Galaxy S3: il display è davvero meno luminoso? Ecco i test di Displaymate

12 Luglio 2012 48


Il Dr. Raymond Soneira di Displaymate, l'importante società che si occupa di consulenza per produttori, calibrazione a analisi matematica delle performance di qualunque tipologia di schermo, ha realizzato un interessante test sull'evoluzione dei Display Amoled di Samsung mettendo a confronto i tre telefoni della serie Galaxy S.

Prima di passare alle valutazioni dei parametri presi in esame una breve analisi della tecnologia Amoled che ha vissuto una buona evoluzione in positivo grazie a Samsung che da anni punta su questa tipologia di schermi, soprattutto a livello di efficienza energetica, parametro di primaria importanza su smartphones.

Per contro ci sono ampi margini di miglioramento riguardo la gestione dei colori che sebbene con Galaxy Nexus e Galaxy S3 appaia più naturale, la gamma soffre di contrasti tuttora diversificati nella resa, dove il verde risulta molto più saturo rispetto a blu e rosso, offrendo immagini con una forte predominanza del colore suddetto. Un'altra evidenza è rappresentata dai bianchi che tuttora risultano innaturali, tendenti all'azzurro e dispendiosi a livello energetico. Una critica generica non prettamente legata all'amoled viene mossa al sensore di luminosità degli smartphones che a detta di Soneira tende a regolarsi con la luminosità del viso e non con quella ambientale, conseguenza di questo aspetto è una pessima gestione della luminosità automatica che oltre ad affaticare la vista rende il dispendio energetico ancora maggiore.

Dispendio energetico che risulta essere da sempre il tallone d'Achille degli Amoled che per questioni di risparmio e potenza delle batterie in ambito mobile vengono castrati nella brillantezza potenziale.

Arriviamo infine al confronto dove emergono dati interessanti legati all'evoluzione degli Amoled da Galaxy S, S2 e S3.  Se da un lato Samsung pare abbia lavorato bene sulla resa cromatica e sui consumi, per contro riflessione dello schermo e luminosità risultano lievemente peggiorate rispetto al primo Galaxy S commercializzato.

Riflessione schermo


Nonostante il peggioramento tra il primo Galaxy S e gli ultimi modelli va detto che 4,4 % è il miglior valore registrato in ambito mobile da Displaymate con differenze tra i tre device riscontrabili solo in laboratorio senza reali ed evidenti riscontri nella realtà. I parametri risultano nella media se consideriamo che il peggior valore in percentuale riscontrato risulta ad oggi del 14,8 %.

Luminosità e Contrasto


In linea teorica il rapporto di contrasto sarebbe il parametro fondamentale per un riscontro qualitativo ma si applica in un utilizzo del dispositivo in condizioni di scarsa luminosità ambientale, rara situazione  per gli smartphones in un utilizzo normale. Interessante notare come in effetti la luminosità in cd/m2 risulti inferiore in Galaxy S3. Come da valutazione finale la visibilità viene definita molto buona per tutti e tre i device nonostante ci sia stato un effettivo peggioramento.

Consumo del display


Se da un lato la luminosità è peggiorata nel tempo, possiamo affermare che la gestione dei consumi si è quasi dimezzata rispetto al primo modello, passando da 2.4 w a 1.3 w in Galaxy  S3. Questo dato è più facilmente capibile con la prossima tabella.


La durata in ore della batteria con schermo acceso in airplane mode senza applicazioni attive risulta migliorata sensibilmente in Galaxy S3, influenzata positivamente dalla batteria di maggior capacità e allo stesso tempo negativamente dalle dimensioni maggiori dello schermo (4.8 pollici S3 / 4.3 pollici S2/ 4.0 pollici Galaxy S ).

Va ricordata la diversità della tecnologia Amoled utilizzata nei tre device, sfociata in Galaxy S3 con SuperAmoled HD in uno schermo a matrice Pentile dalla risoluzione HD 1280 x 720 con una densità di pixel decisamente più elevata (306 ppi), rispetto al SuperAmoled di Galaxy S sempre a matrice Pentile(840 x 480 a 233 ppi) e SuperAmoled Plus di Galaxy S2 a matrice RGB (840 x 480 206 ppi).


In sintesi possiamo affermare che i miglioramenti derivati dall'evoluzione dei display Amoled ci sono e risultano evidenti nonostante lo scotto che emerge da questi numeri si traduca a conti fatti in una minore luminosità della tecnologia Pentile di S3 rispetto a Galaxy S. In generale, per le nostre prove, possiamo dire che S3 ha effettivamente una luminosità più bassa rispetto alla concorrenza di pari fascia e alla luce esterna lo schermo è meno visibile rispetto a One X, 4X o iPhone.

via

Condividi


48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
indeciso tra 4s e S3

Provato ieri…. per caso…. un pochino di sole…. ma neanche troppo…
ha perso la sfida con il mio 3Gs!!!! Assolutamente ridicolo!!!
Tutti i miei buoni propositi di abbandonare Apple… bruciati in 2 minuti…
Cercate di convincermi per favore….

Busta Gunz

Dite quel che volete, ma il design di S2 è sempre il più elegante e bello.

Caserena

Abbiamo due schermi diversi...

Fabio Giacomello

Non vorrei sbagliami ma iPhone non ha Gorilla Glass e in ogni caso non il 2 (che potrebbero anche aver fatto passi indietro su questo campo, per carità, però come antigraffio siamo al top!).
Ti dirò, oggi sono stato in piscina...
Non avrei guardato un film ma a mandare messaggi ce la facevo largamente. Parere mio.

Catfis

Da possessore di S I ed S III posso dire che al buio sembrano uguali, alla luce, su S III si legge male, credo più per il riflesso che per la brillantezza

Caserena

Ma voi vi offendete sempre se si dicono cose sul vostro GS3 che non sono entusiastiche? Mi vuoi forse dire che lo schermo del GS3 si vede al sole?
Ho il GS3 perché sono un appassionato, e mi piace provare. E mi piace provare per criticare. E la prova mi dice che il GS3 al mare o in piazza sotto il sole non lo riesci a usare. Amen. Offenditi pure ma è così!
PS: il GS3 lo uso come muletto per i fine settimana o in vacanza.

Caserena

Cosa intendi per vetro? Sia lo schermo dell'iPhone che quello del GS3 sono protetti da gorilla glass. Se intendi quale si vede meglio sotto il sole la risposta è a favore di iPhone. Non che faccia meraviglie intendiamoci, ma rispetto al GS3 non c'è veramente paragone.

lore_rock

non esistono ma esisteranno e sarà un amoled samsung pentile, perchè il lumia 800 è pentile perchè sfrutta la tecnologia amoled del gs1. il lumia 900 è rgb perchè parte dal super amoled plus del gs2 (stessa grandezza, risoluzione e tecnologia rgb), quindi è lecito aspettarsi un amoled pentile in linea con la tecnologia del gnexus

thomass

tu che offendi tutte le scelte fatte da samsung e altri (fan apple :D) possiedi un galaxy s3.....ummmmmm??!?!?? o stai cercando di smer.dare il gs3 come è il tuo solito fare :) , e non dire di no, oppure hai abbandonato apple???

Fabio Giacomello

Non sono il tipo che tira in ballo la concorrenza per difendere il prodotto preferito, ma per curiosità, tu Carlo che sei sempre stato un Iphonista, il vetro rende meglio sotto il sole? Curiosità, no flame grazie.

Davide Lonis

parole sante! ;)

tarik

lo schermo del samsung wave 3
supera quello del gs3
secondo me

tarik

ci vorrebbe
un bravia engine della sony
per avere uno schermo quasi perfetto
white magic ancora meglioo

francesco

La smettete di pubblicare cavolate! ma chi vi paga??il display dell'S2 paragonato all'S3 fa'ridere,e avete pure il coraggio di mettere in confronto l'S1?!! VIVA LA SINCERITA'!!!

N#O#R#U#L#E#S

se ve lo fanno troppo luminoso vi lamentate che la batteria non dura una cippa, se invece ve lo fanno poco luminoso dite che non si vede nulla(!) secondo me il gs3 e' un BUON compromesso tra una cosa e l'altra...

Caserena

Il problema non è quale sia meglio dei 3 modelli. Il problema è che sono scadenti tutti e tre, chi più e chi meno. Io il mio GS3 all'aperto e al mare non lo posso usare perchè non si vede assoltamente una emerita cippa. Assolutamente scandaloso per dei top di gamma.
E non entro nel merito della tonalità e fedeltà dei colori...

LimpopoTour Agenzia Di Viaggi

possiedo wave1 dal primo giorno che è uscito e fino ad oggi uso solo questo telefono , non noto nessun problema sopra citato ...

Salvatore Brancaccio

Ma sul serio te lo hanno passato in garanzia? Il mio ha meno di due anni ovviamente... sai indicaredove trovare il centro assistenza più vicino ? Ovviamente sono anche iscritto al Samsung exclusive

NamelessX

questo articolo è molto dettagliato e ben fatto ma restan solo parole...chiunque abbia preso in mano un S3 o abbia avuto modo di confrontarlo coi predecessori non può far altro che apprezzare la bontà dello schermo ed il netto miglioramento che c'è stato rispetto ai passati modelli.

Aldo

cioè,tu hai bollito una rana viva solo per sperimentare?!

picomind

Al esterno il display del SIII non è più vivace e perde la fedeltà dei colori. Al interno tende molto al giallo-verde, si nota molto su temple run paragonandolo con HTC one x, Sony xpria s e iPhone.

Alucard24

Ragazzi pensate possa uscire un vodoo color anche per galaxy s3?Così potremmo pompare un po' la luminosità e calibrare i colori.

sparzy

anche io ho avuto il problema dello stampaggio delle icone quando avevo s2, l'ho mandato in assistenza e in una settimana me l'hanno restituito con un nuovo display, stesssa cosa per un mio amico. ora ho un note e non sembra, almeno per ora, avere lo stesso problema.sarà un prob del superamoledplus forse..

Stech1987

Ma è ragionevole aspettarseli, visti i requisiti minimi di WP8 e la partnership Microsoft/Nokia ;)

Max@Nikon

Potevi sperimentarlo su te stesso e far raccontare ai tuoi cari l'esperienza. Non si toglie una vita per una stupida curiosità.

Stech1987

Io sul GS2 ho riscontrato il problema a meno di un anno dall'acquisto (circa 9 mesi), mi hanno detto che dovrebbero cambiarlo in garanzia, ma prima mi serve un Jig USB...!

ZioGrimmy

Per anni ho dovuto bestemmiare con gli schermi invisibili sotto la luce del sole... basta non se ne può più! Cosa me ne frega che nel tempo i consumi si sono dimezzati se poi è peeggiorata la luminosità! Lo "scotto" da pagare (699€) è inaccettabile!
Il GS2 si vede bene, non è il massimo ma è ben visibile e sotto tale soglia secondo me non si dovrebbe scendere.. almeno nei top gamma.

Denis Muggeo

Confermo la luminosità minore. L'ho notato subito.
Confermo, anche, del degrado dei Super Amoled Plus. Io utilizzo tantissimo il telefono e non ci si rende conto subito (classico esempio della rana nella pentola*) ma dopo circa 5 mesi lo hanno preso i miei zii e mio cugino, la differenza era piuttosto netta.

*l'esempio della rana nella pentola: se si inserisce una rana in una pentola con acqua bollente salterà fuori immediatamente perché scottata; se, invece, la mettiamo in una pentola con acqua fredda e la mettiamo a bollire lentamente questa non si renderà conto di nulla e morirà senza spostarsi. Crudele ma è stato uno di quei sperimenti che ho provato.

Salvatore Brillante

L's e L'S2 non erano 800x480 Pixel?

gitantil

in ambienti interni lo schermo dell's3 è davvero bello ma purtroppo all'esterno, condizione più frequente per uno smartphone, le condizioni sono inferiori rispetto alla concorrenza. Credo che la famiglia degli oled sia da applicare agli schermi casalinghi e non ai telefoni

Andrea

con 2 anni di Galaxy S mai avuto un problema simile, vai anche tranquillo.

Gios

Sono molto preoccupato dal fenomeno di usura del display amoled ( io faccio una media di 4 ore di display attivo al giorno ), spero che duri almeno 2 anni con vita buona e 6 mesi con vita discreta altrimenti mai più oled ...... per lo stampaggio ogni 2 settimane fai andare saper una 10 di minuti un video antistampaggiio dei plasma

losteagle17

In base ai dati indicati, il probabile Galaxy S2 usato nei test è questo :
http://www.gsmarena.com/samsun...

SimoneCastellani

Mah non so se si tratti di un difetto dell'amoled, ma utilizzo un omnia hd da quasi 3 anni e non ho mai visto presentarsi il problema. E monta la prima versione dello schermo amoled.

Marco Decca

mai saputo che esistono schermi cbd in hd!

lore_rock

io aspetto i cbd hd, anche se saranno pentile...

DooM ..

Non è accettabile per un top gamma, sotto il sole la visibilità è scarsa,nel Gaming risulta un impasto di colori non fedeli alla realtà ,ergo è obbrobrioso

Fede

Per quanto riguarda i colori con un buon kernel su S2 si posso aggiustare un po i colori :)

Peppe Sciacca

è vero ho avuto un wave 1 e nello schermo rimangono molto chiaramente le immagini "stampate" io riuscivo addirittura a leggere indietro avanti etc.. credo sia un problema degli amoled in generale.. adesso ho un nexus.. anche io spero che non riaccada :/.. (comunque credo che questo avvenga quando il telefono viene lasciato per luminosità al massimo per molto tempo su una determinata immagine.. ad esempio al ritorno dell'assistenza che usano la luminosità al 200% io ho trovato questo problema peggiorato)

Gis80

potrebbe essere il galaxy s 2 skyrocket (4,5 pollici ) forse il test lo hanno fatto con quello visto che dovrebbe essere americano il confonto ?

njcki

Ti sbagli perché con quel dato ci hanno calcolato anche l'area e l'incremento di area

Salvatore Brancaccio

Io ho sia S2 che S3.. ed anche Wave1.. tra i 3 tipi di display preferisco di gran lunga i colori ed i bianchi di S3.. non faccio riferimento alla risoluzione poichè tra i 3 c'è un divario enorme, parlo solo di resa cromatica! Ovviamente questo è un parere personalissimo! La sola cosa che spero è che non mi si "stampino" le icone anche su S3 come accaduto sia su Wave1 che su S2.. non so se si tratti di "stampaggio immagini" come accade sui plasma oppure di un consumo disomogeneo delle parti che con il nero risultano "spente" e quindi "si sono consumate meno"... tant'è che sia su Wave1 che su S2 ho le icone della barra notifiche "stampate".. ma su S2 si nota moltissimissimo di più.. anzi, su S2 si nota anche tutta la tastiera con tanto di alcuni tasti "ben riconoscibili" (tipo quello del microfono).. non so, forse l'ho usato più del Wave1..
Spero davvero S3 non soffra di questo consumo troppo rapido (S1 è rimasto brillante meno di un anno.. e lo comprai al dayone)

theprov

Sarà un refuso sicuramente.

njcki

Tanto per iniziare l'S2 ha uno schermo da 4.3" circa e non 4.5".
Iniziamo male... Se è sbagliato quello non voglio pensare agli altri dati

Fabio Giacomello

A me il mio schermo del gs3 piace piace piace.. Amo i colori saturi e cmq questa volta Samsung ha fatto un buon lavoro sui bianchi e sopratutto in efficienza energetica impareggiabile!

caffeine666

non avete messo uno dei test piu' importanti... la fedelta' colori che è oscena in tutti e tre.... (c'è anche specificato che un gamut troppo è molto peggio di un gamut minore, e i galaxy hanno un gamut solitamente del 140% superiore agli standard, creando quindi praticamente colori totalmente fuori dal mondo), la temperatura colore molto alta etc...

diciamo che questa caratteristica secondo me vale il 50% del punteggio...

direi chge displaymate è molto piu' affidabile dato che trattano solo ed esclusivamente monitor, e sicuramente avranno strumentazioni molto piu' affidabili... di gsmarena che si occupa di tutto il device, e che quindi avra' strumenti e spese per coprire tutti i campi in generale... oltre al fatto che parliamo di recensori, contro veri e propri esperti di un settore industriale ;)

io mi fiderei molto piu' di displaymate ;)

theprov

Ci sono un po' di oscillazioni tra i valori rilevati da displaymate e gsmarena. Per gsmarena il GS3 fa 330 cd/mq (schermo full white), mentre il GS2 fa 360 cd/mq. Contro i 224 e i 289 di displaymate. 100 cd/mq di differenza per il GS3 mi paiono decisamente esagerate.

Sebbene tendenzialmente mi fido più di GSMARENA che di chiunque altro, c'è da dire che loro sono un autorità nel campo dei display. Non so cosa pensare...

Txus

a me lo schermo dell's3 piace molto, più di quello di s1 e s2 che trovo essere troppo vivaci...

Galaxy Note 2 rinasce trasformato in Note 4: il Video di HDblog.it

Sony Xperia Z3 Tablet Compact: la Recensione di HDblog.it

Android Lollipop e Top Gamma: su quali device arriverà "sicuramente"? | Aggiornato

Amazon Fire HD 6 e Fire HD 7: la recensione di HDblog.it