I nostri blog

Eric Schmidt: fra 6 mesi il nostro tablet?

Di il 19 dicembre 2011

Arriva dal Corriere della Sera una notizia che, se dovesse trovare esattezza nel prossimo futuro, potrebbe essere veramente molto interessante. Durante un’intervista ad Eric Schmidt, si evince quanto Android e Apple siano in competizione e quanto comunque ci sia stima verso l’ormai scomparso Steve Jobs e i prodotti creati dall’azienda concorrente. Sebbene dall’intervista riportata sul sito, non si evinca chiaramente l’intenzione di creare un Nexus Tablet, sembra comunque che le possibilità siano molto concrete.

Eric Schmidt: «Fra 6 mesi il nostro tablet. Gli americani pensano ancora di fare i prodotti migliori, ma non è più vero. A Bologna frequentavo una scuola Montessori…  Noi nei prossimi sei mesi contiamo di mettere sul mercato un tablet di altissima qualità»

Questo è una parte di quello che riguarda il “Nexus Tab” del quale ovviamente non sono stati indicati dettagli. Purtroppo le parole riportate dall’intervista non riescono a chiarire veramente la questione Tablet by Google.

L’intervista mette in luce anche la questione dell’assistente Vocale Siri di Apple e le mosse che Google adotterà per offrire un servizio simile. Eric Schmidt afferma che Google ha già da tempo questa tecnologia e che la sta già sfruttando attualmente su Android in un certo modo ma che volendo potrebbe fare molte più cose. Lo sviluppo è in continua evoluzione e si adatterà all’evolversi del progresso tecnologico. Il riferimento è ovviamente a - Majel: questo il nome della nuova tecnologia vocale di Google? - che sembrerebbe essere proprio il prossimo step per le funzionalità Vocali su Android.

Non resta che sperare che il Nexus Tab sia realtà…

Thanks to rasty++

Storie:
Scopri i prezzi più convenienti
Al momento non sono disponibili offerte

Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Regolamento
^ Torna in cima