Dieci anni più tardi, Fahrenheit Indigo Prophecy ritorna su Android in versione Remastered

03 Marzo 2016 18

Aspyr Media riporta in auge un grande classico del passato firmato da David Cage e dalla sua software house Quantic Dream, quel Fahrenheit Indigo Prophecy che esattamente dieci anni fa suscitò un importante passo avanti nella narrazione interattiva, in bilico tra il mondo del cinema e del videogioco, realizzando un'avventura grafica rimasta nel cuore di milioni di appassionati.

Da pochi giorni Fahrenheit Indigo Prophecy è disponibile anche per smartphone e tablet Android, basata sull'omonima edizione remastered con grafica ripulita e migliorata, pieno supporto ai controller e trama ripresa dalla versione internazionale del gioco, senza alcuna censura.

Per coloro che non avessero mai provato questo titolo, sostanzialmente si tratta di un'avventura grafica che incrocia il poliziesco, il thriller e il sovrannaturale, mettendo il protagonista nei panni di Lucas Kane, vittima di una forza che lo spinge ad assassinare una persona senza rendersene conto, nei bagni di una tavola calda. L'incipit narrativo prenderà poi strade diverse, e attraverso il sistema dei Quick Time Event andrete a muovervi all'interno dello scenario analizzando i vari elementi che vi porteranno a scoprire una trama profondamente intricata e ricca di colpi di scena.


Attraverso una gestione narrativa a più livelli, un sistema di inquadrature innovativo e una colonna sonora realizzata dal famoso compositore di Hollywood Angelo Badalamenti, Fahrenheit: Indigo Prophecy rimane quel titolo innovativo che i vecchi fan hanno saputo apprezzare nel lontano 2005 e che oggi possono rivivere sui propri dispositivi mobili.

Caratteristiche:

  • Trama interattiva: controlli intuitivi, presentazione in split-screen e tutta l'atmosfera di un gioco noir per eccellenza.
  • Ampia Rigiocabilità: attraverso i suoi finali multipli e una trama ramificata, rigiocarlo sarà sempre un piacere
  • Personaggi multipli - Prendi il controllo della narrazione attraverso quattro diversi personaggi giocabili, ognuno con una una prospettiva diversa della storia.
  • Doppiatori professionisti - Ogni dialogo è doppiato da attori professionisti in inglese, francese, tedesco e spagnolo.
  • Cinematic Score - la colonna sonora di Fahrenheit è orchestrata e composta da Angelo Badalamenti, famoso per aver lavorato con il regista David Lynch.
  • Versione non censurata: A differenza della versione nordamericana originale, questa è rimasterizzata con tutte le scene originali del gioco, senza censure o tagli.
  • Grafica ad alta definizione
  • Supporto Widescreen
  • Supporto ai controller di terze parti
  • Premendo il tasto preposto sarà possibile utilizzare il motion engine originale.

Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, in offerta oggi da Tigershopit a 514 euro oppure da Amazon a 559 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LeChuck

Devo vedere se qualcuno l'ha installato sul Player e come gira.

Ricky

Installato sullo shield tv, gira alla grande, l'unica cosa sullo store non la trovavo, l'ho dovuta installare da browser.

LeChuck

Compatibile con Nexus Player, immagino e spero sia compatibile con la Shield TV.

macosx

Io li ho giocati tutti e 3 in ordine di uscita, il più bello per me resta HR, seguito da Fahrenheit e per ultimo Beyond, di Beyond apprezzo molto il cast e la variazione sul gameplay ma per il resto la storia l ho trovata molto ridicola

Horatio

Bellissimo

franky29

si ma il prezzo è enorme e che cavolo xD

Valerio Vota

Consigliatimissimo!

M.S.

Heavy Rain... capolavoro! <3 A breve giocherò anche a Beyond. Fahrenheit invece mi manca del tutto.

Ci@cKi

Ma comeee, la bambina indaco (tra l'altro non ricordi la storia ma gli enigmi °_°, io quelli manco uno)!!! :D Comunque si dai, era veramente semplice, però, considerando anche che era il primo del genere, a me è piaciuto un bel po'!
E poi quello smorzacandela sul treno :D:D

Mirko Miircc Romeo

Mamma mia che ricordi.... Bello bello anche se quello non l'ho mai finito, perché mi ero bloccato nella casa della vecchia...=-O

Dani

Io a distanza di anni la storia non me la ricordo più, che non è buon segno, però si, era l'unica cosa che mi ha spinto a finire il gioco, cosa che anche a me ha richiesto poche ore. E quando un gioco ti mette in difficoltà solo in un punto dove poi capisci che per proseguire bisogna sbagliare...beh non credo si possa parlare si buon gameplay ed enigmi.

Ci@cKi

Mmm, punto di vista opinabile... Sicuramente non era inteso come avventura grafica classica, quindi se cercavi un monkey/broken/grim sicuramente sarai rimasto deluso... Però a memoria mia il gioco aveva una gran storia e anche gli enigmi / parti arcade erano carucce (anche se estremamente semplici).

Ph03n!x

La versione originale era totalmente doppiata in italiano.

Dani

Gioco inutile, ed in effetti la profondità del gameplay ben si adatta all'interfaccia touch. Ricordo ancora la delusione cocente dopo averlo giocato, fidandomi di recensioni che lo definivano il futuro delle avventure grafiche. Fortunatamente, anche se i quantic dream hanno continuato con questi pseudo film interattivi uno peggio dell'altro, le vere avventure grafiche ci sono ancora, e sono più in forma di allora.

sardus

ma i sottotitoli in italiano ci saranno?

Ricky

Gira anche su nvidia shield tv?

macosx

Il progenitore dei uno dei giochi più belli mai creato, parlo di Heavy Rain naturalmente, chi lo reputa un gioco di basso livello a causa del suo stile è meglio che torni a giocare a CoD perchè solo quello schifo si può meritare.

hammolo

Magnifico.
Consigliato a chi non ci ha mai giocato.
Agli altri non serve... lo prenderanno anche se non dico niente

OnePlus 3 mette il "turbo": arriva il nuovo OnePlus 3T | Recensione

Lenovo Moto Z: analisi tecnica della fotocamera

Recensione Google Pixel: è fantastico ma non lo ricomprerei

Galaxy S7 ANDROID 7.0 NOUGAT | Anteprima HDblog