Google aggiorna il sito Android Auto: finalmente arriva la lista dei modelli compatibili

15 Marzo 2016 25

Piccole novità all'interno dei siti Google dedicati al mondo Android. Recentemente l'azienda ha infatti rinnovato il sito Android Wear rendendolo più interattivo ma non aggiungendo informazioni particolari o realmente nuove. Nelle ultime ore è stato il turno del sito Android Auto che, sebbene non sia cambiato, vede adesso l'aggiunta di tutti i modelli di ogni costruttore che sono compatibili con il sistema di infotainment Google.


Per accedere alla lista è necessario impostare la lingua Inglese in fondo al sito altrimenti verrà visualizzata la versione Italiana con solo i loghi delle case automobilistiche.

Se dovete cambiare auto e siete Android dipendenti, potreste prendere in seria considerazione l'elenco sul sito.

Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, in offerta oggi da TeknoZone a 499 euro oppure da Monclick a 594 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DavyDax

Al di la di macchine che la integrano do serie... sapete consigliare qualche modello di terze parti?
Grazie

Sagitt

ho provato a farlo andare sull'astra 2016 ma nel menu c'è solo carplay...... ho chiesto con onstar se sanno qualcosa e mi han detto di non sapere nulla.... eppure sul manuale c'è scritto che è supportato android auto..... misteri

marko68

Nemmeno una Fiat... :D

MauryMxM

Volevo prendermi la Lambo ma se non ha android auto...

jakall86

fate vedere solo vw.. poco di parte vero...

Davide Dallara

ma infatti android auto e carplay sono giusto delle aggiunte carine e non di vitale importanza, maps a parte che ti permette di avere sempre le mappe aggiornate.
a me fa sorridere che honda punti su un infotainment basato su android e poi lo blinda su ogni fronte.
non lo puoi aggiornare come un normale android, non puoi installare altre app o apk, non puoi utilizzare quelle di google (maps & c.) e non sarà mai compatibile con android auto. ti rifilano "honda app center", che dovrebbe essere un play store di honda, ma fuori dall'america non ci sono app installabili.
ironicamente è integrato meglio un iphone grazie a "siri eyes free" XD
ribadisco che non mi sto lamentando o dicendo che non comprerò mai più una honda, mi fa solo sorridere vedere un sistema infotainment che potrebbe essere perfetto sotto molti punti di vista che viene castrato senza troppi pensieri. bastava inserire il play store...

Filippo Rossano

Sei in buona compagnia, anche Mazda è partner android auto e nessuno dei suoi modelli, nemmeno quelli recenti, lo ha, nissan uguale, fca avrà le prime auto equipaggiate con android auto con le ultime tipo 5p e sw, il problema è dei produttori, purtroppo ci vorrà del tempo prima di passare ai nuovi sistemi

Simtopia23

VW ha anche l'accordo con HTC: l'app HTC Auto può essere usata direttamente nel navi.

Davide Dallara

vero, ma è comunque uscita nello stesso periodo della tucson e quest'ultima nella suddetta lista c'è.
il mio commento è solo una nota di disappunto per honda e nient'altro.

xantarmob

Infatti... Beh, penso se ne accorgeranno tra qualche tempo... Dopo qualche hackeraggio con conseguenze varie (e relative denunce/class action da parte dei consumatori).

Filippo Rossano

Eh la logica vorrebbe questo ma poi per ragioni "pratiche" mettono tutto insieme, regolare i parametri di mappe motore, sospensioni, mappe di acceleratore e servosterzo è più intuitivo anche se più pericoloso, il problema poi è la connessione internet, fossero senza sarebbe molto più difficile hackerare da remoto

xantarmob

Più che altro bisognerebbe tenere ben divise le due parti... Zona vitale del mezzo (centraline che gestiscono guida e sicurezza) da una parte, la sezione "infotainment" con Android (o iOS) dall'altra.

Filippo Rossano

si ma su android 4.0.4 :D

Filippo Rossano

Purtroppo si sa già, ci sono già stati hacking ai sistemi uconnect live americani nei quali si poteva impedire la frenata e se non sbaglio anche farla sterzare da remoto, il bug è stato risolto ma è chiaro che la sicurezza per questi sistemi deve essere una priorità assoluta

Davide Dallara

pensa che io ho comprato una honda hrv e nella lista non c'è.
la cosa mi lascia l'amaro in bocca soprattutto perchè tutto il sistema infotainment di honda si basa su android...

Antonio Guacci

Su ePrice trovi 3 modelli Pioneer dell'anno scorso: AVH-X8700BT, AVIC-F70DAB e AVIC-F77DAB (708, 911 e 1035 €)

xantarmob

Sarà... Ma non riesco a immaginare che cosa potrebbe accadere fra qualche tempo se qualcuno riesce a inserirsi in un sistema simile...

xantarmob

Non vorrei dire na cavolata... Ma nell'elenco figurano due o tre modelli Kenwood.

xantarmob

Certo, ma richiede l'inserimento di una bombola a metano.

CAIO MARI

Pioneer e kenwood

Nickg126

Niente panda prima serie?

Diego Tino

Ma (domanda forse stupida ma vabbè) se io volessi cambiare solo l'autoradio con una nuova che ha androidauto x l'italia dove la trovo?? non ne ho viste in giro!

gianni ciccone

Google dovrebbe dare una sistemata ad Android Auto che è ancora molto beta

Antonio Guacci

Nuuuu... Io compro solo Renault, e non ce ne sono in elenco.... E ora come faccio? Trovatemi un treno in corsa, per favore!

Lukinho

Io ho una Seat Leon FR del 2015...che sfiga GRRRRRRRRR

Samsung Galaxy Note 7: la nostra recensione

Samsung Galaxy Note 7 e Gear VR 2016 ufficiali: dal 2 settembre in Italia | Foto

La gamma Note a confronto: dal 1° Phablet al 7° Note

Meizu MX6: la nostra recensione