Sony Ericsson: l'aggiornamento della linea Xperia 2011 ad Android 4.0 ICS tra marzo e maggio 2012

21 Dicembre 2011 11


Sony Ericsson è stato tra i primi produttori a rassicurare il suo pubblico sul tempestivo rilascio dell'aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Dopo la prima versione alpha di Android 4.0 ICS diffusa ufficialmente alcuni giorni fa, il produttore è tornato sul tema dell'aggiornamento dell'intera  line-up Xperia, confermando il termine di rilascio dell'upgrade fissato per il periodo che va da marzo agli inizi di maggio 2012.

Più nello specifico Sony Ericsson ha fissato i seguenti punti fermi:

  • La procedure di aggiornamento inizierà tra la fine di marzo e l'inizio di aprile 2012
  • I primi device che verranno aggiornati saranno l' Xperia Arc S, l' Xperia Neo V e l' Xperia Ray
  • Tra la fine di aprile e l'inizio di maggio 2012 verrà rilasciato l'upgrade destinato agli Xperia arc, Xperia PLAY, Xperia neo, Xperia mini e mini pro, Xperia pro, Xperia active ed al Sony Ericsson Live with Walkman.

Le informazioni appena riportate sono provenienti da una fonte ufficiale e quindi attendibili. In conclusione sottolineamo come Sony Ericsson, al momento, sia uno dei produttori che stanno curando in maniera ottimale i rapporti con i tanti possessori di device Android.

via

Condividi


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pallino

non aggiornano+del dovuto....xchè  preferiscono tirar fuori nuovi modelli...x noi consumatori che abbocchiamo  come pesci ad acquistare il "nuovo prodotto" solo xchè cambia di una stupidaggine il pixel...il coloretto....la formina...la mametta + velocina..il sensorino fotocamera ecc. ecc.. ed i grandi produttori si fanno le super ville alle hawuai!!!!!!!!!!!!!  aahahahhah!!!!!!!!!!!!!!

hugo

linka un post ufficiale in cui si parlava di marzo come mese di aggiornamento della linea. Nè htc nè samsung aggiornano la loro intera linea del 2011 ad ice cream sandwich

Ethanhunt

infatti i produttori di smartphone, massimo dovrebbero rilasciare 4-5 modelli all anno e non d+, e poi dovrebbero personalizzarli di meno sia a livello grafico che di codice. Visto che s.e. ha tutti prodotti identici a livello hardware (1ghz qualcomm stessa rom e ram etc etc cambia solo la dimensione dello schermo) gli aggiornamenti dovrebbero arrivare a inizio febbraio e non ad aprile. Arrivano ad aprile perchè gli s.e. son troppo personalizzati a livello grafico (e i lag presenti e la cattiva gestione della ram nei modelli 2010-2011 lo ha reso molto chiaro a tutti). Infatti i nuovi modelli s.e. che usciranno in vendita a marzo o aprile avranno android 2.3.5. e secondo me non ha alcun senso. Google dovrebbe far si che i vari produttori possano modificare solo alcuni aspetti del loro sistema e non tutto.

Homerjay

può chiamarsi come vuole la verità descritta nel post non cambia ;) spero che google inizi ad essere più chiara dicendo da quando parte questo benedetto patto dei 18 mesi, la gente è stufa di farsi prendere in giro.

Titorez

Ovviamente, da sviluppatore, mi rendo conto delle problematiche relative agli aggiornamenti.
L'aggiornamento tardivo ad ICS per il Trasformer secondo me è ritardato dal marketing (probabile che quelli della ASUS già abbiano delle build funzionanti da qualche parte), semplicemente non si possono permettere di aggiornare il modello vecchio prima del nuovo (considerato che in europa arriverà a fine gennaio). Ovviamente ha un solo dispositivo in commercio quindi tutti gli sviluppatori lavorano li sopra, ma anche sugli aggiornamenti minori gli altri produttori sono stati a guardare un bel pò.
Sono d'accordo che visti i trascorsi passati di alcune marche, 2-3 mesi è grasso che cola, ma già quando si arriva a 5-6 mesi secondo me c'è qualcosa che non funziona, considerando che ogni anno (o anche meno) c'è una major release, non si fa in tempo ad avere un aggiornamento che è già obsoleto.

lars_rosenberg

Jelly Belly? Non era Jelly Bean? XD

Homerjay

ahahah sony ericsson non si smentisce mai...prima dice entro marzo e poi dice tra marzo e maggio. La stessa cosa era successa nel 2010 che prima dicevano che il 2.1 arrivava a settembre e poi è arrivato a inizio novembre. Samsung gs2 e il note riceveranno ics a febbraio, anche i modelli htc se non erro (ovviamente non tutti visto che hanno hardware diversi). Ora mi chiedo: ma il patto con google dei 18 mesi di aggiornamenti ufficiali (hardware permettendo) da quando partono ??? forse da quando avranno ics già dentro quando vengono commercializzati ??? P.S. a luglio mi sa che google rilascerà jelly belly.

iNicc0lo

da un lato è vero, dall'altro però vanno anche considerati alcuni aspetti.

Asus come esempio è il migliore ma perchè? Per adesso ha fatto aggiornamenti di bluid minori passando da android 3.0 ad android 3.2.1 con le varie intermedie in modo rapidissimo.
Se ci pensi però asus ha 1 solo ed unico prodotto android in commercio (lo slider è arrivato solo in pochi posti ultimamente) e soprattuto non ha un'interfaccia personalizzata. Ha widget, programmi e qualche icona ma non una reale interfacccia che abbraccia tutta la Ui (sony tablet Samsung tablet per citare due esempi opposti). gli aggiornamenti sono stati tutti di minor release e quindi tecnicamente più semplici (sebbene il lavoro di asus sia ad oggi il migliore per velocità).

Lato smartphone i produttori impiegano tempo principalmente per riadattare le ui proprietarie al nuovo sistema Android 4.0. Seconda cosa devono fare il lavoro per diversi device e non uno solo.

Dunque tempi di 3 mesi sono piuttosto ragionevoli e considerabili molto rapidi.

Sono però molto curioso di vedere come si comporterà nel 2012 asus con più prodotti e distribuzioni diverse. Se ci pensiamo, vuoi per via del lancio del prime, ice cream per trasnformer non è ancora arrivato e non arriverà, se tutto va bene, prima di 2 mesi dal lancio del sistema Android 4.0. Dunque anche per asus, con un solo prodotto (se consideriamo il prime 2 adesso) comunque un po ci mette :)

finchè sono 2/4 mesi c'è da essere contenti e felici. è quando diventano 6 o 9 che girano le pelotas su smartphone nuovi :D

Andrea Ferrero

Ancora troppo lenti però almeno aggiornano tutta la gamma 2011... non come... Samsung!

Titorez

Bah, io rimango perplesso.
Se da una parte sono finalmente contento di vedere dei produttori che assicurano ufficialmente dell'uscita degli aggiornamenti (specialmente di major release come ICS), dall'altra sono estremamente insoddisfatto delle tempistiche comunicate. Fine Marzo è già troppo in là per i miei gusti (4 mesi dopo l'uscita della release ufficiale), figuriamoci Maggio.
Fino ad adesso non ho trovato un produttore che mi soddisfacesse in termini di velocità di aggiornamento, per questo sono passato a Galaxy Nexus. Dal lato Tablet ASUS è l'unica con un supporto sugli aggiornamenti velocissimo.

Pizzaiolo2005

Brava sony!!!!!!!!!!

Sony Xperia T3 la recensione di HDblog.it

Archos 50c Oxygen: la Recensione di HDblog.it

Samsung Galaxy S5 vs Galaxy S5 mini: video Confronto da HDblog.it

Il Nexus 6 si chiamerà Nexus X e sarà il gemello hardware del Moto S, aka Moto XL