GUIDA ITA: Permessi di Root su HTC Desire per MAC/Linux/Windows

04 Maggio 2010


04/05 Nuovo aggiornamento ancora più semplice!

Aggiornamento: nuovo metodo da immagine.iso Linux!

Durante la notte abbiamo tradotto la guida creata da Paul di Modaco per ottenere i permessi di root sull'HTC Desire. La procedura è abbastanza complessa, nulla di troppo difficile ma bisogna fare molta attenzione a tutti i passaggi. Trovate la guida e i file necessari a seguire:

Pre-requisiti

  • un Desire
  • un PC
  • uno cavo microUSB
  • una scheda microSD (da formattare come  GoldCard - guida)
  • i file necessari da scaricare

Download

  • i file richiesti - DOWNLOAD MIRROR (tasto destro salva con nome qui o sul post di modaco)

GUIDA Windows/Mac/Linux

Nota: Questo processo cancellerà il contenuto del dispositivo e non esiste attualmente alcuna possibilità di effettuare un backup della ROM originale del telefono per ripristinare il tutto.

  • Create una scheda microSD in una  GoldCard - guida (per noi italiani quasi sicuramente non è necessario in quanto i Desire sono Nobrand ma non abbiamo conferma al momento).
  • Decomprimere il file scaricato in una directory,
  • Aprire un prompt dei comandi o la finestra terminale (dipende dal sistema operativo) e posizionatevi in quella directory.
  • Spegnere il Desire, poi riaccenderlo con il tasto 'Indietro' premuto. Apparirà  'fastboot' scritto sullo schermo.
  • Collegare il telefono al computer.
  • Nella finestra terminale o prompt dei comandi, inserire

'Step1-windows.bat' per Windows

'./step1-mac.sh' per Mac

'./step1-linux.sh'  per Linux

  • Quando questa fase è stata completata, utilizzando la trackball ottica, andate su 'BOOTLOADER' e poi su 'RECOVERY' , utilizzando i pulsanti del volume per muovervi e il tasto power per confermare.
  • Tornate nella finestra terminale o prompt dei comandi e inserire

'step2-windows.bat', per Windows

'./step2-mac.sh' per Mac

'./step2-linux.sh' per Linux

  • Una volta completata questa operazione, il dispositivo dovrebbe essere alla schermata RECOVERY.
  • Selezionare l'opzione 'wipe' ,
  • Quindi selezionare l'opzione apply an update zip from sdcard, e seleziona 'rootedupdate.zip'.
  • Quando il processo terminerà avrete finito e avrete il Root!

METODO ALTERNATIVO Immagine.ISO:

Pre-requisiti

  • un Desire
  • un PC
  • uno cavo microUSB
  • una scheda microSD (da formattare come  GoldCard - guida)
  • i file necessari da scaricare

Download

GUIDA:

Prima di procede è necessario sapere che il Desire verrà formatto quindi salvate tutti i dati.

  • Formattare la MicroSD come GoldCard - guida
  • Masterizzare l'ISO su un CD ed effettuare il boot del pc da Cd (è una versione non istallante di una distribuzione Linux e quindi non avrete probeli al PC) o fate il boot da una macchina virtuale.
  • Premere Invio quando viene richiesto di caricare Linux.
  • Quando si è caricato, fare clic sul piccolo 'Monitor' (icona in basso dello schermo) per aprire una finestra terminale.
  • Spegnere il telefono, poi riaccenderlo tenendo premuto il tasto 'Indietro'. Apparirà 'fastboot' scritto sullo schermo. Connettere il telefono al computer.
  • Nella finestra di terminale, digitare i seguenti comandi:

sudo mkdir /mnt/cdrom
sudo mount /dev/cdrom/mnt/cdrom
cd /mnt/cdrom/root
sudo ./tep1.sh

Quando questa fase è stata completata, utilizzando la trackball ottica, passare a 'BOOTLOADER' e poi 'RECOVERY'  utilizzando i pulsanti del volume per muovervi e il tasto power per dare conferma. Tornate nuovamente nella finestra del terminale e digitare i comandi seguenti:

sudo ./step2.sh

Una volta completata questa operazione, il dispositivo dovrebbe essere al schermata 'RECOVERY'. Selezionate l'opzione wipe, quindi selezionare l'opzione per applicare updade.zip da scheda SD e seleziona' rootedupdate.zip '. Questo procedimento richiederà un po' di tempo. Quando il flash è terminato, riavviate e avrete finito!

METODO ALTERNATIVO 2:

Necessario:

  • HTC Desire
  • cavetto MicroUSB
  • MicroSD
  • i file per fare il root

File per il root:

È altamente consigliato installare prima di tutto i driver HTC Sync e collegare il telefono (non rootato) per farlo riconoscere al pc tramite il programma HTC e permettere l'installazione dei driver.

GUIDA:

Questa guida al momento noi non l'abbiamo testata, ci siamo limitati a tradurre il tutto dal post di Modaco non avendo il Desire al momento. Questo è il primo Root disponibile e pertanto la procedura non è delle più semplici. È possibile che nei prossimi giorni/settimane esca qualcosa di più immediato. Se però avete fretta ecco la guida.

Per prima cosa bisogna preparara la micro SD in GoldCard in modo che possa permettere l'installazione di applicazioni (verrà formattata). Trovate qui la GoldCard - guida. Di seguito la guida al Root:

  • Copiate il contenuto della cartella rooted update scaricata sopra nella pagina principale della cartella della microSD(root in gergo)
  • Tenendo premuto il pulsante indietro, accendete il Desire. Comparirà una schermata con la dicitura fastboot
  • Ora collegate il cavetto usb e quindi il terminale al computer e cliccate su test ruu scaricato dal link sopra (aspettate qualche secondo che parta il programmino). Appena avrà finito la procedura, spegnete il telefono appena si apre la schermata di configurazione iniziale.
  • Spento il telefono staccate il cavetto USB
  • Riaccendete il Desire e, tenendo il pulsante Volume Giu.al posto della scritta fastboot dovrebbe comparire hboot.
  • Usando i pulsanti volume per spostarsi, selezionate la scritta recovery
  • A questo punto dovrebbe comparire un triangolo rosso
  • Quindi collegate il Desire al PC
  • Prendete i file che push files che avete scaricato prima, estraete i file e prendete i fila recovery-linux.sh o recovery-mac.sh (ovviamente i due file sono identici cambia solo se avete sistema Windows o Mac/Linux)
  • Cliccate sul file relativo al vostro sistema operativo e sullo schermo del telefono dovrebbe comparire la scheramata verde di recovery
  • Ora, utilizzando il pad ottico selezionate Wipe - Wipe data factory reset (questa procedura cancellerà tutti i dati del vostro telefono - richiede conferma tramite tasto home o pad ottico)
  • Quindi andate sulla scritta Flash zip from sdcard e scegliete lo zip presente che avete precedentemente copiato nella microSD (rooted update).
  • Una volta terminato il processo riavviate il Desire e avrete il Root.

N.B: l'applicazione del pacchetto rooted update potrebbe richiedere diversi minuti.

Non avendo testato personalmente il procedimento ed essendo una procedura che, oltre ad essere rischiosa, invalida la garanzia del terminale, lo staff di HDblog non si assume nessuna responsabilità. La guida e la procedura è stata tradotta dall'ottimo lavoro fatto da Paul di Modaco al quale vanno tutti i meriti.

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

OnePlus One: Prezzi, Disponibilità e caratteristiche tecniche

LG G3: nuove screenshot della UI, resistenza all'acqua e S801 a 2.5GHz

Ekoore GoWatch: la Recensione di HDblog.it

OnePlus One: le tante notizie, smentite, immagini, screenshot e prezzi uscite nelle ultime 12 ore | Foto Scattate