Meizu MX4 Pro: la Recensione di HDblog.it

29 Novembre 2014 422

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo aver visto la recensione del Meizu MX4, oggi vediamo il modello più potente, che non è ovviamente il successore, presentato recentemente in Cina. Si tratta di un prodotto del tutto simile al modello già visto ma con un hardware ancora più potente e alcune soluzione tecniche migliori. Scopriamolo nella recensione completa del modello con software non ancora definitivo in attesa della commercializzazione anche in Italia prevista per gennaio.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Meizu MX4 Pro si differenzia da MX4 per vari aspetti. Il primo riguarda il processore che passa da un Mediatek MT6595 con architettura Octa Core formata da 4 core Cortex-A17 a 2.2Ghz e 4 core Cortex-A7 a 1.7GHz e scheda grafica PowerVR 6200, ad un Samsung Exynos 5 Octa 5430. Anche in questo caso parliamo di un Octa Core ma più potente e caratterizzato da 4 core a 2.0 GHz ARM Cortex-A15 e 4 core a 1.5 GHz ARM Cortex-A7 con GPU Mali-T628.

Anche la RAM aumenta e passa a 2 a 3GB mentre la memoria interna è selezionabile in 16/32 o 64GB.

  • Dimensioni: 77 x 150.1 x 9 mm
  • Peso: 158 g
  • SoC: Samsung Exynos 5 Octa 5430
  • Processore: 4x 2.0 GHz ARM Cortex-A15, 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A7, Numero di core: 8
  • Processore grafico: ARM Mali-T628 MP6, 600 MHz
  • Memoria RAM: 3 GB, 933 MHz
  • Memoria interna: 16 GB, 32 GB, 64 GB
  • Display: 5.5 pollii, JDI IPS, 1536 x 2560 pixel
  • Batteria: 3350 mAh
  • Sitema operativo: Flyme 4.1 (Android 4.4.4 KitKat)
  • Fotocamera: 5248 x 3696 pixel, 3840 x 2160 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, Beidou, QZSS

La costruzione dello smartphone è molto buona, rispecchia praticamente in toto quella di MX4 e il design riprende in parte le linee della nuova gamma iPhone e in parte prodotti già noti come Galaxy e iPhone 3G di alcuni anni fa. Il mix è convincente e la qualità della scocca molto buona e con parti in metallo. Il rapporto di forma è però particolare in quanto è un 5.5 pollici abbastanza largo. Praticamente è la scelta opposta fatta da Apple che tende a stringere e allungare i propri prodotti.

In mano l'impugnatura non è certamente agevole e la larghezza impedisce di arrivare alle estremità del pannello con una sola mano. Non basso il peso che sfiora i 160 grammi anche a causa della batteria da 3350mAh.

Display:


Come accennato sopra, parliamo di uno schermo da 5.5 pollici, JDI IPS, con una risoluzione non convenzionale e pari a 1536 x 2560 pixel. Si tratta di un pannello di ottima qualità sotto tutti i punti di vista e piacevolissimo da guardare. L'estrema sottigliezza dei bordi permette di avere una sensazione di immersione totale durante la riproduzione di contenuti multimediali e il pannello riproduce molto bene i colori, la gamma cromatica e ha angoli di visione ampi. I neri sono buoni per un IPS e il touch screen è sempre reattivo e scorrevole.

Da sottolineare poi due aspetti: il primo riguarda le gesture personalizzabili (un po' in stile HTC One M8) che permettono di sbloccare lo smartphone in diverse modalità da spento, permettono di attivare lo schermo (e disattivarlo) con due tap e vengono ben sfruttate anche all'interno del launcher proprietario. L'altro riguarda il tasto fisico centrale che integra il sensore di impronte digitali.


Proprio questo aspetto è molto interessante in quanto parliamo di uno dei migliori sensori biometrici ad oggi implementato su smartphone. La differenza rispetto agli altri Android la si deve al sistema di riconoscimento praticamente identico a quello Apple che di fatto rende davvero utilizzabile questo sistema di sblocco. Non servono swype o altre operazioni ma basta toccare il tasto anche da spento e con una leggera pressione il telefono si attiverà sbloccato.

Oltre a questo il riconoscimento è ottimo, registra 5 dita e ha una precisione simile a quella di Mate 7 ma è posizionato davanti e quindi più comodo. Inoltre il tasto se premuto da acceso permette di bloccare il Meizu e inoltre funge anche da tasto back tramite swype. Si tratta di funzionalità davvero smart che rendono il device quasi utilizzabile con una sola mano o comunque permettono di sfruttare molto bene le operazioni di base senza troppi problemi di impugnatura. Non manca la modalità ospite e i pagamenti tramite impronta che però non sono attivi in Italia.

Batteria, Audio e Ricezione:

Al momento il device che abbiamo in prova non ha il firmware definitivo e dunque miglioramenti potranno sicuramente esserci a livello di ottimizzazione energetica e consumi. La batteria è infatti molto capiente e con 3350mAh ci saremmo aspettati qualcosa in più. Va comunque detto che il processore Samsung non è tra i meno energivori sul mercato e il calore emanato sotto stress non aiuta ad aumentare la durata. La giornata stress la si chiude comunque senza troppe difficoltà ma non siamo lontani dalle performance di Note 4 o LG G2.

Davvero eccellente la parte audio. La cassa messa nella parte inferiore della scocca, in stile iPhone 6, è veramente molto potente e sia in chiamate con vivavoce, sia in riproduzione multimediale abbiamo un suono caldo, pulito e dal volume convincente. Ottima anche la qualità in capsula auricolare con l'interlocutore sempre ben udibile e gestione microfono senza problemi. Discorso analogo per la ricezione che non ha mostrato incertezze con tutte le connessioni e le bande anche nel nostro paese e con un'ottimo aggancio delle reti LTE. Anche Wi-Fi e Bluetooth non hanno mostrato incertezze con connessioni e accessori esterni.

Software:


Il firmware di questo prodotto non è ancora definitivo ma comunque è praticamente identico a quello di MX4 normale e dunque già molto più ottimizzato rispetto a quando iniziammo a provare il prodotto ad inizio settembre nella versione non pro. Android 4.4.4 è la base del software che è però completamente personalizzato dall'interfaccia Flyme OS. Si tratta di una personalizzazione estremamente completa che strizza l'occhio al mondo Apple e alle ROM Cinesi. Non abbiamo infatti un menu programmi ma tutto è integrato nelle diverse pagine della home e la cura grafica è veramente eccellente. Tutti i menu, animazioni e programmi sono curati, belli da vedere e utilizzare. Molto interessante e intelligente la gestione della navigation bar in basso che varia a seconda dell'applicazione che stiamo utilizzando offrendo una serie di opzioni, menu e tab diversi a seconda del contesto: davvero comodo.

A questo si aggiunge il funzionamento smart del lettore di impronte descritto sopra.

Tanti poi i programmi che permettono di personalizzare ancora di più il prodotto e intervenire su diversi parametri. Alcune impostazioni sono anche troppo complesse, sopratutto nella gestione notifiche che richiede qualche accortezza nell'impostare tutto bene. Molto buona la parte messaggi come funzionamento e Ui ma non convincente la tastiera software: sebbene rapida e accattivante graficamente, manca lo swipe e la vibrazione e per molti sarà necessario installare una tastiera di terze parti.

Incerta anche la navigazione internet con il browser di default. Con Chrome non si hanno problemi e si riesce a navigare con estremo piacere in qualunque sito ma, con il programma personalizzato da Meizu non si hanno prestazioni accettabili per il prodotto e il difetto è simile a quello riscontrato anche su Meizu MX4. Un aggiornamento potrà cambiare totalmente questo aspetto e speriamo che possa arrivare presto.

Per il resto la fluidità è molto buona in praticamente tutti i reparti e il potente processore Exynos permette una fluidità gradevolissima anche grazie ai 3GB di RAM disponibili.

Fotocamera e Multimedia:


La fotocamera è esattamente la stessa di MX4 normale e non ci sono differenze ne a livello funzionale ne a livello di lenti e quindi di hardware. Sono 20.7 i megapixel a disposizione come i Sony Xperia di ultima generazione. La qualità è buona ma non ai livelli di MX4 o altri device. Sicuramente, visto che parliamo della stessa camera, un affinamento software migliorerà la qualità. L'interfaccia è semplice ma con tante piccole impostazioni che permettono di giocare con esposizione, messa a fuoco, scene e filtri se si ha voglia di sperimentare.

I video vengono registrati anche in 4K con una qualità sufficiente anche se l'audio ancora non convince fino in fondo e si nota un po' di rumore in alcune circostanze di luce scarsa.

Nessun problema nella riproduzione dei contenuti multimediali, Musica e video sono veramente di ottimo livello grazie ad un altoparlante davvero potente e un display di eccellente qualità. Inoltre proprio la parte musicale ha una cura quasi maniacale con opzioni e impostazioni anche per le cuffie che inseriamo. I software sono un pochino da ottimizzare e qualche contenuto cinese sarebbe da eliminare (parliamo dei temi che comunque avvertono l'utente) nel momento in cui arriverà un firmware localizzato per il nostro continente. Giochi invece senza problemi con una compatibilità alta all'interno dello store anche se comunque l'ottimizzazione per la Mali non è ancora perfetta in alcuni titoli (RR3 per esempio).

Conclusioni:

Meizu MX4 Pro è praticamente il gemello più grande e potente di MX4. Tutto il buono visto sul modello presentato pochi mesi fa li ritroviamo anche su questo device sebbene siano evidenti alcuni problemi derivanti dal firmware non ancora definitivo. Miglioramenti sicuramente verranno apportati prima della messa in vendita del device e torneremo su questo prodotto. Un plauso al display e all'audio che sono i punti di forza del prodotto insieme alla ricezione e alla qualità generale dell'interfaccia. Appuntamento a gennaio con la versione destinata al mercato Italiano e con firmware definitivo.

Voto 8

Voto con firmware ancora non di vendita

Possibile acquisto su topreseller.it

Meizu MX4 Pro è disponibile online da Amazon a 357 euro.
Meizu MX4 Pro è disponibile su a 406 euro.
(aggiornamento del 25 maggio 2017, ore 18:31)

422

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
maxifrancesco

Kevis ma quanto sei coglione?? O.o

G

come è possibile che il foto della fotocamera nella scheda tecnica è 9? più alto di g4?? ma se le foto sono scialbissime, spente e piatte!!

Alessio Susi

Salve. Dato che questa recensione è un po vecchiotta, si dice che nello scattare foto non spicca in modo particolare. Volevo sapere se ora è migliorato perché è uno degli smartphone che ho messo in considerazione per l'acquisto.

Mattia Fiorani

Ci sarebbe da dire che Meizu è stata la prima a portare lo stile flat delle icone ancora prima di iOS. Poi sul fatto che si ispiri ad iOS come pulizia non è assolutamente un difetto. Che piaccia o no la Apple per design Hardware e Software è sempre fonte di ispirazione. Se a uno piace il design dell'iPhone e Android con pari potenza dei top di gamma, Meizu porta sempre sul mercato prodotti di ottima qualità e rilascia anche gli aggiornamenti per i vecchi device. Non è una gara, se vi piace compratelo, se no lo lasciate lì.

GaetanoS.

Ciao Ragazzi di HDblog, potreste getilmente postare un Video confronto tra questo device ed il suo predecessore? MX4 standard.

Cristian Piovani

Le icone copiate da ios dove??? Su ios sono quadrati con gli angoli arrotondati, certe cose puoi dirle sulla miui. Sul design può piacre come può non piacere.

Kevis

Non te ne vergogneresti perché se tu fossi stato mio padre non avrei aspettato i 18 per andarmene via di casa.

Kevis

Fammi indovinare, sei uno strizzacervelli! Comunque grazie a te sono guarito ora sono adeguato alla società. Ahahah

Ingorante

Capisco che i miei epiteti non ti tocchino minimamente. Avessi voluto offenderti sarebbe stato fin troppo semplice. Comunque non ti conosco ma leggo i tuoi commenti. Livore, arroganza, insolenza e atteggiamento presuntuoso. Solitamente si ostenta tracotanza per un desiderio di affermazione. Tipico atteggiamento in cerca di rivalsa dei post-adolescenti che vivono una situazione di disagio personale, solitamente dovuto ad una difficoltà (vera o presunta) di integrazione nella società.
Nella maggior parte dei casi si tratta di un senso di emarginazione inconscio non giustificato. Ovvero: in realtà non è la società ad allontanare il soggetto quanto lo stesso a sentirsi reietto a causa della paura inconscia di inadeguatezza.
Cari saluti

Ingorante

Potrei essere tuo padre. Ma se avessi un figlio così maleducato e arrogante me ne vergognerei.

Kevis

Parole poi scritte in maiuscolo, piene di colpa. Sei un ragazzino, non sei del mio calibro.

Ingorante

Bravissimo! Ci hai messo qualche giorno a capirlo, visto che all'inizio mi avevi messo l'upvote!
Il mio nick è iNGorante,ma tu, come tutti i fanatici dell' IFONZI (è una presa in giro anche questa... ma le cose ad alcuni bisogna spiegarle perché non ci arrivano), sei OFFENSIVO e MALEDUCATO.
ciao!

Manuel

Molto bello!

Ingorante

Se non conosci bene android e vuoi apprezzarlo al massimo prendi Nexus 5 e non te ne pentirai. Vai tranquillo.

Ingorante

Eh certo... l'ifonzi è l'ifonzi...

Dario Artiola

quanto e cosa potrà cambiare con la nuova firmware o comunque con quella che sarà commercializzata in Italia? e avrà il multi-screen?? grazie

Kevis

Non lo userei manco se me lo regalassero sto telefono da bazar.

Kevis

Esteticamente è osceno, materiali scadenti. hardware samsung, ma vabbè una cinasata rimane sempre una cinesata.

kaius

Ma infatti non si è parlato di lag...

Piratacubano

8 dico 8 core per laggare!Ma per piacere,le novità su uno smartphone dovrebbero essere altre non certo cose futili come queste.

Grossoshop

complimenti a Meizu che come al solito fa centro con i suoi dispositivi. Il top di gamma , MX4 PRO con il suo SoC exynos di samsung è davvero sorprendente. Mi è piaciuta molto la scocca in alluminio assolutamente perfetta e il suo infallibile sensore biometrico per le impronte digitali. sotto il profilo estetico e funzionale non ha nulla da invidiare ai top di gamma Samsung etc etc....anzi. questo telefono piu' che vedere benchmark e da tenere tra le mani. Amore a prima vista. Un caro saluto da grossoshop

delpiero

Sembra un iPhone nettamente migliorato

Fabio Carrassi

No, fa meno punti perchè nel test di Antutu (che trovi su Youtube) puoi notare che l'MX4 Pro muove una risoluzione di 2560*1536 essendo maggiore rispetto al suo predecessore è logico che perda qualche punto. Quindi in realtà non è il processore/gpu ad essere sottotono, anzi è comunque un buon risultato per la risoluzione che deve muovere. Chissà piuttosto se cambiero in meglio (spero non in peggio) con la versione di software montata su dispositivi adatti alla vendita.

Gatto

Cpuz non è attendibile sulla capacità della batteria.

Gatto

Sembra un misto di iPhone 6 con il tasto home del Galaxy S2.
Icone copiate da IOS.
Una copia oltretutto venuta male, l'eleganza di un iPhone non è replicabile.

comatrix

Veramente a te non è chiaro che nessuno ti possa negare di acquistare un HW valido con un'estetica valida, sta di fatto che l'estetica valida o no si può modificare, gli interni validi o no te lo tieni così com'é. Ergo, se si deve scegliere tra i due, prevale ciò che sussiste all'interno, cosa che molti utenti qui non capiscono, poiché comprano perché è bello esteriormente e poi si lamentano che funziona male (tipico)

Gark121

a te non è chiaro che posso comprare uno con hw valido E un'estetica decente? l'essere utenti informati comporta questo beneficio...

Hoyz

Hai preso il top di gamma che è forse il meno riuscito del 2013, e comunque non lo giudicherei cosi male, non è certo vero che dopo poche settimane diventa inutilizzabile, non stiamo parlando di un Galaxy Ace. In ogni caso, prendi Z1, One M7, Lg g2 e hai prestazioni paritetiche, anzi a giudicare dal video anche migliori (pur col beneficio del firmware beta). La fotocamera, uguale discorso, questa non è certo migliore della Sony, sull'Mx4 lo è sugli scatti automatici.
In ogni caso, ognuno spende i soldi come vuole, c'è chi preferisce affidarsi a una marca più conosciuta di cui magari ha più fiducia dato che può raggiungere il centro assistenza ufficiale comodamente in macchina, e può decidere di comprare in negozio, spendendo tanto, o online, spendendo il giusto, e c'è chi preferisce spendere il giusto, precludendosi forse l'assistenza (ma non so per certo, magari ci sono centri Meizu Italia di cui non conosco l'esistenza). Io faccio parte del primo campo, anche perché, ripeto, per me uno Z3C a 280 euro (ma anche 499, il prezzo ufficiale al lancio) è un acquisto molto più sensato di questo Meizu; ma questo lo è per me e basta.

comatrix

Si certo come no, talmente bruciato che faccio parte dei fantastici 4:

- ma mi faccia il piacere (cit. Totò)

comatrix

Che sia bello o no, on TI è chiaro ancora che si può modificare l'estetica mentre gli interni no? E chi ti dice che non sia bello ciò che TU reputi brutto per un'altra persona. Non puoi fare di tutta un erba un fascio. Al contrario, dammi una prova in cui TU puoi modificare le specifiche interne come fai con l'estetica di uno smartphone a TUO piacimento, no a piacimento degli altri

matteo piccapietra

certo, ma si parla di prezzo degli smartphone al lancio:)
E l'affermazione " ma non puoi dire che chi compra uno qualsiasi dei device top di gamma
di questo e dello scorso anno non faccia cose che questo Meizu invece
fa" non è totalmente vera perchè dipende quale smarphone (per esempio un s4 che diventa inutilizzabile dopo qualche settimana) e poi ci sono degli aspetti dove il meizu eccelle come lo schermo, la fotocamera che pur essendo la stessa montata sui sony da 700 euro fa foto migliori o il comparto audio. E tutto a 350-400 euro mi sembra una cosa degna di nota.

Hoyz

Deve essere un bel posto.

mattds

per fortuna dove vivo io neanche esistono quei due aborti.

Hoyz

c'è chi si vanta di comprare una alfa mito o una audi a1, tanto per cambiare tema...il mondo è brutto perché è vario

Hoyz

C'è un produttore che lo ha capito, ed è Sony che con Z3 ha tutto ciò che richiedi (a parte la batteria da 3200 mAh, ma che è la più performante sul mercato forse). Eppure i dati di vendita non sembrano dargli ragione. Forse che la maggior parte della gente che acquista smartphone, non scrive su questo tipo di blog ed è attratta proprio dalle features inutili da vantare con gli amici?

Hoyz

Considerando che la versione compact dello Z3 la trovi a 280 euro online, il G3 a un centinaio di euro in più assieme all'One o l'S5 direi che la frase "costa la metà dei vostri device" quanto meno decada, per diventare ridicola nella parte "e fa le cose meglio". Chiaro che non paghi un marchio perché fa figo, solo chi compra Apple e in parte Samsung lo fa, ma non puoi dire che chi compra uno qualsiasi dei device top di gamma di questo e dello scorso anno non faccia cose che questo Meizu invece fa.

massimo musella

se somiglia troppi ad iphone non va bene...se non ci somiglia non va bene perchè è brutto....va bene tutto però....

Alessandro L

Ho ancora n900 e i repository maemo sono ancora attivi!

Gark121

uno che sia bello SENZA cover. non ti è chiaro ancora? voglio uno smartphone che si possa guardare senza far VOMITARE (come questo, vari samsung etc) senza bisogno di trasformarlo in un mattone. poi se voglio metterci la custodia ce la metto lo stesso, ma non è un obbligo per evitare l'acidità di stomaco.

Gio

il browser e alcune funzionalità, vedi swipe, non è che vadano benissimo eh...

Gio

navigazione internet che considerato l'hw è davvero di basso livello...bisognerebbe provare chrome.

Damiano Galasso

G3

Demigod87

Per farlo notare pensa che utilizzo medio fa la gente di uno smartphone

Dimitri Signoretto

buhahaha ma guarda le caxxate che scrivi xD te sei tutto bruciato amico.

conte

Insomma possiamo dire addio ai telefoni al di sotto dei 15 cm, continuano a farli sempre più grossi, che brutti

max

L iphone fa foto serie non gli xperia ;)

max

Lol

max

Anche huawey p7 o se non vuoi padelle z1 compact

max

Il design non ha un bel niente dell'eleganza di iphone anche se alcune immagini spot danno quell'impressione, icone copiate senza ritegno da ios e calendario pure spudoratamente copiato, se aggiungiamo fotocamera sottotono e browser chiavica non e' da tenere in considerazione per l'acquisto.

salvo2.7

Funziona a dovere!? Menu male..

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Xiaomi Mi 6 vs OnePlus 3T: generazioni diverse, prestazioni molto simili | Video

Google I/O 2017: tutto quello che vi siete persi | Video

Recensione Xiaomi Mi 6: un potente Snapdragon 835 e 6GB di memoria RAM