Android 6.0 Marshmallow ufficiale!!!

29 Settembre 2015 339

Android 6.0 Marshmallow è ufficiale! Dopo una lunga serie di Developer Preview, pubblicate per la prima volta lo scorso 28 maggio in occasione del Google I/O 2015, la nuova versione del sistema operativo di casa Google è finalmente ufficiale e in dirittura d'arrivo nel corso della prossima settimana sui principali dispositivi della gamma Nexus.

Come abbiamo avuto modo di vedere nel corso di questi mesi, Android Marshmallow non introduce una rivoluzione del sistema operativo al pari di Lollipop, ma si limita a raffinare molte delle funzionalità della versione precedente per renderle definitivamente mature e pronte per il grande pubblico. Questo non vuol dire che non ci sono novità di rilievo, tutt'altro; Android 6.0 Marhsmallow porta con sé nuove funzionalità e vecchie promesse che andiamo a vedere qui di seguito.

Now on Tap

Now on Tap è la naturale evoluzione attesa per Google Now. Sostanzialmente si tratta di un'estensione delle potenzialità dell'assistente di Google ai vari ambiti del sistema operativo, permettendoci di effettuare ricerche contestuali direttamente all'interno delle applicazioni e del browser, senza dover abbandonare quello che stiamo facendo.

Android Pay

Non è esattamente una nuova funzionalità esclusiva di Android Marshmallow, ma Android Pay è una delle principali novità che troveremo integrate nell'ultima versione del sistema operativo Google e potrà sfruttare le nuove API, queste esclusive di Marshmallow, dedicate al sensore di impronte digitali.

Nuova gestione dei permessi

Con Android 6.0 Marshmallow viene rinnovata completamente la gestione dei permessi delle applicazioni, grazie a una sezione apposita dalla quale sarà più semplice scoprire quali applicazioni hanno accesso a quali componenti del sistema operativo, in modo da poter aver maggior controllo sulle applicazioni installate nel nostro terminale.

Doze

Doze è la vecchia promessa citata poco sopra. Già lo scorso anno, ai tempi di Lollipop, Google aveva proposto un nuovo sistema di gestione del risparmio energetico chiamato Project Volta, anche se non si è dimostrato molto efficace. Con Doze, Google rivede completamente il funzionamento dei processi in background che da ora non dovrebbero più causare i famosi wakelock che minano gravemente la durata della batteria su un terminale Android, assicurandoci una durata in stand-by decisamente maggiore. Naturalmente le applicazioni dovranno essere aggiornate per funzionare con Doze, quindi il suo successo dipenderà principalmente dal supporto che riceverà da parte degli sviluppatori.

Sensore di impronte digitali

Android 6.0 Marshmallow introduce, finalmente, il supporto nativo al sensore di impronte digitali all'interno del sistema operativo Android. Sebbene già molti terminali utilizzino tale sensore, Google ha da oggi integrato tale funzionalità su Android in modo che possa essere sfruttato sia per le classiche operazioni di sblocco del terminale, che per effettuare gli acquisti tramite Android Pay.

Web Experience

Grazie alla nuova integrazione tra Chrome e Android 6.0 Marshmallow, gli sviluppatori avranno la possibilità di sfruttare Google Chrome all'interno delle loro applicazioni Android, con tutti i vantaggi che ne derivano, come ad esempio la possibilità di sfruttare gli ultimi standard di sicurezza, il salvataggio delle password all'interno dell'account Google dell'utente, l'accesso automatico e molto altro.

App Link

Android 6.0 Marshmallow integrerà anche una nuova modalità di gestione dei collegamenti chiamata "intent system" che permette al sistema operativo, e agli sviluppatori, di passare un link direttamente a un'applicazione o al web browser, senza dover più passare attraverso il classico pop-up di selezione: basterà un click sul link per essere automaticamente indirizzati alla pagina web desiderata o all'applicazione corrispondente. Intent System è anche in grado di permettere il collegamento tra due app diverse grazie al nuovo codice di Android Marshmallow.

USB Type C

Anche in questo caso, come per il sensore di impronte, abbiamo già trovato tale componente hardware su alcuni terminali in commercio, tuttavia il supporto ufficiale al connettore USB Type C arriverà per tutti con Android 6.0 Marshmallow.

Backup e ripristino dei dati

Dopo anni di attese, anche Android supporterà nativamente un sistema di backup e ripristino delle applicazioni e delle loro impostazioni. Ogni applicazione avrà a disposizione 25MB per poter salvare tutte le sue impostazioni e tale sistema permetterà di passare da uno smartphone all'altro mantenendo le proprie applicazioni e ogni informazione salvata, come accade già da tempo sulle altre piattaforme.

Android 6.0 Marshmallow sarà disponibile dalla prossima settimana come aggiornamento su Nexus 5, Nexus 6, Nexus 9, Nexus 7 (2013) e Nexus Player, mntre sarà presente di default all'interno dei nuovi Nexus 5X e Nexus 6P.

L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, in offerta oggi da newsmartit a 420 euro oppure da Euronics a 749 euro.

339

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Claudio

Per quello che hai speso.....! Ci mancherebbe pure che la casa costruttrice aggiorni il telefono!

Claudio

Ah si.....infatti il loro IPhone 4s è diventato un fermacarte!

Harry

Oh scusa, parlo per l'M4 Aqua!

mtmattia

Se è solo Xposed che ti serve fai prima a mettere la 5.0.2 mettere i permessi di root senza sbloccare il bootloader con i vari tool che trovi in rete senza farti backup della TA a questo punto ci installi xposed e non hai problemi di scervellarti sul DRM, tanto solo con il su binary non perdi nè garanzia nè i DRM, i DRM li perdi solo sbloccando il bootloader. Se poi vuoi la 5.1.1 scarichi i vari pacchetti "preimpostati" con il root e recovery, installi la recovery sulla 5.0.2 e flashi tanquillamente la 5.1.1. Con le rom stock non hai nessun problema con il bootloader bloccato, e puoi fleshare tutte le custom rom basate sulla versione stock di sony

Harry

Beh grazie per la risposta esaustiva. Su XDA è un po' tutto sparpagliato. A me interessavano root e Xposed. La ROM tengo quella di Sony.. Quindi io posso fare il root, metterci su Xposed e ripristinare la partizione TA e riavere tutti gli algoritmi etc?

becchino

Dipende. Oggi ad esempio sempre sotto connessione dati con mezz'ora di Google Maps, sono sceso al 39% senza nemmeno 2h di schermo

Jake11

Marshmellow mi sembra un buon update. Sul piano estetico lollipop è stato fantastico, ma sul piano prestazioni, gli utenti a lamentarsi sono davvero tanti, per non dire troppi! Android M sembra voler prendere il meglio di lollipop, ma unirlo alla fluidità di Kitkat (più o meno). A questo va aggiunto il nuovo risparmio energetico Doze, che penso riuscirà bene e le piccole, ma abbastanza significative novità! Le cose più interessanti sono per me i permessi nelle app e la possibilità di fare il backup anche delle impostazioni delle varie app. Ma anche le altre novità mi piacciono...! Personalmente, così a prima vista mi sembra un os ottimo, vedremo appena uscirà ufficialmente se manterrà queste promesse.

CAIO MARI

S2 durava meno di S3, li ho avuti entrambi, e iPhone 6 che ho adesso fa 2/3 ore in più di S3

ligeiro

autonomia doppia è tutto da verificare, intanto il 6 del mio amico durava poco meno del mio s2

mtmattia

il ripristino del TA non tocca in alcun modo il system (dove c'è il SU binary) se per il root tu intendi il poter modificare anche il kernel e mantenere il bootloader aperto, in quel caso sì se hai un kernel modificato la partizione TA non può essere ripristinata, o meglio, il programma la ripristina e chiude il bootloader automaticamente ma il telefono rimane in softbrick quindi devi riflashare un kernel stock

firefox82

Ma sai leggere? Doze funziona comunque, se puoi vuoi far si che la tua app abbia un minimo di funzionamento in background devi fare delle modifiche, ma le app non modificate saranno comunque soggette a Doze.

pericoloso97

what??!! Io non riesco a fare 3 e mezzo!

Antonino Monteleone

scusa ho saltato un pezzo, '' al massimo entro gennaio 2016''

Simo

Nessun sony ha il bootloader gia sbloccato, quella stringa al massimo ti dice che é sbloccabile o gia sbloccato

Stavus

Il supporto alla usb-c! ....che non hai! :D

Stavus

Dovevano scrivere "android 6.0 marshamallow ufficiale..."

inchingostile

chi ha potuto sostituirmi? non è possibile

inchingostile

ahahhaha mi siete mancati <3

eLar

Io con sony ho le mini app in pop-up, che trovo più comode del multi windows. Lo stesso accorgimento l'hanno implementato altre aziende... Se lo volete nei vari nexus, custom rom e via...

Diabolus

Temo che Google abbia dimenticato di inserirlo, non l'articolista...

FervenTK

Avrei capito una 5.5 ma una 6.0 no...

FervenTK

Spero davvero che abbiano dimenticato di scriverlo nell'articolo, perché se non l'hanno inserito neanche ora mi incazzo sul serio

FervenTK

Forse dal prossimo anno..

ghost.mdb

IOS dal 6 al 9 in poco tempo ha fatto passi da gigante, colmando ogni possibile gap funzionale con Android. Android invece dalla 4.0 ha introdotto veramente solo 4 cavolate, tante promesse e tanti bug..

sardanus

Ti sto dicendo che a DIFFERENZA degli altri anni la loro strategia per il futuro potrebbe essere quella da me ipotizzata. Si spiegherebbe perchè da lollipop a mm cambia il primo numero nonostante sia passato solo 1 anno

sardanus

Ho correrto, lapsus :)

firefox82

Ci sono già su 5.0 ma le app devono essere predisposte per farlo, non è una cosa direttamente controllabile dall'utente

firefox82

Nulla di più falso infatti.

firefox82

Infatti non è vero, leggi i miei commenti sotto

firefox82

È sulla documentazione di marshmallow. Inoltre puoi leggere qui: https://code. google. com/p/android-developer-preview/issues/detail?id=2225

firefox82

Assolutamente no. https://code. google. com/p/android-developer-preview/issues/detail?id=2225

Zazzy

Sottoscrivo un centinaio di volte.
Stranamente le flammate grosse sugli articoli Apple partono da chi usa altri SO.
Qui invece si discute in totale tranquillita'...boh

SteDS

Meno male che leggo due commenti intellligenti (il tuo e quello sopra) in mezzo alla cozzaglia di commenti idi0ti di fanatici Apple, che poi fanno le vittime nella sezione Apple, e di utenti che scivono che non è cambiato nulla senza nemmeno aver letto il changelog.

NerdHerd1985

92 minuti di applausi. :-D
No, seriamente, ma si chiedono pure il perché? Insomma, io cerco di passare oltre, anche perché non è che "odio Apple" a prescindere, diciamo che le nostre filosofie vanno su binari diversi. Se proprio odio un produttore, quello è Samsung. Repulsione totale verso i suoi prodotti. Però dai...vogliamo tornare agli albori? Chi ci ha fracassato i "marrones" per anni sostenendo che "iPhone è iPhone e gli altri non sono niente"? Sono stati loro a mettersi sul piedistallo a urlare "noi siamo i migliori al mondoooo!"... e ora che, inconsciamente, i più intelligenti tra loro stanno pian piano realizzando come funziona il mondo della tecnologia (oggi copio io, domani copi tu)... spuntano i vittimisti che si indignano e non capiscono perché si sia sviluppato un clima simile. Roba da matti. "Reinventing the WHINING"! (semi-cit.)

Joel-TLoU

È così ovunque. Guarda anche qui

youtu .be/6OqOcEr8rEo

baldanx

Immaginavo dicessi una banalità del genere, ma dato che parli di "Apple haters" si potrà pur parlare di "Android haters".......se si ammette che esistono entrambi che senso ha il tuo intervento? Il fatto poi che nell'articolo riassuntivo non si vedano haters mi pare naturale dato che di queste features se ne parla già da mesi (da quando M è stato annunciato), la fiamma si è affievolita.......poi ti ripeto la proporzione in questo blog è 9:1 per gli utenti android, è normale che i più accaniti WP/Apple fans non possano fare granchè csino nelle aree commenti rispetto a quelli Android (anche gli haters fossero solo 3 su 9)

Polishow

Mia Cara google Sinceramente non vedo il motivo per passare da 5.1 a 6.0 ... Vabbe
Oh Raga Ma di Vulkan non si sa piu niente?!

Cioe io mi aspettavo di avere qualche notizia incoraggiante con l'uscita di Marshamallow ma invece niente
Quando e che sara possibile sfruttarlo su android?!??

baldanx

Ti sembra male, è proprio e guardi alla sostanza (che non sono questi 4 punti riassunti nell'articolo) questa è una delle major più grandi di Android

Joel-TLoU

Io mi guardo i fatti miei. Degli utenti Apple poco mi importa. Ho solo analizzato un fenomeno di cui ho avuto esperienza personale. Tutto qui.

baldanx

Oh, beh questo è divertente sul serio.......ma sei piovuto dal cielo l'altro ieri? Sono decenni che gli utenti Apple smaronano l'universo dicendo che tutti copiano Apple che è l'unica vera innovatrice e certo è proprio con l'arrivo di Android che si è raggiunto l'apice.....se ne sono dette di ogni sorta in questo senso dal 2007 a questa parte

Mi pare normale che non appena Apple inizi a copiare spudoratamente ad un livello in cui nemmeno un Apple user può più negarlo (non che nella quasi totalità dei casi non ci abbiano provato lo stesso), l'utenza Android rilasci la contraerea. Che nella maggior parte dei casi è stata rappresentata molto più da sfottò che da veri e propri attacchi. Stessa cosa è successa con i problemi di sicurezza di AppStore che sono saltati fuori qualche giorno fa, ed anche lì una buona parte dell'utenza Apple ha provato a criticare gli sfottò inventandosi di sana pianta una propria verginità dal punto di vista di questo tipo di comportamenti :)

baldanx

Marshmallow rifinisce quello che c'era già e tappa i buchi aggiungendo quello che ad Android mancava, e di questo Android aveva bisogno più di ogni altra funzione particolare......che comunque non manca con Now on tap, Doze, gestione SD e OTG nativo

Se poi vogliamo fare l'osservazione opposta cosa WP e iOS nelle ultime 2 release hanno aggiunto che già non fosse su Android da anni?

baldanx

E speriamo che funga da spinta seria per l'utilizzo di GCM

Sagitt

Beh dai alla fine tutte cose buone e giuste

Joel-TLoU

praticamente in tutto...

Harry

Però mi pare di aver capito che non c'è modo di ripristinare la partizione TA senza inficiare il root..

Salvo Errori

Aaaaa ecco meno male che puoi confermarci la cosa perché io che sono il disgraziato alla 5.0.2 non possiedo questa opzione !! Roba da grulli gente con la 44.0/4.4.2/4.4.4/5.0/5.0.1/5.0.2/5.1 ecc e poi mi vengono a dire che sono uno alla ricerca del "numero" !!!

Emanuele White Pulzella

Teatro degli orrori? :D

Gennaro Amura

In realta' anche Doze e' settabile app per app (MM dev 3)

CAIO MARI

Che prima non aveva

Demaa

Certo, dici che in un anno hanno aggiunto queste cose...
Perchè tutti i fix e le modifiche sotto al cofano secondo te sono scritte in questo articolo?

Android Oreo ufficiale: ecco tutte le novità

Recensione General Mobile GM 6: ha Android One ma...

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€