Nexus è ora di ripartire: come sarà il prossimo smartphone Nexus 4?

13 Luglio 2012


Era il 29 Agosto 2011 quando, con una certa precisione, vi anticipammo quello che sarebbe stato il Galaxy Nexus, smartphone che fino a quel momento non era ancora stato realmente anticipato e il cui nome lo si era evinto da alcune pagine Samsung ufficiali. Nome che poi da Nexus Prime è diventato Galaxy Nexus | Nexus Prime: ecco come potrebbe essere!

A distanza di un anno torniamo a parlare di gamma Nexus e lo facciamo proprio a ridosso della presentazione del primo Tablet Google, il Nexus 7. Se il primo Tablet è realtà, una eventuale versione 10 pollici potrebbe arrivare entro fine 2012, come potrà essere il nuovo smartphone Nexus 4?

Il Nome e il Produttore:

Dopo il Nexus One, complice la gamma Galaxy di Samsung, la serie Nexus ha visto nel nome un chiaro richiamo al produttore. Nexus S e Galaxy Nexus infatti sono gli ultimi due device usciti, prodotti da Samsung e riconoscibili anche dal nome stesso. Il Tablet ha mantenuto ovviamente il suffisso Nexus aggiungendo al nome il numero dei pollici e diventando Nexus 7.

Potremmo dunque pensare alcune alternative ma il futuro smartphone Nexus sarà esattamente il quarto della serie e con tutta probabilità avrà un display non superiore ai 5 pollici (o meglio sarà "sicuramente" tra i 4.0 e i 4.9) . Dunque un nome Nexus Four o Nexus 4 potrebbe unire sotto un unico cappello sia il numero di pollici sia il quarto smartphone Nexus di sempre. Questa un'ipotesi ovviamente, non ci piace troppo, ma perdersi tra nomi fantasiosi è facilissimo e quindi lasciamo a voi la fantasia di suggerirci alternative coerenti.

Il produttore ancora una volta potrebbe essere Samsung. Google non sceglierà Motorola per evitare favoritismi, non sceglierà Asus perche è concentrata sul mercato smartphone, potrebbe tornare in HTC, produttrice del primo Nexus, guardare Huawei o ancora bussare alla porta di Sony. Al momento attuale le alternative più concrete potrebbero essere Samsung e Sony ma preferiamo scegliere la prima per due motivi:

  • Samsung è l'unica azienda oggi in grado di creare un device completamente fatto in casa in pochissimo tempo, con tutte le risorse possibili e creando un prodotto come Google desidera avendo a disposizione tutti i mezzi.
  • Nei repository del codice sorgente di Android abbiamo già visto un misterioso "android-exynos-3.4" all'interno del quale si trovano riferimenti al SoC Samsung Exynos 5250 | aosp.schiznik.net

Questi due fattori ci portano a pensare nuovamente a Samsung che è comunque il produttore che oggi, a prescindere dall'estetica, offre la migliore esperienza software su device Android personalizzati.

L'estetica:

Continuando nell'ipotesi che Samsung possa essere il produttore, esteticamente il nuovo Nexus 4 potrebbe essere simile al Galaxy S3 con una linea morbida, smussata e piacevole. Se ci pensiamo tutti i Nexus creati hanno sempre avuto linee molto morbide, nessun angolo pronunciato e un'estetica piacevole e non troppo azzardata. Il Nexus S è l'unico realmente curvo del trio ma a livello estetico siamo su esperienze simili.

Dunque un device sottile, con schermo molto ampio, display con bordi sottilissimi e ovviamente i tasti a schermo che ne contengono le dimensioni generali.

Le caratteristiche:

Qui ci viene in aiuto il repository a cui abbiamo fatto riferimento prima e conoscendo ormai la politica Google e la gamma Nexus, facile aspettarsi un dispositivo estremamente potente ma non certamente superiore ai device già in commercio o in arrivo entro fine anno. Dunque, formulando un'ipotesi realistica, il Nexus 4 potrebbe avere:

  • SoC Samsung Exynos 5250, dual-core Cortex-A15 da 1.7 Ghz
  • GPU Mali T-604
  • 2GB di Ram
  • Schermo da 4.8 pollici con risoluzione HD 1280x800 pixel Super Amoled
  • NFC
  • LTE/GSM a seconda dei mercati
  • 8 Megapixel con flash Full HD
  • Fotocamera frontale 2 megapixel
  • batteria da 2300 mAh
  • 32GB di memoria interna
  • Android 4.2 con possibile Kernel 3.4 (e qui la l'ipotesi è più speculazione che altro)


Il sistema Operativo:

Google non si ferma mai, lo sappiamo, e sebbene Jelly Bean sia appena arrivato, Android 4.1.1 è già realtà e presto aumenterà ancora di sottoversione avvicinandosi alla distribuzione 4.2. Il nome dovrebbe essere con iniziale K proseguendo la classica sequenza alfabetica tenuta da sempre. Ipotizzare parole, dolciumi o altro è difficile e pensare ad Android Kebab fa sicuramente sorridere e le possibilità sono quindi molte. Key Lime è forse l'ipotesi più sensata al momento ma anche in questo caso è meglio parlare di speculazione pura che di ipotesi realistiche.

L’uscita:

Nexus 4 potrebbe essere presentato già dal prossimo Ottobre anche se la commercializzazione potrebbe partire solo da Novembre in USA come spesso accade. Rimaniamo comunque su metà autunno come periodo di presentazione con una uscita in America per Natale. In Europa speriamo possa arrivare in tempi simili anche se la linea Nexus ha sempre avuto un debutto americano fino ad oggi.

Prezzi ovviamente in linea con i concorrenti e con il segmento top gamma. Tra i 500 e i 600€ è abbastanza scontato pensare di vedere il Nexus 4.


Tutto questo ovviamente è frutto di ipotesi, analisi possibili, speculazioni e un briciolo di fantasia. Un Nexus 4 cosi configurato è credibile, possibile e anche probabile. Ancora Samsung potrebbe venire a noia e un Sony ci piacerebbe di più anche perchè il produttore ha dimostrato di far bene in questo 2012 e la nostra fiducia è stata sicuramente conquistata. Il problema sono le risorse che un'azienda dispone e Google si muove sempre all'ultimo momento per commissionare i propri prodotti e in questo caso le spalle larghe e tante divisioni interne potrebbero fare la differenza.

Voi lo vorreste un Nexus cosi o lo immaginate diverso?

Grazie anche a davide e rasty++

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Quale Top Gamma Android 2014 scegliereste tra quelli già annunciati?

OnePlus One: Prezzi, Disponibilità e caratteristiche tecniche

LG G3: nuove screenshot della UI, resistenza all'acqua e S801 a 2.5GHz

Ekoore GoWatch: la Recensione di HDblog.it