Google Drive in arrivo anche per Linux

26 Aprile 2012 19

Google Drive è "vivo" da pochi giorni e sebbene ancora non tutti gli utenti riescano ad accedere (paradossalmente gli account aziendali sono ancora in attesa rispetto a quelli privati), i sistemi per l'upload, gestione e condivisione di contenuti sono già online. Parliamo di piattafomer PC, MAC, Android e presto anche iOS. All'appello manca il folto popolo Linux che purtroppo al momento non può beneficiare di un client Drive per le derivazioni Ubuntu e simili.

Fortunatamente da una fonte ufficiale Google arrivano informazioni che l'azienda è al lavoro sulla versione Linux del client remoto e che arriverà nelle prossime settimane senza specificare una data precisa. Dunque non resta che attendere ancora un po' per tutti gli utenti del pinguino. Drive è all'inizio di un percorso e grazie anche all'SDK, non mancheranno interessanti evoluzioni!

Condividi


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
stayhsf

Qualcuno è riuscito tramite link simbolici a far sincronizzare cartelle esterne alla root predefinita?

StefanoValota

raga qui stiamo entrando nell'assurdo , google drive è appena arrivato e voi lo criticate x la privacy, ma ci siete o ci fate?? invece di parlare male leggetevi le condizioni di tutti i servizi di cloud, quindi vedete skydrive icloud dropbox ecc... ad esempio , avete mai provato a caricare dei film su dropbox e poi vi vedete il file cancellato o l'account sospeso??? xche??? xche TUTTI I SERVIZI CHE USIAMO HANNO PIENO CONTROLLO DEI NOSTRI ACCOUNT LO CAPITE?? loro possono GUARDARE, SCARICARE , COPIARE ogni singolo vostro file se ne hanno voglia ed è tutto LEGALE xche lo mettono nei termini di servizio, anche x un discorso di sicurezza , se arriva un richiesta dalla polizia da giudici o da enti importanti come FBI ecc loro hanno bisogno di queste info e quindi gliele passano in 2 secondi, ma sapete la differenza?? GOOGLE METTE IN CHIARO LE COSE SCRIVENDO QUESTE CLAUSOLE IN MODO COMPRENSIBILE , iCloud & co. INVECE SCRIVONO MILLE RIGHE INCOMPRENSIBILI X FREGARCI MA IL RISULTATO è LO STESSO LO CAPITE ORA SI O NO??? poi google controlla i tipi di file solo x suggerire i tipi di ads da mostrarti( opzione disattivabile da account google "vuoi che google fornisca pubblicità in base ai tuoi interessi?") ma è un sistema automatizzato di indagine statica e anonima nulla di copiato o trafugato... piantatela fuori con ste menate da google mi spia , google mi ruba i file, quando la realtà è ben diversa, ma LO SAPETE CHE SENZA QUESTE REGOLE VOI NON POTRESTE NEMMENO CARICARE E RENDERE PUBBLICI VIDEO SU YOUTUBE?? LO SAPETE SAPUTELLI DELLA PRIVACY???

G.

Ho letto, ma questo contrasta palesemente con quanto postato da me prima.
E preferisco esagerare nel tutelarmi che nel fidarmi, visto che non stiamo parlando di un ente benefico... :-)

Daniele

Manca il client ufficiale. Ma si può già usare utilizzando un programma ad hoc, tra l'altro creato da un italiano (Luca Invernizzi)! Al momento l'upload di nuovi file non sempre funziona perfettamente comunque. Speriamo arrivi presto il client by Google. Alla fine la nuvola si basa su Linux, sarebbe assurdo non poterci accedere dallo stesso OS. :)

Guest

A dire il vero...

"You retain ownership of any intellectual property rights that you hold in that content. In short, what belongs to you stays yours."

G.

Ciao iNicc0lo, cito testualmente dal link che hai postato:

"Quando carica o invia in altro modo dei contenuti ai nostri Servizi, l’utente concede a Google (e a coloro che lavorano con Google) una licenza mondiale per utilizzare, ospitare, memorizzare, riprodurre, modificare, creare opere derivate (come quelle derivanti da traduzioni, adattamenti o modifiche che apportiamo in modo che i contenuti dell’utente si adattino meglio ai nostri Servizi), comunicare, pubblicare, rappresentare pubblicamente, visualizzare pubblicamente e distribuire tali contenuti. I diritti che concede con questa licenza riguardano lo scopo limitato di utilizzare, promuovere e migliorare i nostri Servizi e di svilupparne di nuovi. Questa licenza permane anche qualora l’utente smettesse di utilizzare i nostri Servizi (ad esempio nel caso di una scheda di attività commerciale aggiunta a Google Maps). Alcuni Servizi potrebbero offrire modalità di accesso e rimozione dei contenuti forniti a tale Servizio. Inoltre, in alcuni dei nostri Servizi sono presenti termini o impostazioni che restringono l’ambito del nostro utilizzo dei contenuti inviati a tali Servizi. L’utente dovrà assicurarsi di disporre dei diritti necessari per concederci tale licenza rispetto a qualsiasi contenuto inviato ai nostri Servizi."

Sottolineo:

"Quando carica o invia in altro modo dei contenuti ai nostri Servizi, l’utente concede a Google (e a coloro che lavorano con Google) una licenza mondiale per utilizzare, ospitare, memorizzare, riprodurre, modificare, creare opere derivate, comunicare, pubblicare, rappresentare pubblicamente, visualizzare pubblicamente e distribuire tali contenuti"

E ribadisco:

"Questa licenza permane anche qualora l’utente smettesse di utilizzare i nostri Servizi"

Stiamo scherzando ?!?!

iNicc0lo

in realtà non è proprio cosi.. le condizioni sono simili ai tanti altri servizi solo che sono difficili da interpretare e non è che ci sia molta chiarezza...  
http://www.google.com/intl/it/...

diciamo che al momento meglio non saltare a conclusioni :)

G.

Io Dropbox non lo mollo neanche se mi pagano: le condizioni di utilizzo di Google Drive sono quanto di più ODIOSO esista in rete!

Dro1D

Perfetto. Bye bye dropbox

Carlo Sana

Dai su almeno una interfaccia a riga di comando può andare se la rilasciano in fretta..poi quella gui

rasty++

ti iscrivi tramite proxy USA in google music ti logghi e fai la sincronizzazione, mentre su G+ per le foto basta che abiliti la sincronizzazione.... comunque se cerchi in google trovi tutto ;)

Pietro Ibba

 Scusa c'è il modo di impostare il backup automatico di tutti i media?
Forse è pesante, ma mi sai spiegare passo passo come?

Gaetano Camarda

 stessa cosa anche a me, ma poi in serata mi è arrivata una mail che il servizio era attivo, e infatti entrando nell'app mi è spuntato il messaggio di benvenuto su google drive

rasty++

ma ci sono già... musica la salvi in music e le foto in g+ (privato) no?

rasty++

direi un buon 50% in Italia è già attivo.. compreso il sottoscritto :)

Cappe77

 Anche io ieri mattina ho scaricato l'app e chiesto di mandarmi mail sull'aggiornamento.. ma per ora ancora nulla, vedo solo google docs

Pietro Ibba

Sapete se è previsto un sistema per fare backup automatici da cellulari androi di alcune cartelle? (foto, musica o quant'altro)

SwH

io ho provato ad accedere ieri pomeriggio quando mi si è aggiornata l'app sul cellulare, mi ha reindirizzato sul vecchio google docs e mi ha chiesto se volevo essere avvisato appena l'account drive fosse stato pronto, ovviamente gli ho detto di sì, la sera stessa mi è arrivata l'email per avvisarmi dell'aggiornamento

Cappe77

Ciao,
ma come funziona la politica delle attivazioni? Alcuni in Italia già ce l'hanno?

Nexus 6 praticamente "svelato": ecco tutte le caratteristiche e conferme da GFXbench

Meizu MX4: l'unboxing e le prime impressioni di HDblog.it | Video

Meizu MX4: Video Anteprima e Immagini di HDblog.it

ZenFone 6: la Recensione di HDblog.it