Sony Xperia P: iniziata la distribuzione dell'aggiornamento ad Android 4.0 ICS

17 Agosto 2012 21


Sony ha annunciato nella giornata di oggi l'avvio dell'aggiornamento ad Android 4.0 ICS dedicato all'Xperia P ed ha riconfermato l'arrivo dell'update per la restante gamma di smartphone Xperia ancora  in attesa di riceverlo. Il produttore nipponico ha illustrato le principali novità introdotte con il nuovo update che, oltre ad aggiornare il sistema operativo ad Ice Cream Sandwich, amplia le feature disponibili. Scopriamo le novità, esaminando il changelog ufficiale dell'update che arriva in linea con le previsioni effettuate da Sony nel mese di luglio.

Il changelog ufficiale dell'update che sta iniziando a raggiungere i Sony Xperia P in tutti i principali mercati comprende:

  • Nuove applicazioni per gestire i contenuti multimediali - Walkman, Album e Movies
  • Miglioramento della durata della batteria in modalità stand-by (sino a quattro volte rispetto ai precedenti valori)
  • Lockscreen con funzionalità migliorata
  • Widget Ridimensionabili per migliorare la personalizzazione
  • Miglior controllo del consumo di dati
  • Tasto applicazioni recenti dedicato alla gestione delle applicazioni aperte in memoria

La procedura di aggiornamento ha preso uffiicialmente il via nella giornata di oggi e proseguirà nelle prossime settimane sino al definitivo completamento. Il suggerimento è quello di pazientare ancora un po' qualora la notifica relativa alla presenza dell'aggiornamento non fosse stata ancora inviata allo smartphone.

Il produttore nipponico, nel comunicare la notizia dell'avvio della procedura di aggiornamento, ha colto l'occasione per fare il punto della situazione per quanto riguarda i restanti smartphone della linea Xperia in attesa di ricevere l'update.  Xperia U, Xperia sola e Xperia go sono i prossimi device candidati a ricevere l'update, che dovrebbe essere ormai imminente, stando alle nuove dichiarazioni di Sony.

fonte

Condividi


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
thomass

;D

Daniele Scarpa

Allora avevo inteso male, ci troviamo :D

thomass

ma alla fine, come hai scritto in questo messaggio, a differenza di prima, stiamo dicendo la stessa cosa... :D
il succo dovrebbe essere che la casa aggiorni prima i nuovi top e poi i vecchi :D
se è questo che volevi dire hai frainteso il mio precedente messaggio perchè questo volevo dire :)

Daniele Scarpa

Perchè alla Samsung sta più a cuore Tizio che ha sborsato 699€ un mese fa piuttosto che Caio che ne ha pagati 449 un anno fa.
Il GNex stesso è stato aggiornato prima del Nexus S.
Penso sia una legge base del mercato questa.

Terry

Ci mancherebbe.... e dopo quando... è gia pronto JB.

tarik

La gamma xperia 2012 deve per forza
avere jelly bean
con l'hardware che si ritrovano
Sony farebbe la figura di merda
non aggiornandoli.
E cmq Sony si tirerà su. Blacberry rim fa schifo
mi pare logico che nn se lo fili nessuno.
L'aggiornamento ad ics per xperia p e s sembra che abbia migliorato molto
le prestazioni.
Sony ha avuto poche vendite nel 2011
per vari motivi tra cui la politica di aggiornamenti nell'anno prima
con la serie xperia 2010

LeChuck

Mi sono perso questa notizia! Hai un link dove posso leggere più informazioni?

Terry

Voglio dire che anche se ha un anno il device e pagato profumatamente all'epoca .... non vedo perchè non debba avere la priorità rispetto ai nuovi.

Daniele Scarpa

Scusa, non ho capito che vuoi dire :)

Terry

Secondo me ti sbagli,che ti credi che me l'hanno regalato(...un anno prima) il cellulare.

Terry

Secondo me ti sbagli, che ti credi che me l'hanno regalato(...un anno prima) il desire.

Roberto Metal

Come l'hai aggiornato? Via OTA o pc companion?

Daniele Scarpa

Non fila proprio come ragionamento.
Al produttore interessa che tu compri l'ultimo e costosissimo gingillo appena uscito sul mercato, e sicuramente non incentiverebbero questo meccanismo aggiornando prima telefoni vecchi di un anno e poi i top gamma per i quali la gente ha dovuto sborsare piu' di 600€.
E, sinceramente, anche al consumatore che ha speso così tanti soldi roderebbe un casino vedersi aggiornato l's3 mesi dopo l's2 dell'anno prima.
Ti trovi?

ethanhunt

Dovevano uscire già P, U, e Sole con ics a bordo...capisco S che è uscito a marzo con gingerbread ma gli altri son usciti a giugno e dovevano avere già ics. Tra l'altro è anche arrivato in ritardo l'aggiornamento a ics...speriamo almeno che lo abbiano sviluppato bene. Ovviamente se non riceveranno jelly bean sony farà un tonfo verso il basso...già la divisione mobile non è messa bene con vendite inferiore a rim (blackberry) quindi sotto la decima posizione.

tarik

magari
cmq è già stato confermato che sarà di nuovo samsung a produrre il prossimo nexus

tarik

la gamma xperia 2012 doveva già uscire
con ics ma sony ha montato ginger quindi
mi pare ovvio che venga aggiornato subito
per il desire s nn prendertela con htc
alla fine farà l'aggiornamento

thomass

dovrebbe essere il contrario di quello che hai detto.....credo...
se io possedessi ad esempio l'htc one x o il galaxy s3 dovrei aspettare che la casa aggiorni a Jelly Bean, prima i vecchi top gamma che sono il Galaxy s2 o il Sensation XE e poi i top gamma attuali Galaxy s3 e Htc one x( ma anche one S )...
credo che il sistema funzioni cosi poi accetto la critica :)
P.S scusate in anticipo gli errori di scrittura :D

lorenzo nappo

wow! con il desing di sony sarebbe il telefono migliore di tutti i tempi!

andrea

Brava sony....speriamo che il prossimo nexus sia l xperia nexus :D

Marino palmacci

appena aggiornato, devo dire che è un altro telefono rispetto a prima molto più fluido reattivo e veloce in ogni situazione e nuova tastiera molto migliorata

Terry

pensa un pò questo device e uscito molto dopo il Desire S ed è subito stato aggiornato...ma che fanno al HTC Dormono...!!!

Archos 50c Oxygen: la Recensione di HDblog.it

Samsung Galaxy S5 vs Galaxy S5 mini: video Confronto da HDblog.it

Il Nexus 6 si chiamerà Nexus X e sarà il gemello hardware del Moto S, aka Moto XL

Xiaomi Mi4 con MIUI V6: la video Anteprima di HDblog.it