Anche Sony Xperia X e X Performance non supportano la ricarica rapida Quick-Charge 3.0

03 Marzo 2016 40

Pochi giorni fa abbiamo scoperto che Samsung ha scelto di non includere la tecnologia di ricarica rapida Quick-Charge 3.0 a bordo dei recenti Galaxy S7 e S7 Edge, nonostante i modelli commercializzati in Cina, Giappone e Stati Uniti, siano dotati di un chipset compatibile come lo Snapdragon 820.

La stessa decisione pare sia stata presa anche da Sony per i nuovi Xperia X e X Performance, che resteranno fermi alla tecnologia Quick-Charge 2.0. In riferimento all'argomento, Qualcomm chiarisce le idee affermando quanto segue:

L'Xperia X e Xperia X Performance incorporano anche la tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 2.0 e la funzione Smart Battery Management di Sony, che consentono fino a 5,5 ore di autonomia in soli 10 minuti di ricarica, e una carica totale che può durare fino a due giorni.

Xperia X si basa sull'architettura Snapdragon 650, mentre Xperia X Performance sul modello più potente, lo Snapdragon 820. Pur utilizzando due architetture diverse, entrambe le soluzioni Qualcomm supportano le tecnologie Quick-Charge 2.0 e 3.0, pertanto la decisione risulta decisamente insolita. Questo perchè, a differenza di Samsung, Sony non sta cercando di promuovere una propria tecnologia di ricarica Wireless veloce, inoltre le versioni commercializzate sono le medesime in tutto il globo, mentre Samsung produce anche la variante basata su Exynos 8890 Octa core, che poi è quella riservata anche al nostro mercato.

A meno che non ci sia qualche limitazione hardware non ancora nota, è davvero un peccato non aver sfruttato lo standard Quick-Charge 3.0 di ultima generazione, che ne pensate ?

(aggiornamento del 29 giugno 2016, ore 23:01)

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
BicioB

L'unica cosa che si infiamma è la tua paranoia...

francone

Scaffale

snke

mah secondo me non cambia moltissimo

Simo

Io intendevo piu tra 60 e 70/75 minuti per dire

Leo

ma sono impermeabili?

hassunnuttixe

in pratica avete fatto questo articolo usando come fonte l''"autorevolissimo"(???) blog "9to5google" e tra l'altro il tutto potrebbe tranquillamente essere fondato su un refuso del comunicato Qualcomm??????
e poi Sony ha presentato l'altro giorno il caricatore QC3.0....
E ALLORA DITELO CHE SONY VI STA SUL CAZZ0 EH...ah... ma così Samsung ci fa meno brutta figura... ;)

Choz Chozzy

Ahahahha vero non ci avevo pensato!

drew1893

Speriamo che arrivi presto la 4.0 così le batterie prendono direttamente fuoco :D

drew1893

Anche io, lasciamo che gli altri si frignano le batterie a piacimento

Lain84

Infatti sto puntando sul modello Xiaomi Mi5 4/128 ma non si sa la disponibilità e che prezzo / attesa di prenotazione ci sia :(

Gark121

boh, il coraggio di consigliare un g5 non ce l'ho onestamente. XD
xiaomi mi5 volendo.

Tungstein

Ho pensato esattamente la stessa cosa. Sembra che in Sony non abbiano alcun tipo di programmazione e di strategia unificata. Il reparto che si occupa degli accessori non sa nemmeno quello che ha appena presentato il reparto smartphone

Logan

Ti dico, il Mi4c si ricarica completamente in un'oretta con QC 2.0. A questo punto con QC 3.0 dovrebbe esser tipo 35/40 minuti.

Antsm90

Bhe oddio, LG G5 ha il meglio di tutto, oltre alla novità del Magic Slot

Antsm90

coi Sony se ti capita di utilizzare un po' di più il telefono, non fai nulla e sei a posto lo stesso per la sera, tanto la batteria dura 2 giorni :) (tranne per gli Z5 ed il loro "fantastico" Snapdragon 810)

Filippo Rossano

Hanno presentato ieri il caricatore con la 3.0, la domanda quindi è, su che smartphone sony funziona se nemmeno quelli che escono questa estate lo supportano?

Lain84

Vengo da un Samsung Galaxy Note 3 e ho posseduto un paio di altri telefoni della stessa compagnia. A parte i primi 6-9 mesi, di aggiornamenti neanche l'ombra se non bugfix. Sistema KNOX odioso per chi, come me, piace provare qualche ROM (Cyanogen/MIUI). Questa volta vorrei provare un'altra marca.

Drake

Eh ma il mio telefono Sony per esempio non ha la batteria removibile per cui se dovessi cambiarla sarebbero ben più di 50€. Diciamo che non è una feature che mi fa propendere per acquistare un telefono piuttosto che un altro, preferisco orientarmi su modelli che abbiano già una buona autonomia di base (possessore di Z3C).

theskig

L'oste indica: "to be 38 percent more efficient than Quick Charge 2.0"

Paolo

Idem! Un 5V 550 mA!

theskig

Idem :)

Paolo

Cioè la 2.0 impiega 10 15 minuti in più della 3.0 per una ricarica completa? Quindi circa tre quarti d'ora per ricaricare con la 3.0 contro circa un ora con la 3.0?

Simo

10/15 minuti in tutta la carica circa

Mattz

Io uso un caricabatteria da 5V e 750mA... Tanto il telefono lo metto in carica solo quando vado a dormire quindo che ci metta 20 minuti o 4 ore non mi cambia nulla :)

Paolo

Ma quantitativamente tra QC 2.0 e 3.0 quanta differenza c'è?

Simo

ma piuttosto che in roba del genere non sarebbe piu utile una 9v da 0.7/0.8 AH?

Gark121

s7, de facto, è quello più completo. sono tutt'altro che un fan di samsung, ma non vedo alternative al livello, almeno considerando che alla fine il mi5 versione sensata lo paghi uguale.

theskig

Idem.

theskig

Cosa ne penso? Stica**i.
Io sono per la ricarica lenta.

boosook

Io non mi sono mai fatto problemi fino a adesso è anzi trovo la ricarica rapida comodissima. Se un giorno ti capita di usare un po' di più il telefono, un quarto d'ora di carica prima di uscire la sera e sei a posto. Se la batteria dovesse deteriorarsi, fra un anno pagherò 50 euro per cambiarla... Qualcuno deve pur fare da tester! ;)

Bilbo Baggins

Magari semplicemente chi ha la batteria integrata nello chassis non vuole rischiare di trovarsi TUTTI i telefoni da riparare gratuitamente entro i 2 anni!

Se poi fai un terminale che arriva a sera sicuro, pur pubblicizzando i 2 giorni, il quich charge non serve nemmeno!

Choz Chozzy

Mah, alla fine penso che abbiano la piattaforma di sviluppo da un bel po e la possibilità di fare tutti i test del caso, probabilmente secondo loro non valeva la pena implementarla rispetto alla 2.0 o alla loro tecnologia...

Aikawa

Chissà cosa diranno quelli che si sono stracciati le vesti sulla mancanza del Quick-Charge 3.0 su S7

Drake

Magari non se la sentono di inserire una tecnologia che ancora non è stata testata sufficientemente e che potrebbe avere impatti sulla vita della batteria.

bonzuccio

Molto, litio odiano solo andar giù di carica ed essere maltrattate

Danny #Mainagioia Leopardi

Boh. Io andrei sul sicuro non usandola... Tra un paio d'anni, quando sarà testata, la userò anche io ;)

Lain84

Che a questo giro, molti produttori hanno deciso di tenersi bassi sotto il profilo delle specifiche. A parte qualche esercizio di stile (Vivo XPlay 5), manca uno smartphone veramente TOP come lo era lo Z5 Premium di Sony l'anno scorso.

ellios76

l'unica mia perplessità è una, ma questa benedetta ricarica rapida, quanto intacca sul ciclo vitale della batteria?

Danny #Mainagioia Leopardi

Che tanto io uso un caricatore dell'anteguerra :D

micheal_knight

Io non uso la quickcharge, non avrei nemmeno comprato il caricatore nel caso.

ALCATEL IDOL 4S: la nostra recensione

Samsung Galaxy S7 Edge: 3 mesi dopo, miglior smartphone metà 2016 | Video

Touchwiz UX BETA (Note 7?): la nostra prova | Video

Android Wear 2.0 - Android N: la nostra Anteprima Video