Google apre le porte alla telemedicina, in sperimentazione il consulto medico tramite videochiamata

13 Ottobre 2014 26

Non solo Google Helpouts per risolvere problemi in ambito informatico, ma un servizio ben più ampio di video conferenza assistita. È questo l'obbiettivo di Google che, dopo il lancio avvenuto lo scorso anno di Helpouts per fornire aiuto online tramite Hangouts, starebbe sperimentando una sorta di consulto medico tramite videochiamata, ovvero mettere in contatto l'utente con personale medico specializzato per chiedere informazioni su sintomi e malattie.

Helpouts, attualmente disponibile solo in USA ed in modo del tutto gratuito grazie a Google, si amplierà presto quindi anche se Mountain View non ha anticipato molto circa l'utilizzo in dettaglio di questo servizio, confermando solo che la telemedicina sarà uno degli ambiti di sviluppo sulla quale punterà per il prossimo futuro.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 185 euro.

26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
glukosio

troppo tardi, l'ho già rubata e proposta alla Fox!

supertux

Il problema non sono i vecchi (che ancora li posso accettare). Sono i cinquantenni che non vogliono imparare che mi danno sui nervi.

Fabyo

Nessuna contraddizione, è proprio così!!

Prima di tutto per un problema di lingua, non è assolutamente detto che tu riesca a farti capire allo stesso modo di come riusciresti a fare con qualcuno che parla la tua stessa lingua madre. Questo poi in un ambito specialistico diventa ancora più complicato, vorrei vederti a tradurre un referto per un medico che non parla italiano. Ma questo è il meno.

Poi c'è tutta un'altra serie di problemi legati sia alle diverse incidenze delle patologie nel mondo, sia al fatto che un medico straniero non sa che esami puoi far qui e a che costo, non sa che farmaci sono approvati qui e a che costo, non sa nemmeno quanti esami siano disponibili nei vari ospedali rispetto a dove si trova lui. cose che invece un medico locale tendenzialmente sa.

Per finire, un consulto secondo scienza e coscienza senza degli approfondimenti non te lo da nessuno se non per cose proprio banali. Quindi vuol dire che comunque dovrai passare dal medico di base per farti prescrivere gli esami. Tra l'altro medico che può visitarti di persona, quindi è già enormemente avvantaggiato, e che NON PAGHI! E se anche fosse per le cose banali non creerebbe problemi a nessuno, anzi al massimo svuoterebbe un po' gli studi dei medici di base intasati da gente che va per ogni cavolata, e comunque loro sarebbero pagati lo stesso e comunque avresti bisogno di loro per le ricette.

Altrimenti si tratta di cose specialistiche, ma stai tranquillo che in quel caso ti fai seguire da uno specialista, non da uno dall'altra parte del mondo che non può fare un tubo.

Non fate i globalizzatori a prescindere, soprattutto se si tratta di ambiti che non conoscete! Bello il discorso del siamo tutti uguali, conta solo quanto uno vale ecc.... ma in medicina non è così!!

E così anche in legge... uno può essere il miglior avvocato degli stati uniti, ma dubito che si venga a studiare il diritto italiano per dare un consulto su helpout!

Massimo Verdecchia

Ah.. su questo sono con te... intendevo dire che purtroppo e naturalmente una badande porta i soldi nel proprio paese e alla propria famiglia, come farebbe un italiano all'estero. Ma non è lo straniero in se il problema anzi :) sono gli italiani.... la generazione dei nostri papini ci ha massacrato e continua a farlo... Ci sono molti stranieri che lavorano in italia per 500-800 euro mensili a fare lavori tosti... operai agricoli, badanti ect.. Gli italiani non è che non hanno voglia di lavorare, non sanno! lavorare... gli italiani sono una massa di ignoranti incapaci... tranne un 10% che regge tutto... la maggiorparte sono raccomandati o fanno lavori inutili... bisogna tornare a produrre, beni di fattura o servizi, da vendere all'estero! per farlo bisogna primeggiare, fare prodotti di qualità ttimizzando i costi ect ect ect! L'italia che mandava aavanti l'europa negli anni 80-90 oggi non ha più una cavolo di aziendA!!! Dove sono colossi del calibro di Allianz, BMW, Daimler, Vodafone, Novartis ECT ECT! In italia le aziende sono piccoline... e non perchè preferiamo la piccola produzione a casa propria! xchè siamo incapaci, siamo incapaci di crescere e alla fine neanche troppo piano ci si mangano. Naturalmente ci sono ottime eccezioni

SatomWare

Ottimo esempio quelle delle badanti... Infatti ci sono signori ITALIANI che mettono su cooperative per fregare la metà di quanto una famiglia paga alla persona che poi materialmente si prende cura del proprio caro. Tu paghi quasi duemila euro ad una cooperativa che poi alla badante straniera dà meno della metà...

Ah, ma gli italiani sono brava gente, sono le badanti straniere che "rubano il lavoro" ai poveri giovani italiani che sono in fila a migliaia per andare ad assistere le persone non autosufficienti!

Marina_191

Sei proprio messo male se tu fai battere dai vecchi nell'uso del pc

Marco Montana

Scusa dici che chiedere un consulto ad un medico che vive dall'altra parte del mondo è stupido....però se lo chiedi su un forum italiano va bene solo perche sono di nazionalità italiana. Dai ti stai contraddicendo da solo

Andrea Ci

peccato che non è vero... non lo sanno usare, sanno cliccare sulle 3 icone che hanno lì. saperlo usare è diverso.

Massu4

Questa mi sembra una grande idea!!! dovresti vendere la sceneggiatura! :-)

ZioGrimmy

prevedo già una caterva di serie tv dove ogni episodio comincia con una videochiamata fatta da una persona disperata con la peggior malattia infettiva del mondo :D

Di Effe

Nn ci avevo pensato ....hai proprio ragione ti quoto in pieno

Massimo Verdecchia

marco montana per curiosità che lavoro fai

Marco Montana

la globalizzazione non si può arrestare, quindi va bene cosi. Ma deve valere anche per medici e avvocati allora. Pure il medico indiano ha studiato tanto, cosa c'entra? Voglio avere la possibilità di poter pagare 10 euro un medico indiano al posto di pagare 50 euro un medico italiano

Massimo Verdecchia

Si naturalmente. Qui in particolare si parla di telemedicina e non di conferenze via skype... Per quello che dici tu esistono già molti sistemi di comunicazione diretta... Non distruggimo l'Italia per favorire la globalizzazione... porterebbe un vantaggio immediato diretto al consumatore si, ma meglio spendere 120 a un indiano o 1000 a un italiano che poi reinveste in casa? Sarà vero il primo mese, ma dopo 5 aa in Italia non ci sarebbe più un euro ed il vostro stipendio sarebbe dimezzato. Non possiamo confrontare mele e pere, il nostro è un mercato maturo, saturo, ricco e in tracollo, il loro è un mercato medio-povero in via di sviluppo esponenziale... Bisogna attirare investimenti e non buttare i soldi fuori... come stiamo facendo ora con le badanti... Il sistema è chiuso! i soldi che girano sono sempre gli stessi più o meno import/export. Non possiamo nenache batter moneta da quando c'è l'euro... quindi smettiamola di far uscire euro dall'italia...

Fabyo

Senza voler fare un discorso su un servizio in sé, ma per quel che riguarda strettamente l'ambito medico, richiedere un consulto a un medico che vive dall'altra parte del mondo oltre che decisamente problematico sarebbe anche stupido!! Per non parlare poi dell'avvocato!

Se vi interessasse esiste un sito (medicitalia) dove ci sono medici ITALIANI che danno consulti GRATUITI, e non mi pare abbia problemi.

Mand33r

Servizio dal potenziale enorme,relativamente utile nei paesi già abbastanza sviluppati ma potrebbe essere un servizio rivoluzionario per quei paesi dove la povertà dilaga e che sono in via di sviluppo (india ecc),se fosse totalmente gratuito google potrebbe fare un colpaccio,creando qualcosa di veramente utile.

comatrix

Beh questo discorso non vale per tutte le categorie, e potrebbe ampliarsi ad altri ecosistemi.
Per esempio nel nostro settore grafico, beh un cliente può benissimo rivolgersi ad una persona in India per farsi creare un Logo in maniera professionale, con addirittura lo studio di mercato, senza parlare di tutta la linea di marketing volendo, il che gli costerebbe una cifra molto inferiore ad un lavoro realizzato nel nostro paese (il prezzo di un Logo realizzato professionalmente arriva anche ai 1500€, allorché in India con 130€ hai risolto, non so se sia concorrenza leale).
Non fate di tutta un erba un fascio, poiché non è così semplice

Massimo Verdecchia

E secondo te? non sarebbe crretto?.... non mi sembra che tu paghi uno Xiaomi Mi4 140 euro, prezzo in cui vene venduto in cina... ma 380... prezzo in cui viene venduto in europa dopo dogana... li il costo del lavoro è bassissimo e sfruttano le persone.. quindi il prezzo di produzione scende. Se ragioni così allora in italia non dovremmo produrre nt, e fare nessun servizio, tanto costa meno farli in cina o mi sbaglio? il medico da un servizio, in pratica vende un prodotto di qualità, generato in 12 aa di preparazione e anni di esperienza... penso che valga di più di un telefono importato. Discorso che non regge. Assai favorevole invece all'applicazione di queste tecnologie all interno del sistema sanitario italiano, nonchè per mettere n dirett contatto medico di medicina generale/guardiaa medica e assistito

comatrix

Ma il discorso è uguale scusa, che ragionamento è?
Non guardare solo gli USA dove gli anziani lo sanno usare, poiché gli USA non sono tutto il mondo.
Se metti in relazione le persone anziane nel mondo, beh siamo sul 10% cui lo sanno usare, il restante manco ne conosce l'esistenza fra poco ^^

P.S. Per ciò che riguarda il saperlo usare meglio di me, avrei qualche dubbio a riguardo ^_^

Filarono

Non guardare i vecchi italiani, che non hanno voglia di imparare.
In USA i vecchi girano con smartphone e tablet, e il PC lo sanno usare meglio di te e me messi insieme.

Marco Montana

Per ora la globalizzazione ha messo in crisi solo la fascia già economicamente piu bassa e con meno difese della popolazione: operai, tecnici informatici occidentali sono stati messi in concorrenza con i loro colleghi cinesi e di paesi piu poveri. Visto lo scarso potere di queste categorie la globalizzazione non è stata (giustamente o non giustamente) fermata. Tra poco toccherà alle categorie piu ricche, ad esempio medici e dottori. In questo caso le lobby cercheranno di bloccare la globalizzazione e l'innovazione. Grazie a Google Helpous ad esempio un utente italiano o occidentale potrebbe avere un consulto di un medico (o avvocato) indiano pagando una cifra molto inferiore. Secondo su pressione delle lobby voi non verranno fatte leggi per bloccare tutto ciò?

comatrix

Siccome gli anziani che sanno usare uno smartphone/phablet/tablet saranno il 10% si e no, le sale d'attesa rimarranno piene ugualmente

squak9000

Con tutti i pensionati che chiedono consigli ai dottori... le sale di attesa saranno vuote... mentre i server Google crasheranno a più non posso!

checo79

mi stavo chiedendo pure io cosa centrasse Bateman

Giorgio

pensate mentre state male e chiedete al dottore quello che devi fare, a un certo punto della videochiamata ti arriva la publicità di clash of clans che dura 30 sec e che per chiuderla dovete trovare la ca##o di "x" minuscola...

Mik

Non male "American Psyco" come spot di un servizio del genere....ahahaha

Primo weekend con LG G6: autonomia top!

Android O: tutte le novità principali nella nostra Anteprima | VIDEO

Kodak Ektra: un cameraphone mancato | Recensione

LG G6 vs G5: primo focus fotocamera e interfaccia | Video