOGLIO COMPATTO MA MOSTRO.
Eh si, perché poi si ha una cpu comunque ridic0la, e un autonomia altrettanto ridic0la

E dire che ormai siamo nell era in cui alcuni, Xiaomi stessa, non si fanno remore a mettere una 4000mah in 5 pollici ed una 5000 in 5.5.... eh ma no, uno sottile e che si spegne presto, di modo che poi non ti godi né cpu ne schermo ne niente, ci deve sempre essere... che se no pare brutto -.-

tuccio

fra un po di mesi mi5 con 3gb di ram e 64 di memeria interna si predera a buon prezzo :)

tuccio

impostationi fatte male

tuccio

non dire cavolate !!!

tuccio

ma non prende mai,
ne la 3 e ne la wind !!!

samuele maniero

0.0
Il 17/mar/2016 21:41, "Disqus" <notifications@disqus.net> ha scritto:

BicioB

Quasi?

tuccio

la cinessata e il tuo nick!!!

tuccio

bravo hai capito tutto:)

tuccio

sicura,
i modelli servono, vedi samsung e numero 1 !!!

Giacomo Mandees

Concordo! Esteticamente lo ricorda molto!

Android compie 8 anni: Buon Compleanno Android!!!

Nubia Z11 vs OnePlus 3: il confronto di HDBlog.it

Guida all'acquisto | Migliori Android Q3 2016 a 399€ | Video

Honor 8 vs Honor 7: la sfida tra best buy