I nostri blog

HTC HERO: La guida completa dall’ acquisto al completo utilizzo – parte 1 -

Di il 19 agosto 2009

Vogliamo iniziare con questo post, una serie ordinata di articoli per seguire passo passo gli utenti Android che hanno acquistato o acquisteranno questo “innovativo” termiale. Inseriremo poi i vari articoli in ordine temporale, per una facile consultazione, nel forum e li troverte QUI. Tutto iniziò con la presentazione ufficiale a fine Giugno di quest’anno e vi proponemmo circa tre settimane dopo una nostra video review.

inizio-heroAbbiamo ora la possibilità di acquistare questo terminale, scopriamolo quindi insieme. Dopo aver aperto la scatola, messo la batteria, la sim nel suo apposito alloggio ed eventualmente una scheda di memoria capiente, accendiamo lo smartphne Hero. Apparirà la scritta con una simpatica animazione del robottino verde classico di Android. Andremo poi a selezionare immediatamente la lingua Italiana. A questo punto avremo un tour guidato che ci spiegherà passo passo come funziona la tastiera. Quello che vi apparirà in sequenza è mostrato nelle foto seguenti che abbiamo scattato:

hero-1

hero3

hero4

hero-2

Subito dopo aver terminato questo tour, verranno rilevate le eventuali reti wireless. Se ne avete una protetta da password è il momento di inserire i dati.

hero-wireless

Terminata la rilevazione delle reti wireless vi viene ora proposto di settare Microsoft exchange se lo avete, il vostro account Google e qualsiasi altra mail che volete. Avendo noi la mail google abbiamo immesso username e password.

hero-account-mail-google

Ora potete settare i social network che desiderate come Facebook, flickr o Twitter

hero-facebook

Dopo aver deciso o meno se inviare in modo anonimo la vostra posizione gps, vi viene ora indicato il sito internet in cui potete leggere ulteriori informazioni sull’utilizzo del terminale.

hero-step-finale

Abbiamo cosi terminato questa utilissima procedura iniziale guidata. Attendiamo il caricamento della ormai famosissima interfaccia sense e siamo ora pronti al suo utilizzo. Tenendo premuto sul display possiamo decidere quali widget inserire. Ci sono i classici di google Android e quelli nuovi aggiunti e creati appositamente da HTC. Per un utilizzo e visione potete guardare la video review che facemmo QUI.

Una cosa che è stata sottolineata ed evidenziata poco è la possibilità di avere diversi profili attivabili dalla Home premendo il tasto menu. In pratica potete memorizzare diverse configurazione di widget e sfondi in base alle vostre esigenze ed attivarli velocemente. Una volta infatti che avete scelto la vostra configurazione che più vi piace, lo sfondo che più vi piace, i widget giusti  etc.. potete salvare il tutto e richiamare la configurazione quando volete. Htc ha già preparato diversi profili come per esempio quello viaggio

htc-hero-profile

Quando siete in procinto di fare appunto un viaggio potete attivarlo. Vi troverete uno sfodo diverso, widget diversi (come per esempio l’utile orologio con più orari etc...)

htc-hero-profile-1

Terminata la configurazione dei widget la cosa successiva che abbiamo fatto è stata quella di sincronizzare la rubrica che abbiamo con Outlook. Se avete la rubrica online con google ed avete nella configurazione iniziale immesso una mail google non dovrete fare nulla, vi troverete istantaneamente la rubrica, il calendario etc.. tutto perfettamente sincronizzato. Se avete invece il tutto su Outlook allora dovete eseguire un comodo programma creato appositamente da HTC.

Sichiama HTC Sync e lo trovate sul sito ufficiale HTC QUI. Lo scaricate ed installate. Una volta lanciato vi si presenterà cosi:

htc-sync1

Come vedete il terminale non risulta collegato. Qui sono cominciati i problemi …, spegni il pc, riaccendi il pc, spegni l’hero, riaccendi l’hero, cambia porta usb … nulla da fare. Fortunatamente ci è venuto in mente di installare i driver aggiornati nell’ HTC MAGIC che trovate QUI e … meraviglia delle meraviglie il terminale è stato perfettamente riconosciuto e la sincronizzazione dei propri contatti è stata veloce ed indolore.

htc-sync-1

Questa è la schermata che vi si presenta una volta che il terminale è stato connesso ed è stato correttamente riconosciuto. Con htc Sync avete anche la possibilità di installare programmi che vi vengono “passati” o che trovate in formato .apk (formato utilizzato da google android). Lanciate la sincronizzazione e vi comparirà l’ immagine seguente.

htc-sync-2

OK abbiamo terminato il lavoro di settaggio iniziale, dall’accensione alla configurazione fino alla sincronizzazione dei propri dati. Seguirà a breve un interessante parte 2 …

by hdblog

n.b.: Se trovate utile questa guida o parte di essa siete autorizzati a citarla inserendo semplicemente un link ad http://android.hdblog.it

Scopri i prezzi più convenienti
Al momento non sono disponibili offerte

Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Regolamento
^ Torna in cima