HTC Desire: niente Sense nell'aggiornamento a Gingerbread?

25 Giugno 2011


E' dall'Australia che arrivano notizie per gli utenti di HTC Desire in attesa di sapere quali saranno le modalità che porteranno all'aggiornamento del proprio device a Gingerbread, promesso da HTC una decina di giorni fa, dopo alterne vicende per cui all'inizio pareva che dell'update non si sarebbe più fatto nulla. Sulle pagine dell'operatore telefonico australiano Telstra, infatti, l'aggiornamento viene dato in arrivo per agosto.

A differenza di quanto affermato da HTC qualche giorno fa, tuttavia, per trovare lo spazio necessario a convertire Gingerbread sul Desire, forse il produttore taiwanese opterà per una soluzione più 'radicale', eliminando la propria UI 'Sense', il che lascerebbe certo tutto la memoria necessaria ad una versione standard dell'OS di Google.

Anche se la notizia è riferita all'operatore degli Antipodi, non è detto che non si opti per tale soluzione anche in altri paesi del mondo. Aspettiamo di saperne di più.

via

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Quale Top Gamma Android 2014 scegliereste tra quelli già annunciati?

OnePlus One: Prezzi, Disponibilità e caratteristiche tecniche

LG G3: nuove screenshot della UI, resistenza all'acqua e S801 a 2.5GHz

Ekoore GoWatch: la Recensione di HDblog.it