I nostri blog

RedPhone: tornano le chiamate criptate su Android

Di il 19 luglio 2012

Whisper Systems è una società nota nel settore della sicurezza mobile e alcuni mesi fa realizzò l’applicazione Red Phone, un software in grado di effettuare delle telefonate sicure da Android. Dopo l’acquisizione da parte di twitter, l’app fu rimossa ma adesso, fortunatamente, sono stati rilasciati i sorgenti sotto licenza GPLv3 diventando open source. Ecco quindi che uno sviluppatore indipendente ha creato il programma pubblicandolo nel Play Store permettendo a chiunque abbia un device Android, di effettuare chiamate sicure.

RedPhone non utilizza la classica chiamata vocale di Android per le telefonate ma sfrutta la crittografia per rendere inaccessibili e sicure le chiamate.  L’applicazione crea un tunnel criptato via VoIP in ZRTP tra i due interlocutori che ovviamente dovranno essere entrambi in possesso del programma. A causa delle sue caratteristiche, l’utilizzo di RedPhone potrebbe essere considerato illegale in alcuni Paesi ma è comunque un software utilizzabile essendo distribuito nel Play Store.

Non abbiamo provato la qualità della conversazione al momento, ma se avete paura di essere intercettati, RedPhone potrebbe fare al caso vostro.

Nome: RedPhone
Sviluppatore: Thoughtcrime Labs
Prezzo: Gratis
Clicca per installare

Thanks to Stackx, via

Scopri i prezzi più convenienti
Al momento non sono disponibili offerte

Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Regolamento
^ Torna in cima