Ancestry: utile App per creare il vostro albero genealogico

09 Gennaio 2012 6


Con l'applicazione Ancestry si può pazientemente costruire il proprio albero genealogico completo di tutte le informazioni che si riescono a reperire su ognuna delle figure schematizzate ordinatamente sul display. L'albero non smetterà mai di crescere e saremo noi a decidere quando e se postarlo su Ancestry.it dov'è disponibile un archivio mondiale con tanto di test del DNA (149$) per i più agguerriti.


Come si vede l'utilizzo non è riservato solo agli esperti conoscitori di tutta la storia della propria famiglia perchè una volta inseriti i dati più facili relativi ai genitori e i nonni il motore di ricerca di Ancestry vi aiuterà a scavare più a fondo incrociando i dati che già possiede.

Sicuramente più divertente sarà invece portare il vostro Android alla prossima riunione di famiglia e tempestare i parenti con tutte le domande necessarie ad abbozzare il proprio albero genealogico. Buona investigazione!

Nome: Ancestry 
Sviluppatore: Ancestry.com
Prezzo: Gratis
Clicca per installare

Condividi


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Evaclo

naaaa, troppe beghe, mi si è già piantato 2 volte, ed 1 l'ho dovuto mandare in assistenza...

IsaiahEdwards

e che problema c'è???
fallo!!! :) :)

N#O#R#U#L#E#S

forte!

Evaclo

Già, peccato ci voglia il root...

Matteo Cazzoli

scarica lbe privacy guard che gestisce i vari permessi chiesti dalle app, gli blocchi l'accesso a internet e non carica piu niente.

Yahoo

E Certo così l'applicazione si vende i dati e tutti sanno le nostre parentele

Motorola Moto X+1, trapelano i render promozionali: regalo d'addio di Evleaks

YouTube Music Key: musica in abbonamento, streaming e offline ad alta qualità e senza pubblicità

ZTE Nubia Z7 Mini: la Recensione di HDblog.it | Snapdragon 801 Dual SIM!

Asus Zenfone 5: la Recensione di HDblog.it