GUIDA ITA: Permessi di Root su HTC Desire per MAC/Linux/Windows

04 Maggio 2010 39


04/05 Nuovo aggiornamento ancora più semplice!

Aggiornamento: nuovo metodo da immagine.iso Linux!

Durante la notte abbiamo tradotto la guida creata da Paul di Modaco per ottenere i permessi di root sull'HTC Desire. La procedura è abbastanza complessa, nulla di troppo difficile ma bisogna fare molta attenzione a tutti i passaggi. Trovate la guida e i file necessari a seguire:

Pre-requisiti

  • un Desire
  • un PC
  • uno cavo microUSB
  • una scheda microSD (da formattare come  GoldCard - guida)
  • i file necessari da scaricare

Download

  • i file richiesti - DOWNLOAD MIRROR (tasto destro salva con nome qui o sul post di modaco)

GUIDA Windows/Mac/Linux

Nota: Questo processo cancellerà il contenuto del dispositivo e non esiste attualmente alcuna possibilità di effettuare un backup della ROM originale del telefono per ripristinare il tutto.

  • Create una scheda microSD in una  GoldCard - guida (per noi italiani quasi sicuramente non è necessario in quanto i Desire sono Nobrand ma non abbiamo conferma al momento).
  • Decomprimere il file scaricato in una directory,
  • Aprire un prompt dei comandi o la finestra terminale (dipende dal sistema operativo) e posizionatevi in quella directory.
  • Spegnere il Desire, poi riaccenderlo con il tasto 'Indietro' premuto. Apparirà  'fastboot' scritto sullo schermo.
  • Collegare il telefono al computer.
  • Nella finestra terminale o prompt dei comandi, inserire

'Step1-windows.bat' per Windows

'./step1-mac.sh' per Mac

'./step1-linux.sh'  per Linux

  • Quando questa fase è stata completata, utilizzando la trackball ottica, andate su 'BOOTLOADER' e poi su 'RECOVERY' , utilizzando i pulsanti del volume per muovervi e il tasto power per confermare.
  • Tornate nella finestra terminale o prompt dei comandi e inserire

'step2-windows.bat', per Windows

'./step2-mac.sh' per Mac

'./step2-linux.sh' per Linux

  • Una volta completata questa operazione, il dispositivo dovrebbe essere alla schermata RECOVERY.
  • Selezionare l'opzione 'wipe' ,
  • Quindi selezionare l'opzione apply an update zip from sdcard, e seleziona 'rootedupdate.zip'.
  • Quando il processo terminerà avrete finito e avrete il Root!

METODO ALTERNATIVO Immagine.ISO:

Pre-requisiti

  • un Desire
  • un PC
  • uno cavo microUSB
  • una scheda microSD (da formattare come  GoldCard - guida)
  • i file necessari da scaricare

Download

GUIDA:

Prima di procede è necessario sapere che il Desire verrà formatto quindi salvate tutti i dati.

  • Formattare la MicroSD come GoldCard - guida
  • Masterizzare l'ISO su un CD ed effettuare il boot del pc da Cd (è una versione non istallante di una distribuzione Linux e quindi non avrete probeli al PC) o fate il boot da una macchina virtuale.
  • Premere Invio quando viene richiesto di caricare Linux.
  • Quando si è caricato, fare clic sul piccolo 'Monitor' (icona in basso dello schermo) per aprire una finestra terminale.
  • Spegnere il telefono, poi riaccenderlo tenendo premuto il tasto 'Indietro'. Apparirà 'fastboot' scritto sullo schermo. Connettere il telefono al computer.
  • Nella finestra di terminale, digitare i seguenti comandi:

sudo mkdir /mnt/cdrom
sudo mount /dev/cdrom/mnt/cdrom
cd /mnt/cdrom/root
sudo ./tep1.sh

Quando questa fase è stata completata, utilizzando la trackball ottica, passare a 'BOOTLOADER' e poi 'RECOVERY'  utilizzando i pulsanti del volume per muovervi e il tasto power per dare conferma. Tornate nuovamente nella finestra del terminale e digitare i comandi seguenti:

sudo ./step2.sh

Una volta completata questa operazione, il dispositivo dovrebbe essere al schermata 'RECOVERY'. Selezionate l'opzione wipe, quindi selezionare l'opzione per applicare updade.zip da scheda SD e seleziona' rootedupdate.zip '. Questo procedimento richiederà un po' di tempo. Quando il flash è terminato, riavviate e avrete finito!

METODO ALTERNATIVO 2:

Necessario:

  • HTC Desire
  • cavetto MicroUSB
  • MicroSD
  • i file per fare il root

File per il root:

È altamente consigliato installare prima di tutto i driver HTC Sync e collegare il telefono (non rootato) per farlo riconoscere al pc tramite il programma HTC e permettere l'installazione dei driver.

GUIDA:

Questa guida al momento noi non l'abbiamo testata, ci siamo limitati a tradurre il tutto dal post di Modaco non avendo il Desire al momento. Questo è il primo Root disponibile e pertanto la procedura non è delle più semplici. È possibile che nei prossimi giorni/settimane esca qualcosa di più immediato. Se però avete fretta ecco la guida.

Per prima cosa bisogna preparara la micro SD in GoldCard in modo che possa permettere l'installazione di applicazioni (verrà formattata). Trovate qui la GoldCard - guida. Di seguito la guida al Root:

  • Copiate il contenuto della cartella rooted update scaricata sopra nella pagina principale della cartella della microSD(root in gergo)
  • Tenendo premuto il pulsante indietro, accendete il Desire. Comparirà una schermata con la dicitura fastboot
  • Ora collegate il cavetto usb e quindi il terminale al computer e cliccate su test ruu scaricato dal link sopra (aspettate qualche secondo che parta il programmino). Appena avrà finito la procedura, spegnete il telefono appena si apre la schermata di configurazione iniziale.
  • Spento il telefono staccate il cavetto USB
  • Riaccendete il Desire e, tenendo il pulsante Volume Giu.al posto della scritta fastboot dovrebbe comparire hboot.
  • Usando i pulsanti volume per spostarsi, selezionate la scritta recovery
  • A questo punto dovrebbe comparire un triangolo rosso
  • Quindi collegate il Desire al PC
  • Prendete i file che push files che avete scaricato prima, estraete i file e prendete i fila recovery-linux.sh o recovery-mac.sh (ovviamente i due file sono identici cambia solo se avete sistema Windows o Mac/Linux)
  • Cliccate sul file relativo al vostro sistema operativo e sullo schermo del telefono dovrebbe comparire la scheramata verde di recovery
  • Ora, utilizzando il pad ottico selezionate Wipe - Wipe data factory reset (questa procedura cancellerà tutti i dati del vostro telefono - richiede conferma tramite tasto home o pad ottico)
  • Quindi andate sulla scritta Flash zip from sdcard e scegliete lo zip presente che avete precedentemente copiato nella microSD (rooted update).
  • Una volta terminato il processo riavviate il Desire e avrete il Root.

N.B: l'applicazione del pacchetto rooted update potrebbe richiedere diversi minuti.

Non avendo testato personalmente il procedimento ed essendo una procedura che, oltre ad essere rischiosa, invalida la garanzia del terminale, lo staff di HDblog non si assume nessuna responsabilità. La guida e la procedura è stata tradotta dall'ottimo lavoro fatto da Paul di Modaco al quale vanno tutti i meriti.

Condividi


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
michele

vai tranquillo l' ho fatto una settimana fa ed ho montato oxygen... apparte oggi che mi si bloccato, va alla grande!!
non avere paura ma esporta la rubrica e i messaggi e fai il consueto backup dei dati, abbi un po' di pazienza e poi avrai completo controllo del tuo favoloso desire :)

Cospey

Ciao io ho un desire con le speciiche identiche di michele.
Hboot 0.93.0001. Come ottendo i permessi di root e poi caricare la cynamod. ???

Sono molto disorientato.

michele

anche se è la guida per l' HD?
il fatto di avere un processore a 64 bit sul pc mi può dar problemi?
grazie

iNicc0lo

guarda anche qui:

http://forum.hdblog.it/f151/gu...

michele

ciao, ho un desire bravo pvt1 ship s-on
hboot 0.93.0001
microp-031d
touch panel synt0101

microsd da 8gb
notebook amd 62x2 con ubuntu 10.10

vorrei diventare root per poter installare la rom di gingerbread e partizionare la microsd per poter dare più spazio ad android....
vado tranquillo col primo metodo?
grazie

paolosv

confermo il primo metodo nell articolo.
da qualche errore ma si conclude perfettamente...
confermo che per Desire italiani non serve GoldCard
indubbimente il metodo piu veloce e semplice!

stardev

Si, si vede na cifra !!! c'hai preso in pieno !!
ho avuto 2 iPhone di cui uno EDGE americano e di quello che ci ho fatto via SSH te non sai proprio nulla .
Per cortesia è l'ennesima volta che mi appioppate pensieri costruiti da voi e non da me, quello che pensate ditelo senza remore, ma ditelo con la sicurezza di averlo comprovato, nè per sentito dire , nè per tirare a indovinare .
grazie

paolosv

se avete un desire italiano non serve la gold card!

cosmic76

guardate questo post su ipmart-forum l'ho crato io e non serve linux .........
Tradotto e ottimizzato da me usando solo windows, e per i terminali no brand non serve nemmeno la goldcard per fare il root......

http://cosmic76.blogspot.com/2...

Stefanello

Si vede che non hai mai giocato con iPhone 2g le ore per jail e in 10 min con installer e programmini avevi la partizione piena... poi via di ssh per spostare tutto nella var ...

Ciao...

Stefanello

Ripristinato telefono con la rom downloadata da filefactory... perfetto....

Non ho parole in italiano è ancora più devastante... Chissà cosa sarà il nuovo evo.... grazie a tutti ancora ... magari ci smanetto e mi abilito pure come root...

Notte!

dioz

quoto, more locale 2 è la soluzione migliore per ora ;)

Stefanello

Grazie 1000 ragazzi!! sono neofita in fatto di Android e quello che gli gira intorno.. spero di non fare cappellate :) ....

Ho questo telefono da 3 giorni e gia lo amo!!!

Ancora 1000000 grazie

Stefano

mrshark

cerca nel market: more locale 2

Erriko

Puoi utilizzare la rom ufficiale http://www.filefactory.com/fil...
Che però ti toglie il root (nel caso tu lo avessi). E' internazionale e contiene anche l'italiano.
Altrimenti puoi fare direttamente il root ed avresti la stessa rom internazionale htc insiemea l root sbloccato e superuserpermission preinstallato.

Stefanello

Sorry ragazzi scusate l'OT ...

Sapete dirmi dove posso reperire la rom originale dell' HTC Desire made in italy???

Ho un Desire svizzero ed al di la del tedesco inglese e francese non mi da!!

Vorrei portarlo in lingua italiana ma la cosa mi riesce molto difficile... :) non c'è!!!
Ho provato pure a resettarlo e a contattare htc per avere eventuale supporto scaricando aggiornamenti... Ma niente..
Confido in voi :) saluti

Stefano!

stardev

ahahahah ma è assurda sta cosa, muovere le applicazioni nella microSD, ma non potevano fare come nell'iPhone dove c'è una sola nand che viene partizionata per system e media ?

Cristian

Gia fatto XD messo iphone nel cassetto.
ho meglio lo uso in casa con il wifi oppure in auto come navigatore.
HTC Desire uno spettacolo altro che iphone e tutti i suoi limiti.

mrshark

cambio: hanno ricompilato adb, in modo che non danneggi i permessi dei file inviati al desire... quindi ora si può fare tutto da windows...
http://forum.xda-developers.co...

mrshark

paul ha rimosso il file per a2sd, almeno temporaneamente... ad alcuni ha "brickato" il cell, niente collegamento usb... immagino stia preparando un modo per recuperare questi cell, e più sicuro del precedente, che pure a molti ha funzionato... quindi, per ora si può avere il root e la nuova radio (intesa come ricezione generale, gsm, hsdpa, wifi, etc), ma per spostare le apps meglio aspettare un po'... qui l'argomento su xda su quelli che hanno "brickato":
http://forum.xda-developers.co...

p.s.: brickare: trasformare qualcosa di costoso in un mattone (brick)...

mrshark

qui come installare, nel dettaglio, a2sd per spostare le apps dal cell sulla sd, e liberare prezioso spazio...
http://android.modaco.com/inde...

teoboza

Appena provato utilizzando l'immagine iso, andato tutto liscio ;-)

loruito

su modaco, tanti

PaolinoVj Ascani

grande lavoro, qualcuno ha provato con il metodo ISO?

iNicc0lo

grande
(Y)

mrshark

nuovo metodo disponibile! attualmente paul ha rimosso l'iso, ne sta uploadando una versione aggiornata, comunque il tutto è spiegato qui:
http://android.modaco.com/inde...

mrshark

lasciate perdere DEL TUTTO windows: usatelo SOLO per farvi la la goldcard, e poi fate tutto il resto da linux... ultimo post di paul:

Awesome, just rooted a Desire entirely from TinyCoreLinux. Makes the process a lot more user friendly! :-D

per inciso: usate questa versione che dice lui, o una ubuntu 9.10, non la 10.4, e MEN CHE MENO vi venisse in mente di usare una 64bit: tanti post dicono che non va, usate una 32bit... ma, ripeto, se paul dice di usare quella, usate quella, punto...

mrshark

quello che vi sfugge è l'ultimo prerequisito indicato da paul: balls of steel (palle d'acciaio) ihihih :-)

mrshark

ti basta avere un cd con una live di linux... come detto, la sta preparando lo stesso paul, con tutti gli strumenti necessari... rimane a parte da farsi la goldcard...

ah, paul ha CHIARAMENTE detto che non si potrà fare lo sblocco SOLO con una macchina windows, quindi o fate il doppio lavoro win/lin, o fate tutto da linux...

http://android.modaco.com/inde...

"I'm pretty confident a root completely from Windows will never be possible using this method."

mettetevi l'anima in pace, amen...

mrshark

dalla guida ufficiale di paul:

The root process will NOT...

enable you to flash your device with a custom recovery image that can be launched easily by just holding down the volume down button when powering on

enable you to have write access to the /system partition in normal use of the device

Both of these limitations are being worked on of course.

Azazel

fatemi capire, per fare la root devo avere 2 pc ? uno con windows e uno o con Mac osX o con Linux ?O_o

iNicc0lo

bhe non si possono installare rom perche non ci sono attualmente, ma appena ci saranno immagino che verrà aggiornato il paccherttino recovery e si potrà scegliere upadate da update.zip mi sbaglio?

Tiziano Papa

stasera do via il mio iphone 3gs per prendermi sto desire...

Lore

Potrò sbagliarmi ma ad oggi questa procedura non permette di installare ROM, solo installare applicazioni che richiedano il root. In più ha altre forti limitazioni. In sostanza, non fate il root ora..... io aggiungerei questi avvertimenti nell'articolo! ;-)

iNicc0lo

grandissimo...

tienici aggiornati MRshark che sei di grande aiuto per tutti gli utenti :) (Y)

mrshark

paul sta creando una iso linux che conterrà tutti i necessari tools, quindi senza la necessità attuale di avere sia una macchina windows che una linux...
http://android.modaco.com/inde...

mrshark

spostare le apps su sd... ho appena cercato di installare motonav, e ho dovuto togliere google earth per farlo... memoria interna esaurita altrimenti... ;-(

Giorgio Ravera

scusate l'ignoranza ma cos'è una GoldCard e a cosa serve?

cristian

Ora non ho fretta di avere il root....appena esce qualcosa per cui valga la pena lo farò.....

Samsung Galaxy Alpha: la Recensione di HDblog.it

Xiaomi Mi Band: la Recensione di HDblog.it

Meizu MX4: la Recensione di HDblog.it (firmware di vendita)

Sony Xperia Z3 Compact: la Recensione di HDblog.it