Google Keep, liste e impostazioni centralizzate nella nuova versione per Android e web

10 Febbraio 2016 9

Google ha introdotto silenziosamente alcune migliorie all’interno delle versioni web e Android di Keep, il servizio tramite il quale è possibile annotare velocemente note, promemoria ed elenchi personali.


Un box di colore blu nella versione web introduce infatti gli utenti alle novità (un aggiornamento dell’app attiverà le nuove funzionalità anche su Android a breve), annunciando che da oggi è possibile trovare le impostazioni delle liste e dei reminder all’interno del menu di navigazione principale sotto la voce delle impostazioni generali.

I promemoria possono essere personalizzati a seconda del momento della giornata, impostando manualmente gli orari di inizio di ciò che l’utente definisce come mattina, pomeriggio e sera.

La versione web di Google Keep è già stata aggiornata includendo le nuove funzionalità, e si presume che a breve (forse oggi stesso) possa essere rilasciato l’update anche per l’app disponibile sul Play Store.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, in offerta oggi da TeknoZone a 569 euro oppure da ePRICE a 659 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ciro

Ma non è corretto editare il messaggio :P

itom

Ordine alfabetico delle liste e poi ci siamo

Packo72

Io non ho ancora ricevuto nessun aggiornamento.

Neuzzo

Vediamo come sono le novità, ma non provate a togliermi keep se no m'encazzo..

skapez

tutti simpatici su questo blog eh?

Andrea1234567

Come faremmo senza di te

Flyn

Avevo un ansia che fossi ancora sveglio...Posso andare a letto anche io. :P

ciro

grazie, posso andare a letto sereno.

skapez

confermo di aver appena ricevuto un aggiornamento di google keep sul telefono e sul tablet

Samsung Galaxy Note 7 e Gear VR 2016 ufficiali: dal 2 settembre in Italia | Foto

La gamma Note a confronto: dal 1° Phablet al 7° Note

Meizu MX6: la nostra recensione

Sfida d'Oriente: OnePlus 3 vs Huawei P9 Plus vs Zuk Z2 vs Xiaomi Mi5