HTC Desire HD e HTC Desire Z, guida al Root Permanente!

15 Novembre 2010

Arrivano finalmente i permessi di Root permanenti per i nuovi device HTC: Desire HD e Desire Z. Si tratta di una nuova versione del già ottimo Tool VISIONary che permetteva di avere il root momentaneo. La nuova versione permette adesso di ottenere permessi di amministratore definitivi anche dopo il riavvio.

Guida Root Desire HD e Desire Z:

  1. Avere il telefono carico, almeno sopra il 30%
  2. Attivare la modalità "DEBUG USB" dal menu impostazioni/applicazioni/sviluppo
  3. Scaricare VISIONary+ r12 :http://android.modaco.com/content/ht...ne-click-root/ (trovate la versione sempre aggiornata)
  4. Se avete già installato una versione precedente, disinstallatela - Nota: prima di disinstallare la vecchia versione di VISIONary, nel menu impostazioni/applicazioni levate la spunta su Fast Boot e Riavviate il telefono.
  5. Copiare VISIONary+ r12 nella memory card
  6. Con il telefono non collegato al PC installare e aprite VISIONary.
  7. Non selezionare "Temproot on boot"
  8. Cliccate su "Temproot Now!" ed attendere il messaggio di conferma.
  9. Si aprirà una finestra in cui Superuser chiede i permessi di Root a Visionary. Rispondere SI
  10. Cliccate su "Attempt Permroot Now!"
  11. A questo punto il telefono si riavvierà e avrete il root permanente.

Se VISIONary dovesse non funzionare perche avete già usato una precedente versione, dovete utilizzare la versione VISIONary + r13 scaricabile da qui.

Ringraziamo nion per la guida

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

OnePlus One: Prezzi, Disponibilità e caratteristiche tecniche

LG G3: nuove screenshot della UI, resistenza all'acqua e S801 a 2.5GHz

Ekoore GoWatch: la Recensione di HDblog.it

OnePlus One: le tante notizie, smentite, immagini, screenshot e prezzi uscite nelle ultime 12 ore | Foto Scattate