Xiaomi Redmi Note 3 Pro con Snapdragon 650: la recensione di HDBlog.it

01 Febbraio 2016 673

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo aver recensito il Note 3 il Redmi 3, oggi torniamo a parlare di serie Redmi con la versione potenziata e appena arriva sul mercato cinese del Remi Note: il Redmi Note 3 Pro. Le differenze sono esteticamente impercettibili, ma a livello hardware il processore cambia nettamente. Scopriamola nella recensione.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Redmi Note 3 Pro è fondamentalmente una riedizione del Redmi Note 3 classico e per questo motivo a livello di design e materiali abbiamo davanti praticamente lo stesso telefono. Stesso desing e finiture mentre è diversa invece la colorazione provata visto che abbiamo la variante gold.

Scocca unibody in metallo, peso che rimane abbastanza contenuto considerando la batteria enorme, dimensioni generose ma che non sono lontane da smartphone con diagonale da 5.5 pollici. Forse un po' troppo stile Meizu MX 5.

Più notizie
  • Dimensioni: 76 x 150 x 8.65 mm
  • Peso: 164 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 650 MSM8956
  • CPU: 2x 1.8 GHz ARM Cortex-A72, 4x 1.2 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 6
  • GPU: Qualcomm Adreno 510, 550 MHz
  • Memoria RAM: 2 GB, 933 MHz
  • Memoria interna: 16 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5.5 pollici, IPS 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 4000 mAh
  • Sitema operativo: MIUI V7 (Android 5.0.2 Lollipop)
  • Fotocamera: 16MP + 5MP frontale
  • Scheda SIM: Micro-SIM, Micro-SIM/microSD
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, ac, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.1
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Le caratteristiche tecniche rimangono più o meno le stesse: display da 5,5 pollici IPS LCD con risoluzione Full HD, comparto audio invariato e batteria da 4000 mah. Cambia invece la fotocamera posteriore che passa da 13 a 16 megapixel con apertura f 2.0 . Quella anteriore resta invariata da 5 megapixel con apertura f 2.0. Immancabile, anche su questa versione, lo scanner biometrico di impronte situato sul retro del dispositivo in stile Mate 7, che è semplicemente infallibile.

La vera novità è il processore che su questo Pro è lo Snapdragon 650 da 1,8 GHz esacore che non fa rimpiangere le già ottime prestazioni del Mediatek Helio X10 che alimenta la versione base.

Display:


Il display montato è sempre un IPS da 5,5 pollici con risoluzione Full HD ed una densità di pixel di 403 ppi Il che si traduce in un pannello piacevole ed equilibrato. Punto di bianco bilanciato e neri abbastanza profondi.

Presenti anche qui le classiche personalizzazioni di Xiaomi che consentono di regolare la temperatura dei colori se si preferisce la tonalità più calda o fredda e il contrasto. Altra personalizzazione sempre molto utile su un pannello di queste dimensioni, nonostante sia ben ottimizzato, è la one handed mode che consente di rimpicciolire lo schermo da 3.5 pollici a 4,5 per renderne più agevole l'uso..

Batteria, Audio e Ricezione:


Batteria da 4000 mah che soddisfa ancor di più su questo PRO. Complice un'ottima gestione dei consumi e il sistema ben ottimizzato, riusciamo a superare anche le 6 ore di schermo acceso con entrambe le SIM, cambio tra Wi-Fi e Dati, whatsapp facebook e mail sempre in push.

Presenti varie modalità di risparmio energetico selezionabili dall'app Security: la modalità Default che pulisce i processi in background quando lo smartphone viene bloccato, la Marathon che spegne le reti e quella Sleep che spegne tutte le funzioni eccetto la sveglia. Non avremo comunque bisogno di ricorrere a questi mezzi per così dire estremi data l'autonomia in grado di coprire pienamente tutta la giornata.


Ricezione in linea di massima buona e abbastanza veloce anche il cambio di cella. Audio in capsula ok ma leggermente migliore quello del microfono rispetto alla versione standard. Segnaliamo sempre la possibilità di utilizzare le SIM con le preferenze facilmente impostabili dal menu e la mancanza, come di consueto, della banda LTE da 800 mhz. Comparto audio complessivamente all'altezza delle aspettative eccetto che per una leggera mancanza di bassi nell'ascolto della musica dal player Xiaomi.

Software:


Android in versione 5.1.1 a bordo e Miui 7.1 stabile ma anche questa volta, senza lingua italiana al momento. Alcune Google Apps e Play Store questa volta erano già installati. Per chi o se le ritrovasse all'accensione, si potranno comunque installare molto semplicemente tramite l'installazione del pacchetto con APK o Google Installer scaricabile dallo stesso Mi Store. L'interfaccia è sempre assolutamente gradevole, pulita e personalizzabile. La MIUI aggiunge sempre nuove caratteristiche e soprattutto temi e varie possibilità di personalizzazione che possono aiutare a non annoiarsi mai del proprio smartphone donandogli sempre un nuovo look.

Anche su Redmi Note 3 Pro troviamo alcune scelte per la gestione dei tasti esterni tramite pressione prolungata: i buttons. Tastiera in Cinese o metodo di input Google in questo caso in inglese. Presente anche l'utilissima modalità ''One Handed Mode'' con cui è possibile regolare anche la dimensione del display riducendolo fino ad un minimo di 3,5 pollici.

L'app Security ci consente infine di verificare lo stato di salute dello smartphone, spegnere i dati, pulire la cache in modo da tenere sempre il dispositivo 'in salute' e ottimizzarlo agevolmente.

Nonostante per questi terminali sia opportuno utilizzare un browser più alla portata di noi 'occidentali' questo di Xiaomi è comunque utilizzabile e anche con piacere, dal momento che offre comode impostazioni come la possibilità di settare un motore di ricerca predefinito, una modalità che consente di limitare i dati e la possibilità di scrollare le pagine Web utilizzando il bilanciere del volume. A

La velocità di caricamento e scorrimento delle pagine è assolutamente apprezzabile.

Fotocamera e Multimedia:


Degno di nota è il miglioramento della qualità fotografica, relativamente alla fotocamera posteriore. Infatti come vi abbiamo accennato il sensore è ora da 16 megapixel con autofocus a rilevamento di fase e dual flash LED. La qualità è ora veramente buona. Foto di giorno dettagliate, non pastose con colori gradevoli. Rumore presente in condizioni di luminosità precarie ma il flash lavora bene. Ottimo anche l'HDR e tantissime modalità di scatto e di effetti nelle impostazioni della fotocamera.

I video girati ad una risoluzione massima Full HD, sono anch'essi migliorati e rappresentano un buon compromesso tra qualità audio e video. E' infine possibile giare sia in slow-motion che in time laps. Peccato per l'audio registrato non troppo convincente.

Player Multimediale all'altezza e oltre ad un'interfaccia semplice ed intuitiva la qualità audio non delude, volume alto e qualitativamente buono leggermente carente di bassi. Presente anche la radio FM che permette di apprezzare la bontà delle cuffie .

Infine, per ciò che concerne il comparto gaming, Asphalt 8 si carica in 13 secondi e gira senza problemi: ottima la giocabilità, la fluidità e non si rilevano surriscaldamenti.

Conclusioni:

Xiaomi fa proprio sul serio. Nessun difetto su questa versione PRO, un dispositivo completo. Sarebbe stato forse più opportuno non lanciare due versioni simili che oltre a creare confusione, non si distinguono nemmeno per design. Ma forse il discorso da fare è un altro. Se volete 'accontentarvi' di un dispositivo comunque buono ma che pecca solo in un unico aspetto: l'espansione della memoria tramite Micro-SD (e in ogni caso c'è la versione da 32) allora la versione standard permette di risparmiare qualche soldo, pur essendo un ottimo prodotto.

Se invece siete disposti a spendere circa 40 euro in più per la versione PRO beneficiando di fotocamera migliore, autonomia leggermente migliore, fluidità superiore e dulcis in fundo la memoria espandibile, sapete già su cosa orientarvi. Ultimo appunto: la versione PRO costa 300 euro e ci allontaniamo dai prezzi di lancio in Cina, come sempre. Non è sicuramente l'unico dispositivo valido intorno a quel prezzo ma comunque è una bella lotta con gli ultimi validi prodotti della concorrenza.

Voto 8.3

Pregi e Difetti:

HardwareMaterialiAutonomia
Audio non ottimoMancanza lingua ItalianaPer utenti esperti o conoscitori del brand

Acquisto su topresellerstore.it

Poca spesa per massima resa? Meizu m3 è in offerta oggi su a 113 euro.

673

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto

Preso oggi la versione internazionale a 128€ si gearbest. Speriamo bene!

stiga holmen

...preso questa settimana a 160 con il caricabatterie europeo che ho chiesto di mettere gratis

max

Preso su Gearbest 165€ con cover e protezione del display in vetro

SeverusBlake

Ciao, sto avendo problemi con il "non disturbare", ora ho non sto capendo io, ho c'è un baco, mi sapresti aiutare?

Gerry

Ciao a tutti! Oggi mi è arrivato il redminote 3 pro acquistato su hxxxx bxx con lingua Italiana e google store già installati. Al momento di scegliere la lingua mi è uscita regolarmente disponibile l'italiano ed io l' ho scelta.Subito dopo è uscita la mia posizione e tra quelle disponibili non c'era l' Italia. Com'è possibile tutto ciò?cmq ho d sospeso il tutto perché ho dovuto fare altro e riprenderò stasera. Qualche consiglio? Grazie per la risposta.

marco russo

Purtroppo è difettoso i tasti soft touch impazziscono,... Nn posso al momento risponderti x bene... Ma fluidità incredibile, buona fotocamera, italiano e play store già presenti...

marco russo

Si lingua italiana e play store preinstallato

Alebobobo

Ciao :), nella recensione dice che non c'è la lingua italiana di default, confermi? grazie per la risposta :)

Gerry

Si spera che il problema delle notifiche venga risolto con la miui stable che uscirà dopo il 20 agosto. se ciò non avvenisse sicuramente non prenderò il telefono (nonostante lo brami per l'eccezionale rapporto qualità prezzo). per me le notifiche di messaggistica sono importantissime , soprattutto per lavoro

GioCarro

Grazie della risposta!

In effetti questo smartphone ha un ottimo rapporto qualità / prezzo, come del resto aveva il mio Mi4c quando lo comprai.

Il problema delle notifiche ha assunto ormai le proporzioni di una vera piaga nel mondo Android, colpendo trasversalmente una moltitudine di modelli di brand diversi e di varie fasce (inclusi top di gamma).

Personalmente ho adottato la soluzione più drastica ed efficace che ho trovato, disabilitando completamente la funzionalità "doze" di Android Marshmallow.

Certo che non è per tutti, perché richiede permessi di root e diminuisce dal 3% al 5% la durata giornaliera della batteria.

GioCarro

Complimenti per l'acquisto!
A me interesserebbe avere un parere su display (in particolare se i neri sono profondi o grigi) e la qualità audio dello speaker posteriore.
Grazie!

Ciao Obiettivamente e non di parte come ti trovi? Nello specifico:
1) le notifiche è vero che non arrivano sempre in tempo reale?
2) Fotocamera?
3) lingua italiana l'hai istallata tu? Che Rom?
4) fluidità generale telefono?
Grazie

Obiettivamente e non di parte come ti trovi? Nello specifico:
1) le notifiche è vero che non arrivano sempre in tempo reale?
2) Fotocamera?
3) lingua italiana l'hai istallata tu? Che Rom?
4) fluidità generale telefono?
Grazie

marco russo

Preso da grossoshop a 199€ spedizione 24h dall'Europa, compreso di pellicola, pellicola in vetro temperato e cover in tpu trasparente....

Royk

si con lingua italiana e play store già installato

Royk

versione pro 3/32 snap 650. Su Gearbest. Spedizione Italia gratuita e senza dogana :D ma quell'offerta è già finita.
dite che è stato un buon affare?

Su che sito l'hai preso? Versione pro o normale? Con italiano?

Ignazio Barca

Ho appena acquistato il telefono ma mi dà la batteria al "meno due %". L'ho messo in carica ma il risultato non è cambiato, qualcuno ha avuto lo stesso problema?

Davide Polez

Hisense fa robaccia, quelli buoni di tv display non arrivano.

giuseppe giannoccaro

Oramai aspetto tra pochi giorni la presentazione del redmi note 4, sperando in un uteriore ribasso del prezzo del note 3 pro

891

Vuoi comprarlo?

LastSnake

Il telefono definitivo sotto i 200€, ne asfalta tanti anche più costosi, è completo.

giuseppe giannoccaro

Non riesco a trovare a questo prezzo il note 3 pro

891

Dazi e dogana compresi?

Royk

gearbest

891

Versione 3/32? Anche io vorrei prenderlo, dove l'hai preso tu?

Royk

preso questa mattina a 155 euro. E' la mia prima "cinesata", speriamo bene

Chase

Sono persone disinformate, o ignoranti se preferisci. Si fanno ingannare dalla pubblicità, dai grossi marchi, senza prestare attenzione alle caratteristiche o alle prestazioni di un prodotto, smartphone o Tv che sia. Fino a qualche anno fa Huawei o Hisense, ad esempio, erano sconosciuti alla massa, oggi tutti sanno chi sono (grazie alla pubblicità) ed i loro prodotti li paghi cifre "spropositate".
Ecco perchè un UMI o uno Xiaomi costano meno, hanno prestazioni elevate e non hanno nulla da invidiare ai grandi marchi conosciuti ai più!

jacker

Comprato a 189€ da Nextbuying versione pro 32Gb con Snapdragon :) Google Play store e Lingua italiana.. Nessuna applicazione Cina

Danny #Mainagioia

Mmmmmmh... Tra G4 e Moto x force è difficile, ciascuno ha delle frecce a proprio favore.
Il G4 ha un display più luminoso e in generale migliore, fotocamere migliori e una migliore ergonomia avendo meno cornici. Ma è più economico del Motorola.
Il Motorola ha la peculiarità di essere indistruttibile, una batteria parecchio migliore ergo più autonomia, snap 810 e non 808 (capirai...) e un software quasi stock (pregio o difetto a scelta tua).
Quindi non saprei dirti, la scelta è tua in base alle esigenze. Io, ma ripeto io, forse prenderei il G4.
I cinesi personalmente li scarto perché sono problematici, già il semplice non avere la banda 20 e avere spessissimo problemi con le notifiche me li fa scartare quasi a priori.
Al massimo potrei vedere Meizu che ha una rom interazionale ben funzionante, eppure...

Leonardo Canistro

E tra l'LG G4, il moto x force e l'Apollo Vernee (normale o lite) quale consiglieresti e perchè?Spero di non romperti/rompervi con queste mie domande.

Danny #Mainagioia

Mah... dipende... questa ha tanta potenza ma scarsa fotocamera (e display solo buono) a costo basso.
Honor 7 è molto completo ed equilibrato.
G4 ha tra i migliori display e fotocamere in circolazione ma batteria scarsina e ci sono state delle partite con terminali fallati (ma penso siano state ormai smaltite e cmq in garanzia coprono).
Io prenderei il G4 cmq.

Nick Why

Ma sta fotocamera sembra proprio pessima... È così?? Qualcuno che mi conferma o meno?? Sono indeciso tra meizu m3 note, xiaomi redmi 3 note, nexus 5x e Huawei p9... Aiutatemi...

Leonardo Canistro

Salve,sono indeciso tra questo smartphone, honor 7 ed lg g4, quale mi consigliate?Grazie mille

Manuel Ismaeli

ragazzi tra questo e zuk z2 (non pro)? vengo da un Honor 7 ma ho paura delle dimensioni del redmi

Simone Amedeo Crott Rossi

Arrivato oggi versione 3/32 pro con spandragon spendendo solo 180€ + 41€ di dogana ottimo affare :)

Christian Rosati

che set icone hai usato?

Simone Amedeo Crott Rossi

Spedito con DHL e sono stato rassicurato dal venditore sulla versione 3/32

Simone Amedeo Crott Rossi

Comprato a 189€ da Amazon versione pro 32Gb con Snapdragon :) (importato dalla Cina tramite Amazon Global)

r1d0n3

Flashsale

r1d0n3

In offerta a 165 - 171 su gearbeast

Gerry

Ciao! Potrei sapere com'è la qualità audio delle chiamate per il ricevente? leggo in giro che quando si effettuano chiamate, dall'altra parte non si sente bene, come se fosse attivo il vivavoce. Magari nel frattempo hanno risolto. grazie per la risposta.

Già

Cmq ho visto che se programmo l'accensione automatica il telefono si accende.

Fra

Parlo del redmi NOTE 3 pro. Forse è una finzione dello snapdragon 650, non presente sugli altri...

Il ven 27 mag 2016 13:48 Disqus <notifications@disqus.net> ha scritto:

Già

Cmq a me con il redmi 3 pro non funziona che la sveglia parte a telefono spento

peppo

e jiayu s3

dongongo

Sono un po' in ritardo ma: io ho provato il mi4c e fa foto più che decenti. Altra cosa che mi piace del mi4c sono le dimensioni abbastanza compatte. Ma per tutto il resto, compreso processore, direi senza dubbio Redmi Note 3 Pro!

Gerry

ciao a tutti!
ma questo GrossoShop effettivamente da dove spedisce? dal loro sito assicurano che le spedizioni avvengono dall'Europa, ma ci sono anche feedback negativi dove asseriscono il contrario con conseguenti problemi di dogana.

AugustaPerusia

Ottimo smartphone, ora c'è la lingua italiana sulla rom stock global Developer!!!

MeTeMpS

Ah ecco XD Bè dalla foto non capisco molto, forse sul Redmi Note ci sono tanti temi non lo so, ma su altri telefoni non la digerisco molto. Preferisco cambiare icon pack e sfondi

OnePlus 3 mette il "turbo": arriva il nuovo OnePlus 3T | Recensione

Lenovo Moto Z: analisi tecnica della fotocamera

Recensione Google Pixel: è fantastico ma non lo ricomprerei

Galaxy S7 ANDROID 7.0 NOUGAT | Anteprima HDblog