Molto più di un telefono: speciale in 3 puntate, 1/3

25 Novembre 2010 8


Dopo lo speciale sull'interfaccia di Windows Phone 7, sugli aspetti innovativi e caratterizzanti del nuovo sistema Windows, Elisa ci porta ad una prima scoperta del sistema Android e suggerisce una serie di programmi che ci permettono di vivere in modo migliore l'esperienza mobile offerta dal sistema Google.

I telefonini di nuova generazione ci permettono, con le loro molte funzionalità, di sostituire tanti oggetti e racchiuderli tutti in un unico device dai molteplici utilizzi. Con il software giusto, il nostro smartphone può diventare uno strumento di semplificazione che ci permette di migliorare e rendere più semplice la vita di tutti i giorni, riducendo il numero di oggetti che ci sono necessari e regalandoci un pizzico di minimalismo tecnologico.
Il sistema Android, open e completamente personalizzabile, offre un'ottima piattaforma su cui sviluppare idee sempre nuove che possono davvero trasformare il cellulare in un "coltellino svizzero", con una soluzione per (quasi) ogni esigenza. In questo speciale di tre articoli, presenteremo un breve elenco di ciò che uno smartphone può fornirci in sostituzione degli strumenti standard, con i link alle applicazioni gratuite più amate e le estensioni più interessanti per insegnare al nostro Android ad essere molto più di un telefono.

Parte 1: Musica & Video sempre in tasca

Lettore MP3, Player video e radiolina

La multimedialità sui telefonini di ultima generazione di certo non manca, dunque partiamo proprio da qui la nostra esplorazione. Il market Android ci offre applicazioni in abbondanza per guardare video ed ascoltare musica, c'è solo l'imbarazzo della scelta. L'offerta è così vasta da poter coprire praticamente qualsiasi esigenza: tra i classici del settore di certo spiccano Winamp, PowerAmp e MixZing per gli MP3 e lo streaming di musica, mentre tra i migliori programmi specifici per ascoltare la radio troviamo Slacker Radio e TuneIn. Per i video possiamo invece affidarci a VPlayer Alpha e mVideoPlayer, oppure affidarci a YouTube attraverso uno dei suoi client per piattaforma Android come TubeMate.
Segnaliamo anche Cube Player, per chi ama ascoltare la musica godendo anche degli effetti grafici che il player può offrire.

Foto/Video Camera

Ormai le fotocamere dei cellulari hanno un'ottima risoluzione, tanto che sempre più persone le preferiscono alle tradizionali macchine digitali. Certo le risoluzioni sono ancora inferiori, ma per chi non è un professionista in molti casi vanno già più che bene, soprattutto in considerazione del fatto che si elimina la necessità di portarsi sempre dietro la macchina fotografica ed il conseguente rischio di dimenticarla a casa proprio nei momenti in cui più servirebbe.
Per migliorare l'applicazione bundled per la fotocamera Android, possiamo affidarci a Camera 360 oppure a Vignette, che offrono molte regolazioni ed effetti speciali, oppure ad AndroPan per scatti panoramici ed a PicSay per aggiungere alle nostre fotografie didascalie e fumetti.
Infine, per condividere ogni scatto, l'aiuto di Pixelpipe ci risparmia molta fatica, permettendoci di caricare su più di 100 siti con un solo click i nostri materiali.
Per quanto riguarda il video invece, in generale l'hardware dei cellulari è ancora sensibilmente inferiore a quello dei prodotti dedicati, ma per chi ama girare filmini dal proprio telefonino e li vuole condividere facilmente via web o via mail, Qik Video è un prodotto interessante.

Videogame

Vi ricordate gli anni '90, quando i ragazzini giravano con i videogame portatili in tasca? Oggi siamo passati alla PSP, ma l'idea di base rimane quella... se non che non sono più solo i giovanissimi a giocare!
Grazie ad Android, possiamo concederci il piacere di giocare ovunque ci troviamo, visto che il market ci offre moltissimi videogame di tutti i tipi e per tutte le età: azione, avventura, puzzle, multiplayer, carte... Il numero di giochi scaricabilli è in costante aumento ed ormai anche le software house più rinomate si dedicano allo sviluppo Android dei loro prodotti (Electronic Arts per dirne una, che ha dichiarato di avere in sviluppo The Sims 3). L'applicazione Android più scaricata di sempre (secondo AppBrain) è del resto proprio un gioco, Angry Birds.
Ma oltre ai giochi veri e propri, Android offre anche programmi in stile brain training, come Brain Genius, Memory Trainer o Math Workout, insieme a passatempi decisamente meno utili ma altrettanto divertenti, come Hypnotoad To Go e iLightr.

Condividi


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Galaxy Note 2 rinasce trasformato in Note 4: il Video di HDblog.it

Sony Xperia Z3 Tablet Compact: la Recensione di HDblog.it

Android Lollipop e Top Gamma: su quali device arriverà "sicuramente"? | Aggiornato

Amazon Fire HD 6 e Fire HD 7: la recensione di HDblog.it