Car Hound quando il parcheggio non è più un problema

07 Novembre 2011 0


Il parcheggio è sempre il peggior nemico per chi utilizza spesso la propria auto per spostarsi da un posto all'altro. Se non conosciamo bene il luogo dove siamo, allora possiamo farci aiutare da Car Hound per ritrovare la nostra auto e a memorizzare il parcheggio per un utilizzo futuro.


Car Hound permette di avere un'ottima risorsa per ritrovare il parcheggio e la propria auto e oltre ai consueti metodi di salvataggio ("Click sulla mappa", "Scuoti per salvare" e "Salva la posizione corrente"), Car Hound include anche un'esclusiva funzionalità sperimentale per salvare il parcheggio. Attivata  l'applicazione e Car Hound, questa capirà dove e quando hai parcheggiato la macchina. Quando vorrai tornarci basterà aprire Car Hound e zoomare sulla posizione del parcheggio!

  • Tap sulla mappa.
  • Shake per salvare la posizione.
  • Salvataggio della posizione corrente.
  • Predizione del parcheggio (completamenze configurabile).
  • Integrazione con Google Navigator.
  • Integrazione con Google Street View.
  • Storico dei parcheggi.
  • Disegno del percorso verso l'auto.
  • Modalità mappa (normale, satellite).
  • Generazione automatica dell'indirizzo del parcheggio.
  • Note sulle posizioni di parcheggio.
  • e molto altro...

Car Hound è disponibile sul market sia in versione gratuita trial in prova per 7 giorni e a pagamento al prezzo di 0,99 € in promozione per tutto il mese di Novembre 2011.

Nome: Car Hound Trial
Sviluppatore: Mousedog Studios
Prezzo: Gratis
Clicca per installare

Nome: Car Hound
Sviluppatore: Mousedog Studios
Prezzo: ~€ 0,99
Clicca per installare

Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 199 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Xiaomi Mi 6 vs OnePlus 3T: generazioni diverse, prestazioni molto simili | Video

Google I/O 2017: tutto quello che vi siete persi | Video

Recensione Xiaomi Mi 6: un potente Snapdragon 835 e 6GB di memoria RAM