ASUS Zenfone Max: la recensione di HDBlog.it

14 Febbraio 2016 335

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Asus arricchisce la sua gamma Zenfone con il Max, smartphone di fascia media che integra una potente batteria da ben 5000mAh che grazie all'adozione di un processore particolarmente bilanciato ed un display con un risoluzione non particolarmente elevata riesce ad offrire un'elevata autonomia. Non mancano, tuttavia, alcuni aspetti negativi. Andiamo a conoscere meglio questo Zenfone Max nella nostra recensione.

Hardware, Materiali, Ergonomia:

In confezione di vendita troviamo un caricabatterie con porta USB da soli 1A in uscita, un cavo dati USB micro USB, un cavo OTG per collegare accessori o cavi per ricaricare altri device, ed una cuffia auricolare stereo di tipo “in ear” con tasto di risposta e adattatori in gomma.

Nonostante le dimensioni di 156 x 77,5 x 10,55 mm ed il peso di ben 202 grammi, l'ergonomia è abbastanza buona sia grazie alla parte posteriore leggermente arrotondate sia grazie alle funzionalità implementate da ASUS per migliorare l'utilizzo con una sola mano.

Non mi hanno particolarmente colpito sia la qualità dei materiali utilizzati che l'assemblaggio. La cover posteriore infatti è davvero molto difficile da rimuovere ed in certi punti non è perfettamente aderente al profilo. Nella versione bianca inoltre è realizzata in una plastica che trattiene molto le impronte e non è particolarmente piacevole da vedere.

Sul lato destro troviamo i tasti per la regolazione del volume ed il tasto di accensione blocco, Sulla parte inferiore il microfono principale e la porta micro USB con supporto MTP/PTP, OTG, lato sinistro completamente pulito e sulla parte superiore il jack audio da 3.5mm.

Sul retro abbiamo una fotocamera da 13 megapixel, doppio flash LED ed il sensore laser per la messa a fuoco. Più in basso c'è la griglia dello speaker di sistema che grazie alla curvatura della back cover non viene attutito quando porgiamo il device su una superficie piatta.

Parte anteriore protetta dal un vetro Gorilla Glass 4 con un inserto il plastica con la classica texture che caratterizza i device della gamma Zenfone, sensori di luminosità e prossimità, LED di notifica, una fotocamera da 5 megapixel ed i tasti funzione capacitivi con feed solo a vibrazione che non hanno retroilluminazione.

Sotto la cover posteriore abbiamo un doppio slot per SIM card in formato micro e lo slot per microSD per espandere i 16GB di memoria integrata di cui poco più di 10 a nostra disposizione e che può essere impostato come disco predefinito. ASUS offre 5GB gratuiti di spazio cloud con il servizio ASUS WebStorage.

ASUS Zenfone Max: la recensione di HDBlog.it

3 mesi faAsus arricchisce la sua gamma Zenfone con il Max, smartphone di fascia media che integra una potente batteria da ben 5000mAh che grazie all'adozione di un processore particolarmente bilanciato ed un display con un risoluzione non particolarmente

Più notizie
  • Dimensioni: 156 x 77.5 x 10.55 mm
  • Peso: 202 grammi
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916
  • Processore: ARM Cortex-A53, 1200 MHz Quad Core
  • Processore grafico: Qualcomm Adreno 306, 400 MHz
  • Memoria RAM: 2 GB LPDDR3, 533 MHz
  • Memoria interna: 16 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5.5 pollici, IPS HD 720 x 1280 pixel 267ppi
  • Batteria: 5000 mAh
  • Sistema operativo: Android 5.0.2 Lollipop con ZenUI 2.0
  • Fotocamera posteriore: 13MP con Focus Laser e Dual Flash
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel con apertura f/2.0
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
  • USB: 2.0 OTG, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 410, un quad core a 64-bit da 1.2GHz con GPU Adreno 306 e 2GB LPDDR3 di memoria RAM che permettono al sistema di essere sempre veloce nell’utilizzo, senza particolari rallentamenti.

Si scalda decisamente poco, le applicazioni più comuni si avviano con una discreta velocità ed anche il comparto gaming si comporta egregiamente con Aspalth 8 (20 secondi per l'avvio) che viene riconosciuto ad un livello di dettaglio grafico medio ma che offre una buona esperienza di gioco.

Anche Real Racing 3 (37 secondi per avvio) non viene riconosciuto al massimo dettagli grafico ma il framerate durante il gioco è davvero molto elevato.

Display:


Display IPS da 5.5 pollici con risoluzione HD ed una luminosità di 450nits. Il sensore di luminosità tede a tenere un po’ scuro il display. Buona la visibilità all’aperto grazie anche al rivestimento oleofobico del vetro anteriore.

Di default i colori non sono molto saturi ma tramite l’applicazione Splendid è possibile regolare temperatura, saturazione ed attivare na funzione per ridurre il livello di blu per affaticare meno gli occhi nelle ore notturne.

Ovviamente, essendo un display IPS, se mettiamo il device di taglio i neri tendono un po’ a schiarire. Presente anche una modalità guanti per aumentare la sensibilità.

Batteria, Audio e Ricezione:


Batteria non removibile da 5000mAh ai polimeri di litio. ASUS dichiara 914 ore di standby e 37 ore e mezzo di conversazioni. Io sono riuscito ad utilizzarlo intensamente per due giorni pieni. Presenti diverse modalità di risparmio energetico tra cui un “risparmio super” che lascia attivo solo il telefono, SMS e sveglia.

Lo Zenfone Max è un Dual SIM Dual Standby. Sono supportate le reti 3G/4G (LTE Cat4:UL 50 / DL 150 Mbps) su entrambe le SIM alternativamente. Per ogni SIM possiamo scegliere la suoneria e tramite menu possiamo impostare le predefinite per chiamate, messaggi e dati. Tante le personalizzazioni di Asus anche per quanto riguarda il dialer. Presente la ricerca rapida rubrica, la possibilità di ingrandire il tastierino numerico, creare blacklist e registrare le conversazioni anche in modo automatico.

Molto buona la qualità audio tramite la capsula auricolare. Tramite lo speaker di sistema il volume e abbastanza elevato, si sente bene all’aperto, ma c’è un po’ di distorsione. Buona anche la qualità percepita dei nostri interlocutori grazie al sistema soppressione rumori ambientali e senza nessun tipo di problemi la ricezione del segnale di rete cellulare.

Software:


Interfaccia utente è la ASUS ZenUI 2.0, molto personalizzata, e questo forse rallenta anche la frequenza di aggiornamento della piattaforma Android che, al momento, è ferma alla versione 5.0.2.

Davvero ampia la possibilità di personalizzazione che ci permette di scegliere temi, cambiare stile e dimensione delle icone e font di sistema, scaricando anche icon pack dal Play Store, allineare rapidamente le icone e variare gli effetti di scorrimento. Possibile anche salvare il layout e l’organizzazione di una homescreen.

L'app drawer consente di ordinare le applicazioni secondo diversi criteri, variare la griglia e personalizzare lo stile delle cartelle. Possibile anche disabilitarlo per avere tutte le applicazioni direttamente sulle homescreen. Personalizzabili anche i collegamenti rapidi nella tendina delle notifiche ed il tasto per il multitasking.

Come browser web abbiamo sia l'immancabile Chrome sua uno personalizzato da Asus che offre la vista in modalità desktop che possiamo impostare come predefinita ed il riadattamento del testo alla larghezza del display. Buona, nel complesso, la qualità di navigazione.

Non poteva che essere personalizzata anche la tastiera di questo Zenfone Max che offre la scrittura tramite scorrimento del dito, la possibilità di cambiare tema e di selezionare i caratteri in seconda funzione tramite swipe verso il basso. Non manca la possibilità di regolare l’altezza per adattarla alle proprie esigenze. Comodo anche il fatto di poter intervenire rapidamente sul livello di correzione del testo.

Tante le applicazioni precaricate che non possono essere rimosse ma solo disabilitate. Tra queste, abbiamo un’app che sfrutta il sensore laser per misurare brevi distanze, MiniMovie e PhotoCollage per creare video ed album fotografici. Tra le app che possono essere invece eliminate abbiamo Clean Master, un antivirus e Super Note per prendere appunti a mano libera.

Fotocamera e Multimedia:


La fotocamera posteriore ha un sensore da 13 megapixel con apertura f/2.0, flash LED dual tone ed un sensore laser per una rapida messa a fuoco. Possibile registrare video ad una risoluzione massima Full HD a 30fps. La fotocamera anteriore ha un sensore da 5 megapixel con apertura f/2.0 e lente grandangolare da 85° e può solo scattare foto.

Ampiamente personalizzata l'interfaccia utente che offre tante funzionalità. Tra queste possiamo attivare l’HDR, il miglioramento degli scatti notturni, effetti creativi, creare gif animate, rimuovere oggetti oppure realizzare uno scatto a 50 megapixel per interpolazione. Oltre allo scatto completamente automatico possiamo anche attivare una modalità che ci consente di regolare manualmente diverse impostazioni. Tante anche le impostazioni che ci consentono di scegliere la risoluzione delle foto e dei video, variare la modalità di messa a fuoco ed attivare il riconoscimento dei volti.

La qualità fotografica di questo tempo max mi ha piacevolmente colpito. Le foto offrono un notevole mantenimento dei dettagli in condizione di buona illuminazione, una buona regolazione dell’esposizione ed un accurato bilanciamento di bianco e dei colori. In condizione di scarsa illuminazione si nota un po' di rumorosità. Molto belle e definite anche le macro e buona, nel complesso, anche la qualità della fotocamera anteriore.

Soddisfacenti anche i video che possono avere una risoluzione massima Full HD a 30 frame al secondo con regolazione continua dell'esposizione ma messa a fuoco che va regolata tramite tocco del display. Molto buona anche la qualità dell’audio catturato e l’interpolazione dello zoom digitale. Scegliendo una risoluzione HD è possibile anche attivare uno stabilizzatore digitale.

Personalizzato da ASUS anche il Player Audio che offre la possibilità di gestire playlist ed un equalizzatore grafico a cinque bande. Tramite lo speaker l’audio è abbastanza piatto, privo di tonalità basse e medie. Piacevole l’ascolto tramite le cuffie auricolari in dotazione. Presente anche la radio FM stereo.

Nativamente vengono riprodotti solo video in formato AVI ed MKV ad una risoluzione massima Full HD. Non riprodotti i DiVX, la traccia audio AC3 ed i video in 4K

Conclusioni:

Asus Zenfone Max viene venduto al prezzo di € 250 in due varianti di colore. Ovviamente si tratta di uno smartphone che fa dell'autonomia il suo reale punto di forza anche se mi hanno colpito positivamente sia la qualità fotografica che quella telefonica. Buone, nel complesso, anche le prestazioni grazie un processore comunque ben bilanciato. Quello che non mi convince è la sensazione di prodotto economico che offre dovuto in modo particolare di materiali utilizzati ed alla qualità dell'assemblaggio.

Tante, anche troppe a mio avviso, le personalizzazioni dell'interfaccia utente che se da un lato offrono tante possibilità di adattare il device ai propri gusti, dall'altra sicuramente rallentano la fase di rilascio di versioni più recenti nel sistema operativo Android. Tante anche le applicazioni preinstallate, non disinstallabili, che vanno ad occupare molto spazio. Non a caso, infatti, abbiamo inserito le personalizzazioni sia tra i pro che i contro. Peccato anche per la mancanza della retroilluminazione dei tasti.

Elevata autonomiaQualità telefonicaQualità fotograficaPersonalizzazioni
Materiali ed assemblaggioAssenza retroilluminazione tastiAssenza ricarica rapidaPersonalizzazioni

VOTO: 7.7

Asus ZenFone Max è disponibile online da Redcoon a 205 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 64 modelli migliori. Per vedere le altre 38 offerte clicca qui.
Asus ZenFone Max è disponibile su a 159 euro.
(aggiornamento del 27 maggio 2016, ore 07:01)

335

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MonroeXX

Non sono i materiali, ne l'hardware, sono le dimensioni che fanno caxxre. Basta un telefono che arriva a notte con uso intenso e ce ne sono parecchi. La notte dormi e lo ricarichi. Ma le dimensioni non le puoi cambiare .

MonroeXX

È per metterlo nei pantaloni che cosa usi? È un barcone!

Whity Doxon

10,38 GB disponibili, io che ho molte cose installate arrivo circa a 5 GB liberi........però molte App sono spostabili su MicroSD, quindi questo problema si pone fino a un certo punto ;)

LaVeraVerità

Ti ho dato un like per il discorso di buon senso e stavo per darti anche il primo premio ma poi te ne sei venuto fuori con la fisima dei cornicioni. Mi dispiace sei solo (F5)

Giulio Tempesta

lo ha preso un mio carissimo amico, e lo usa quotidianamente per lavoro. Non è uno smanettone ma ne fa un uso appunto lavorativo, tante chiamate, whatsapp, mail. A lui dura dai 3,5 ai 4,5 giorni la batteria in situazioni normali. quando lo stressa, sempre rispetto al suo utilizzo, ci fa non più di 3 giorni. Io al prezzo giusto, ovvero meno di 170 € per me, lo prenderei ad occhi chiusi

Massi

Appena si prende la mano non si sente il peso e per la grandezza dello schermo si puo usare l'impostazione a una mano che è molto comoda!
però effettivamente la risoluzione è troppo bassa...

L4V4 3 A69UA

Anchio ho lollipop

L4V4 3 A69UA

E poi android lollipop va bene

L4V4 3 A69UA

Chissene se non ha i tasti retroilluminati

StupidiTelefoniSottiletta

Ecco il giusto atteggiamento ^.^

Jean

Io dormo solo 6 ore perché sto esaurito ma sono ugualmente sufficienti a ricaricare sta tavoletta che tanto mi garba. :D
Insomma non pretendo che con 107,00 euro, ovvero il costo che l'ho pagato, mi faccia pure il caffè la mattina.

Jean

Salve! Come in tutti i telefoni bisogna disinstallare le app che servono a poco o nulls e disabilitare quelle impossibili da disinstallare cliccano sul tasto "termina" all'interno della app.
Inoltre puoi inibire l'aggiornamento automatico delle stesse e a quel punto si può tirare avanti parecchi anni senza problemi di sorta.
Non sono sicuro ma presumo che i produttori delle APP sovvenzionano, sponsorizzano l'uscita sul mercato del telefono e questo permette all'utente finale di poter acquistare l'apparecchio ad un prezzo sempre più vantaggioso.

Jean

Ma perché stai sveglio H24, o meglio non riposi mai e lo usi H24?
Una carica piena di questo telefono dura, si fa per dire, una vita
e con una breve si arriva agevolmente fino a notte.
Davvero non comprendo la tua critica.

Massimiliano Cervone

su everbuying lo danno a 119 euro,dogana permettendo,che non mi pare un prezzo cattivo

MARCO RICCIOTTI

Ci vogliono da 4 a 5 ore ma prima che lo ricarichi passano almeno 2 giorni e sono riuscito a fare 12 ore di schermo , non è fluido come lo zenfon 6 ma nemmeno si impunita.Ja tutto quello che serve

Antonino Parisi

Ed invece lollipop funziona benissimo...

Antonino Parisi

Non si vedono assolutamente. ..

Antonino Parisi

E quindi? Tanto lo ricarichi di notte ogni tre giorni, che te frega?

Antonino Parisi

Se lo dici te...
Io ce l'ho e mi trovo alla grande! :)

Antonino Parisi

Io ce l'ho il max e mi trovo alla grande... :)

Antonino Parisi

5.5 pollici e mezzo magari sono più comodi da usare? ;)
Per il processore, ti assicuro che gira benissimo. ..

Antonino Parisi

Se lo dici te...

persson

grazie!

Whity Doxon

il mio ci mette circa 4-6 ore, dipende in quali impostazioni lo tieni ;)

Whity Doxon

Batteria che dura 2 giorni? L'ho ricaricato sabato sera, siamo a Giovedì e ancora sto utilizzando la prima carica.
Totale 2h e 30 di GPS con navigazione, 8h e 54 di schermo, sempre in modalità normale. Ho ancora il 16%.

Android 5.0.2 è dettato dal fatto che Asus mette molte personalizzazioni che credo non abbia ancora implementato con Marshmallow, tutto sommato un bene che non propongano qualcosa di non testato come invece fanno altri produttori. La UI comunque non sembra pesante e anzi è scorrevole.

P.S. sono disposto a mostrare screenshot per provare la durata della batteria, non sono un cazzaro e ho anche il google play services che non so perché mi drena la batteria.

Whity Doxon

secondo me è proprio il suo punto di forza. Somiglia a un top di gamma a prezzo onesto, da maneggiare non è così pesante ed è accettabile vista la capienza della batteria.
La ricarica a 1A può essere un pro e un contro, a seconda dei gusti, poiché non stressa in malo modo la batteria, tanto anche se te la ricarica del 30% invece che del 60% ma quel 30 ti dura il doppio non ti cambia la vita, anzi, visto che così ha una durata nel tempo superiore.

Android 5.0 è dettato dal fatto che Asus mette molte personalizzazioni che credo non abbia ancora implementato con Marshmallow, tutto sommato un bene che non propongano qualcosa di non testato come invece fanno altri produttori

Whity Doxon

usa l'app "Procedura Guidata Audio" per equalizzare al meglio, in pratica se aumenti leggermente gli altri hai un suono più limpido (non ti consiglio di esagerare altrimenti gracchia ;) )

Luca Rosario Esposizione

se vabbè, Ciao...

Manuel Mascherin

Ciao, il volume della radio e auricolare del mio zenfone Max è molto più basso rispetto ad ascoltare musica in genere come mp3 o video. Avete una soluzione?

Luca Rosario Esposizione

Oplà.
Menomale che c'è rimasto qualcuno che parla ostrogoto.
Peccato averlo scritto con l'altro account. Ceers :)

olè

trovalo un esperto perchè per come ti esprimi mi sà che ne hai un grande bisogno o altrimenti puoi sempre tentare di prendere lezioni da una maestra di italiano

Giustiziere

Flex 2 non entra più in thermal trottling da tempo... Per quanto rigirata G4 e questo fatto del boot loop non saprei

Desmond Hume

tu si che ne capisci dino... ma sei per caso il tizio che fa da stalker riprendendo ogni caxxata che fa il degustatore gourmet di cui non si può fare nome in questo blog?

Gildo Guerrieri

Esce un cellulare nuovo al giorno ma chi c@zz....li compra tutti sti cellulari

DanieleC.

anche se ci vogliono 3 ore per ricaricarla che cambia? lo carichi la notte

Srnicek

Certo che no, sarà garanzia ITA o EU (c'è scritto nella pagina prodotto comunque), io ho comprato da loro il mio secondo ZE551ML ed è ITA.

Luca Rosario Esposizione

Volevo solo sapere se orientarmi su box con un telecomando con tastierino o meno. Cmq guarda, lascia perdere, chiedo a qualcuno che mastica l'ostrogoto meglio di te. Grazie ancora! ;)

Tiwi

Asus stava facendo davvero bene con la gamma zenfone..e poi..mi si perde in un bicchiere d'acqua! tira fuori un telefono enorme! che batte persino htc in quanto a cornici, pesante, scocche in plastica che mi ricordano il note 2 fatto male, e un caricatore da solo 1A che ci metterà 3 ore (minimo) a caricare il telefono..android 5.0 (nel 2016!)..,ma dai su..si poteva fare di meglio..anche se il prezzo non è alto, non lo comprerei MAI...

StupidiTelefoniSottiletta

:P

StupidiTelefoniSottiletta

Giz China

Alessio Perelli

Se vedi bene le recensioni ti accorgi che è il solito Device dall occasione mancata....volevo prenderlo anche io ma passo,193 grammi e batteria da 6000 e passa?qualcosa non torna...quasi 7ore di schermo,quando un wiko Fever con metà della batteria fa 5 ore di schermo?è in Device interessante sulla carta,ma purtroppo come tanti cinesi(e ne ho avuti a palate)la loro vera pecca è la parte software...non in tutti sia chiaro,ma in molti si...

olè

ma dove li hai visti questi risultati? le recensioni che ho visto non mi sembrano concordi con quello che dici.

olè

ribadisco che la tua domanda non è chiara, per usare una tv servono i numeri, per usare un tvbox servono anche ma serve soprattutto che il telecomando faccia da puntatore--> mouse

olè

mah, da quello che ho visto fin'ora non mi sembra affatto, punto primo la batteria è una sony e non cinesata x da millemila mah, punto secondo visto che ha praticamente android stock non ha molti problemi se non nei giochi 3d e neanche in tutti i giochi, punto terzo considerando che chiede il telefono lo deve usare per lavoro non mi sembra di aver consigliato male.

Yosemite Sam

è sempre un piacere leggere i tuoi commenti xD sono morto dalle risate

Giustiziere

Dipende forse dai nostri standard. Se lo metti a confronto col flex 2 o il G4 le prende ;)

persson

Grazie

Dino95

Materiali cheap
Batteria che dura 2 giorni ma ci vogliono ore ed ora per caricarla
UI pesantissima
Android 5.0.2 vecchio come il cucù
NO GRAZIE

Dino95

c'è scritto che ci vuole tanto perché non ha la ricarica rapida. Quindi penso poco meno di 4 ore da 0% a 100%

Alessio Perelli

peccato che il telefono da te citato è ottimizzato con i piedi,e che la batteria non è del valore dichiarato,ed ha meno autonomia di questo!!!quando questo asus scendera sui 150/160,sarà un ottimo acquisto per chi ha bisogno di autonomia

Lenovo Moto G4 & G4 Plus: la nostra recensione

Google I/O 2016: tutte le novità presentate durante il keynote di apertura

Moto G4 e Moto G4 Plus #inprova | HDblog

Galaxy S7 vs HTC 10 vs LG G5 vs Huawei P9: la "sfida" tra top di HDBlog.it